More

    Quali muscoli prendono di mira i vogatori?

    -

    Il canottaggio è un intenso allenamento per tutto il corpo che aumenta la frequenza cardiaca e aumenta la forza. Con un vogatore, i muscoli interessati comprendono parti del tuo core, gambe e parte superiore del corpo. È anche una mossa a basso impatto che non eserciterà un’eccessiva pressione sulle ginocchia o sui fianchi.

    Il canottaggio colpisce la parte superiore del corpo, le gambe e i muscoli del core.Credit: Cavan Images / Cavan / GettyImages

    Mancia

    Con una tecnica adeguata, puoi aspettarti di colpire i muscoli della parte superiore della schiena, del core, dei tricipiti, dei glutei e dei quadricipiti su un vogatore.

    Tecnica di canottaggio corretta

    Se la tua tecnica di canottaggio è corretta, puoi costruire muscoli su tutto il corpo con un vogatore. Ma una corretta tecnica di canottaggio non è sempre naturale per le persone, il che significa che i risultati del loro corpo del vogatore potrebbero non essere quello che speravano. Per ottenere il massimo dal tuo allenamento, segui questi passaggi mentre usi la macchina e guarda questo video con le istruzioni del produttore del vogatore Concept2.

    Catturare: Il fermo è la posizione quando sei seduto con le gambe tirate verso di te, il busto inclinato in avanti e le braccia estese. I tuoi deltoidi e tricipiti lavorano qui mentre le braccia si estendono in avanti, tendendo i muscoli della parte superiore della schiena.

    Guidare: Questa è la parte dell’allenamento di canottaggio in cui tutto il tuo corpo si muove contemporaneamente. Mentre estendi le gambe, la macchina fa scivolare il corpo all’indietro. La chiave per ottenere questa tecnica giusta è guidare con le gambe, non con le braccia. In questo modo, otterrai i massimi benefici per la parte inferiore del corpo e le spalle si contrarranno mentre tiri indietro la maniglia con te. Dopo aver guidato indietro le gambe, il nucleo e i glutei continuano a funzionare mentre ti allontani leggermente dai fianchi, quindi le braccia finiscono il movimento tirando la maniglia verso il petto.

    Leggi anche  Collo e spalle tesi? Questi 5 esercizi di mini band combattono il dolore, migliorano la postura e costruiscono forza

    Un elemento cruciale da notare in questo tratto è l’ordine in cui viene eseguito. In primo luogo, le gambe ti riportano indietro, quindi il busto si muove, quindi le braccia in una progressione rapida e regolare.

    Finire: Mentre il tuo corpo raggiunge la parte posteriore della macchina, con le gambe distese e le braccia tirate verso il petto, il tuo nucleo entra in azione per mantenerti stabilizzato. Anche i quadricipiti e i glutei lavorano attivamente in questa posizione.

    Recupero: Mentre scivoli indietro in avanti per ricominciare la corsa, assicurati di iniziare muovendo le braccia, poi il busto, quindi le gambe (nell’ordine opposto in cui le hai spostate durante la guida). Gli addominali e i tricipiti funzionano ancora mentre tieni le braccia distese e il tuo nucleo tira il busto in avanti.

    Leggi di più: Vantaggi di un vogatore

    Risultati del corpo del vogatore

    Una tecnica corretta è fondamentale per ottenere il massimo dal tuo tempo sulla macchina. L’American Council on Exercise delinea diversi allenamenti che puoi provare con la macchina, usando metri, tempo o colpi come barometro per quanto stai lavorando. ACE suggerisce anche di impostare un ragionevole livello di resistenza sulla tua macchina, quindi stai lavorando sodo senza pensare che il tuo modulo sia compromesso.

    Leggi di più: Piano di allenamento del vogatore

    Benefici aerobici e anaerobici

    Il vogatore e il guadagno muscolare vanno di pari passo perché offre un allenamento sia aerobico che anaerobico. Se stai esercitando velocità e forza, probabilmente diventerai senza fiato mentre usi la macchina; eppure, stai anche costruendo muscoli con i tuoi movimenti. Concept2 suggerisce esercizi a intervalli come il modo migliore per ottenere un allenamento aerobico su un vogatore.

    Leggi anche  Una routine delicata di 20 minuti per rimanere attivi e sentirsi meglio durante una riacutizzazione dell'IBD

    Con la giusta attenzione alla forma e un mix di diverse combinazioni di allenamento, il vogatore è un buon allenamento da aggiungere alla normale routine. Offre benefici per tutto il corpo in un formato efficiente ea basso impatto, che lo rende ideale per costruire forza e aiutare nella perdita di peso.