More

    Qual è l’equivalente di radice di zenzero fresco allo zenzero macinato?

    -

    Quando la tua ricetta richiede zenzero fresco e hai solo zenzero in polvere a portata di mano, devi sapere quanto utilizzare per effettuare una sostituzione. Quando si converte lo zenzero grattugiato in zenzero macinato o viceversa, è importante utilizzare la quantità corretta.

    Se sei fuori dallo zenzero o preferisci cucinare con erbe fresche, dovrai sapere quanto usare.Credito immagine: Elena Elisseeva / iStock / Getty Images

    Mancia

    Se sei fuori dallo zenzero macinato o preferisci cucinare con erbe fresche, dovrai sapere quanto usare. In generale, 1 cucchiaio di erbe fresche tritate equivale a 1/4 di cucchiaino della versione secca e in polvere.

    Leggi di più: Quanto zenzero crudo puoi mangiare?

    Zenzero macinato vs. Zenzero fresco

    Ci sono alcune differenze significative nel confrontare lo zenzero macinato con lo zenzero fresco. La pungenza e il sapore dello zenzero macinato essiccato differiscono da quelli della radice di zenzero fresca. Anche se puoi sostituire l’uno con l’altro in un pizzico, ognuno tende a funzionare meglio in diversi tipi di piatti.

    Lo zenzero macinato è la forma preferita per prodotti da forno e bevande speziate, mentre lo zenzero fresco è più spesso usato nei piatti salati, specialmente nella cucina asiatica.

    Secondo la Colorado State University Extension, 1 cucchiaio di erbe fresche tritate, come lo zenzero, equivale a 1/4 di cucchiaino di zenzero in polvere.

    Confronta i nutrienti

    La quantità di zenzero fresco o macinato consumata in una porzione di cibo è generalmente troppo piccola per fornire molti nutrienti. Tuttavia, i nutrienti variano se sostituisci lo zenzero macinato con lo zenzero fresco o fresco con quello macinato.

    Ad esempio, lo zenzero macinato contiene significativamente più manganese rispetto alla sua controparte fresca. Secondo l’USDA, 1/4 cucchiaino di zenzero macinato contiene 0,15 milligrammi di questo nutriente, mentre l’equivalente 1 cucchiaio di zenzero fresco contiene solo 0,02 milligrammi.

    Leggi anche  Perché lo zucchero fa male alla diarrea?

    Nota i diversi ingredienti attivi

    La radice di zenzero fresco contiene principalmente gingerolo, ma cambia quando viene esposta al calore. Quando la radice viene essiccata per produrre zenzero macinato, il gingerolo si converte in un altro ingrediente attivo, lo shogaol.

    Il gingerolo nello zenzero fresco aiuta a ridurre il dolore. È anche l’ingrediente necessario per alleviare la nausea e calmare lo stomaco. Entrambi i principi attivi hanno capacità anti-infiammatorie e antiossidanti, ma lo shogaol nello zenzero macinato può essere più potente in questi ruoli rispetto al gingerol, riporta una recensione pubblicata sulla rivista Nutrizione preventiva e scienza dell’alimentazione nel giugno 2012.

    Leggi di più: Benefici di aglio e zenzero

    Seguire queste linee guida di sicurezza

    Lo zenzero è sicuro se consumato in quantità normali attraverso gli alimenti, ma se si assumono integratori o si consumano grandi quantità, possono interagire con alcuni farmaci e condizioni mediche. Per stare al sicuro, consultare il proprio medico prima di consumare una delle due forme di zenzero in caso di gravidanza o se si assumono farmaci da prescrizione.

    La ricerca ha suggerito che lo zenzero potrebbe rallentare la coagulazione del sangue, che potrebbe aumentare il rischio di sanguinamento nelle persone che hanno un disturbo emorragico o assumono farmaci anticoagulanti, secondo il National Center for Complementary and Integrative Health.

    Se hai il diabete o assumi farmaci per controllare il diabete, assicurati di monitorare attentamente la glicemia perché lo zenzero può abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

    Le persone che assumono bloccanti dei canali del calcio per abbassare la pressione sanguigna dovrebbero anche essere caute con lo zenzero perché potrebbe causare un battito cardiaco irregolare o un calo della pressione sanguigna.

    Leggi anche  Come cuocere con farina d'avena istantanea