More

    Benefici per la salute del sale marino celtico

    -

    Il sale marino celtico è un marchio di sale marino lanciato nel 1976. Secondo il sito Web dell’azienda, i benefici del sale celtico includono una serie di minerali in tracce e vitamine. L’American Heart Association afferma che la consistenza ruvida e il sapore più forte del sale marino significano che molte persone preferiscono il sale marino al sale da cucina per cucinare a casa.

    Il sale marino celtico è un sale marino che può fornire tracce di minerali e vitamine, ma i benefici del sale celtico sono aneddotici. Credito: Karisssa / iStock / GettyImages

    Mancia

    Il sale marino celtico è un sale marino che può fornire tracce di minerali e vitamine, ma i benefici del sale celtico sono aneddotici. Il sale marino e il sale da tavola hanno profili nutrizionali simili, ma il sale marino può fornire un gusto e una consistenza migliori. Quando si tratta di sale celtico vs sale dell’Himalaya, c’è poca differenza nutrizionale.

    Secondo la Mayo Clinic, il sale marino – che viene prodotto facendo evaporare l’acqua dell’oceano o l’acqua dei laghi di acqua salata – ha una consistenza e un gusto diversi rispetto al sale da tavola. Il sale marino contiene anche alcuni minerali in traccia, che variano a seconda della fonte d’acqua da cui proviene il sale.

    Leggi di più: 10 miti su Salt Debunked

    Informazioni sul sale marino celtico

    Secondo l’USDA, un quarto di cucchiaino da tavola di Celtic Sea Salt fornisce 0 calorie, 0,35 milligrammi di ferro e 480 milligrammi di sodio. Il sodio è un minerale necessario coinvolto nelle contrazioni muscolari, negli impulsi nervosi e nella regolazione dei liquidi nel corpo.

    Leggi anche  La senape è davvero senza glutine?

    Il consumo di troppo sodio è legato a risultati negativi sulla salute, Harvard T.H. Spiega Chan School of Public Health. Alti livelli di sodio nella dieta sono associati ad alta pressione sanguigna, ictus, malattie cardiache e perdite di calcio. Tuttavia, la maggior parte dell’assunzione di sodio non deriva dall’aggiunta di sale ai tuoi piatti. Al contrario, deriva da un’elevata assunzione di sodio negli alimenti trasformati o preconfezionati.

    Le Linee guida dietetiche 2015-2020 per gli americani raccomandano di limitare l’assunzione di sodio a meno di 2.300 milligrammi al giorno. Tuttavia, secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), l’americano medio consuma significativamente di più – oltre 3.400 milligrammi di sodio al giorno.

    Leggi di più: Segni e sintomi di troppo sale nella dieta

    I benefici del sale celtico sono in gran parte aneddotici. Il sale marino celtico afferma che il loro sale fornisce tracce minerali essenziali ed elementi ed elettroliti naturali. Tuttavia, non sono disponibili informazioni dettagliate sul contenuto minerale del sale.

    Il sito web del Celtic Sea Salt afferma che la società originariamente acquistava tutto il loro sale dalla Bretagna, in Francia. Con l’aumentare della domanda per il prodotto, hanno iniziato a rifornirsi da diverse aree costiere in Guatemala, Hawaii e altro. La fonte dell’acqua salata utilizzata influirà sul contenuto di vitamine e minerali.

    Sale celtico vs sale dell’Himalaya

    Un altro tipo popolare di sale è il sale dell’Himalaya, che è spesso di colore rosa. Il sale dell’Himalaya è un salgemma, estratto dalla miniera di sale di Khewra in Pakistan. In confronto, il sale marino celtico è prodotto con acqua salata evaporata.

    Leggi anche  Cosa si può mangiare prima di una colonscopia?

    Leggi di più: Quali sono i benefici per la salute del sale dell’Himalaya?

    Secondo l’USDA, un quarto di cucchiaino di sale rosa himalayano fornisce 0 calorie e 420 milligrammi di sodio. Questo è inferiore ai 480 milligrammi di sodio presenti in un quarto di cucchiaino di sale marino celtico. Se speri di ridurre l’apporto di sodio, scegliere il sale celtico e il sale dell’Himalaya può essere una buona idea.