More

    Quanto è salutare un filetto mignon da 8 once?

    -

    Il filetto mignon è un’ottima fonte di proteine e ferro.Crediti:Roxiller/iStock/GettyImages

    Il filetto mignon, che deriva da una bistecca di filetto, è un taglio di manzo tenero e generalmente più costoso di altre bistecche. La carne di manzo è una buona fonte di molte sostanze nutritive che favoriscono la salute generale, il che la rende un’aggiunta ragionevole a una dieta ben bilanciata. Ma fate attenzione alle porzioni, perché una porzione di filetto mignon da otto once contiene:

    • 440 calorie
    • 34 grammi di grassi
    • 34 grammi di proteine
    • 0 grammi di carboidrati

    Il filetto mignon è disponibile in molti banchi di carne dei supermercati e, in caso contrario, il macellaio del negozio può tagliarlo per voi.

    Calorie e grassi del filet mignon

    Molti medici raccomandano di limitare il consumo di carne rossa perché è ricca di grassi saturi, che aumentano il rischio di malattie cardiache se consumati in grandi quantità.

    Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, una porzione di filet mignon è in genere di 3 once, quindi mangiarne una porzione da 8 once, con 440 calorie e quasi 34 grammi di grassi, di cui 12 grammi saturi, potrebbe essere un eccesso. Inoltre, una dieta troppo ricca di grassi e di calorie del filet mignon può provocare un aumento di peso.

    Proteine nel filet mignon

    La carne di manzo è una buona fonte di proteine, un nutriente fondamentale per le cellule, i tessuti, gli organi e le ossa dell’organismo. Svolge un ruolo nella funzione ormonale e nell’immunità, oltre a favorire la salute di unghie, capelli e pelle.

    Secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti, gli adulti maschi dovrebbero consumare sei once equivalenti di proteine al giorno, mentre le femmine dovrebbero puntare a cinque. In otto etti di filetto mignon ci sono circa 34 grammi di proteine, che soddisfano questa raccomandazione giornaliera.

    Leggi anche  15 Ricette di farina d'avena a cottura lenta che praticamente si fanno

    Buona fonte di ferro

    La carne è un’importante fonte di ferro e otto etti di filet mignon ne contengono poco più di tre milligrammi. Secondo il National Institutes of Health, la raccomandazione di assunzione giornaliera di ferro è di otto milligrammi al giorno per gli uomini e di 18 milligrammi al giorno per le donne. Il ferro aiuta a trasportare l’ossigeno nel sangue e svolge un ruolo nella crescita delle cellule.

    I sintomi di una carenza includono debolezza e diminuzione delle difese immunitarie. Secondo l’Office of Dietary Supplements, fino all’80% della popolazione mondiale ha una carenza di ferro, che può essere prevenuta includendo nei pasti giornalieri il numero di porzioni di carne raccomandato.

    Contiene zinco

    Il filetto mignon è un’ottima fonte di proteine e ferro.Crediti:Roxiller/iStock/GettyImages

    Il filetto mignon, che deriva da una bistecca di filetto, è un taglio di manzo tenero e generalmente più costoso di altre bistecche. La carne di manzo è una buona fonte di molte sostanze nutritive che favoriscono la salute generale, il che la rende un’aggiunta ragionevole a una dieta ben bilanciata. Ma fate attenzione alle porzioni, perché una porzione di filetto mignon da otto once contiene:

    440 calorie

    34 grammi di grassi

    34 grammi di proteine