More

    Differenze tra zucchero organico e zucchero bianco

    -

    Ogni americano consuma in media 19,5 cucchiaini di zucchero ogni giorno. Ciò si traduce in circa 66 chili di zucchero per persona consumata ogni anno, secondo l’Università della California. Negli ultimi anni, l’interesse per i dolcificanti genuini come lo zucchero biologico è aumentato man mano che sempre più persone si preoccupano dei potenziali rischi per la salute derivanti dal consumo di cibi raffinati e trasformati. Mentre ci sono alcune differenze distinte tra zucchero di canna organico e bianco o puro, è comunque importante monitorare e limitare il consumo di entrambi i tipi di zucchero per mantenere una dieta sana. L’uso di un’app per il conteggio delle calorie come strumento di monitoraggio è un’ottima risorsa.

    Differenze tra zucchero organico e zucchero bianco Credito immagine: EBlokhina / iStock / GettyImages

    Zucchero di trasformazione e organico

    Contrariamente alla credenza popolare, l’etichetta “organico” non significa non trasformata quando si tratta di zucchero. La Food and Drug Administration degli Stati Uniti identifica lo zucchero greggio puro come non idoneo al consumo diretto a causa delle impurità che spesso contiene. Tutto lo zucchero, quindi, deve subire una qualche forma di lavorazione prima di essere venduto. Il termine biologico viene effettivamente utilizzato per indicare i metodi di coltivazione utilizzati per coltivare la canna da zucchero o le barbabietole da zucchero da cui si ottiene lo zucchero. Lo zucchero bianco, oltre a essere trasformato in modo da eliminare ogni traccia del suo contenuto naturale di melassa, viene solitamente ottenuto da canna da zucchero o barbabietole da zucchero coltivate in campi che utilizzano pesticidi chimici ed erbicidi commerciali. Se sei preoccupato per la potenziale contaminazione da pesticidi e desideri lo zucchero che ha subito la minima quantità di lavorazione, dovresti cercare lo zucchero etichettato “biologico” e “crudo” o “naturale”, secondo USDA Labelling Organic Products.

    Leggi anche  Zucchero e Nausea

    Differenza nel valore nutrizionale

    Alcuni sostenitori dello zucchero greggio biologico sostengono che lo zucchero greggio biologico ha molto più da offrire rispetto ai benefici dello zucchero di canna perché la melassa naturale non è stata trasformata da esso. Secondo Monica Reinagel, chef e nutrizionista certificata da tavola, non vi è alcuna differenza significativa tra il valore nutrizionale dello zucchero bianco rispetto allo zucchero organico grezzo o naturale. In effetti, entrambi i tipi di zucchero sono chimicamente riconosciuti come saccarosio, contengono lo stesso conteggio calorico e vengono elaborati dall’organismo allo stesso modo.

    Leggi di più: Quanto zucchero dovresti mangiare in un giorno?

    Il sapore cambia

    Lo zucchero bianco viene raffinato attraverso un processo in più fasi utilizzando diverse sostanze chimiche, tra cui anidride solforosa, acido fosforico e idrossido di calcio. Questo processo di raffinazione rimuove tutte le impurità dallo zucchero, così come la melassa naturale che conferisce allo zucchero organico naturale le sue diverse sfumature di colore marrone.

    Alla fine del processo di raffinazione, lo zucchero bianco è saccarosio al 100%, secondo un rapporto dell’Elmhurst College. Per gli intenditori di zucchero, questo rigoroso processo di purificazione rimuove anche gli elementi che forniscono sapore allo zucchero, lasciando solo dolcezza. Lo zucchero organico raffinato può subire un processo simile: lo zucchero organico che è stato purificato in questo modo sarà estremamente bianco e avrà una consistenza leggermente più fine rispetto allo zucchero da tavola bianco standard. Lo zucchero biologico raffinato condividerà lo stesso sapore di base dello zucchero bianco raffinato.

    Lo zucchero organico grezzo o naturale, tuttavia, ha una differenza di sapore distintiva, causata dal contenuto di melassa naturale in ciascun cristallo di zucchero. Lo zucchero biologico etichettato “turbinado” ha il più alto contenuto di melassa naturale e talvolta può anche avere un leggero aroma riporta un articolo sulla rivista TIME.

    Leggi anche  Cosa succede se si utilizza il lievito scaduto?

    Per saperne di più: 15 motivi per calciare lo zucchero