More

    Cosa si può mangiare prima di una colonscopia?

    -

    Prepararsi per una colonscopia è la parte più difficile di ottenere una colonscopia. Questo perché dovrai tagliare determinati alimenti a partire da tre giorni prima della procedura. Ma sapere cosa puoi mangiare aiuterà la procedura senza intoppi.

    I liquidi chiari sono l’unica cosa consentita durante la preparazione per una colonscopiaCredito immagine: istetiana / Moment / GettyImages

    Mancia

    Mangerete una dieta a basso contenuto di fibre a partire da pochi giorni prima della colonscopia. Il giorno prima, dovresti ingerire solo liquidi trasparenti, come brodo chiaro, brodo, caffè nero o tè, succo di frutta chiaro o pop congelati.

    Prepararsi per una colonscopia

    Preparazione alla colonscopia significa seguire le istruzioni per svuotare il contenuto del colon, spiega Harvard Health Publishing. Il medico dovrebbe fornirti un piano di preparazione alla colonscopia, che includerà liquidi per la dieta e la pulizia dell’intestino. Seguire le indicazioni per la lettera significa che hai pulito i due punti e avrai una procedura regolare.

    La maggior parte dei processi di preparazione alla colonscopia ti consiglia di iniziare a cambiare la dieta tre giorni prima della procedura, secondo la Harvard Health Publishing. Ciò significa che dovresti mangiare solo cibi a basso contenuto di fibre tre giorni prima. Kaiser Permanente ha una pratica tabella in formato PDF che puoi stampare.

    Pensa a cibi insipidi. Pane bianco, riso bianco, cracker semplici. Evita cereali integrali e cereali con noci e semi. Puoi mangiare la maggior parte delle carni tre giorni prima, ma salta i legumi. Puoi mangiare salsa di mele, melone e melata maturi, albicocche sbucciate e pesche e frutta in scatola o cotta senza semi o buccia.

    Mangia solo verdure insipide. Le verdure in scatola o cotte senza pelle o buccia sono le migliori. Puoi mangiare carote sbucciate, funghi, rape, punte di asparagi, patate senza buccia e cetrioli pelati e seminati. Evita mais, pomodori, cavoli e cavoletti di Bruxelles, piselli, qualsiasi tipo di zucca e fagioli di Lima. Evita noci e semi.

    Una dieta liquida

    Il giorno prima della colonscopia, consumerai una dieta liquida, spiega Harvard Health Publishing. Ciò significa che, per la tua dieta colonscopica, puoi avere brodo di pollo, manzo o verdura purché sia un brodo chiaro. Puoi bere bevande sportive di colore chiaro, ma molti dottori non vogliono che tu beva bevande rosse o viola.

    Leggi anche  Puoi mangiare Orzo con una dieta priva di glutine?

    Puoi anche mangiare gelatina o pop alla frutta, ma non mangiare nulla con rosso o viola. Inoltre, assicurati che questi alimenti non contengano pezzi di frutta.

    Il giorno prima, evitare bevande alcoliche, frullati, frappè, panna, succo di pompelmo, succo di pomodoro, cereali cotti e qualsiasi cosa fatta con colorante rosso o viola.

    Leggi di più: Una dieta liquida un giorno prima di una colonscopia

    Perché cancellare i due punti?

    È importante seguire queste istruzioni. Il medico vuole vedere chiaramente l’interno del colon per sondare eventuali polipi, che sono piccole escrescenze. I polipi possono trasformarsi in tumori, alcuni dei quali potrebbero essere cancerosi.

    Il medico usa un colonscopio per esaminare l’interno del colon e del retto. Questo può mostrare tessuto irritato o gonfio, ulcere, polipi o tumori, secondo l’Istituto Nazionale per il diabete e le malattie digestive e renali.

    UN la colonscopia è importante perché, in America, i tumori del colon e del retto sono la seconda causa di morte tra gli uomini e la terza causa di morte tra le donne. Un ampio studio a lungo termine riportato nel numero di settembre 2013 del New England Journal of Medicine scoperto che il 40 percento dei tumori del colon-retto, o tumori del colon e del retto, avrebbe potuto essere prevenuto attraverso lo screening della colonscopia.

    Leggi di più: 10 alimenti legati al cancro che devi smettere di mangiare ora

    Passi per migliorare la salute del colon

    Mangiare una dieta sana può migliorare la salute del colon, secondo la Rush University Health & Wellness, che suggerisce:

    • Limitare il consumo di carne rossa e stare lontano dalle carni lavorate.
    • Ridurre l’assunzione di zucchero.
    • Aumentare l’assunzione di fibre.
    • Assumere abbastanza calcio e vitamina D.
    • La scelta di cereali integrali.
    Leggi anche  I 7 migliori libri di cucina vegani per una deliziosa cucina e cottura al forno a base vegetale

    Comunque, assicurati di seguire le raccomandazioni del medico su come ottenere colonscopie regolari. L’American Cancer Society raccomanda di ottenere la tua prima proiezione all’età di 45 anni se sei a rischio medio e di ottenere proiezioni ogni 10 anni dopo. Se il medico ritiene che tu sia a rischio più elevato, verifica con lei la frequenza con cui dovresti sottoporti a una colonscopia.