More

    Come convertire i passi del contapassi in calorie

    -

    La quantità di calorie bruciate dipende da diversi fattori.Crediti:SolStock/E+/GettyImages

    Sebbene la maggior parte delle persone bruci circa 100 calorie per ogni chilometro percorso camminando o correndo, questa è solo una stima generalizzata. Il numero reale di calorie bruciate dipende da una serie di fattori, tra cui il peso, la fatica e la velocità con cui si cammina.

    Indossare un pedometro, che conta i passi, o altri fitness tracker, può aumentare la motivazione a percorrere i sentieri, riporta ACE Fitness.

    È possibile acquistare un contapassi relativamente economico per ottenere i benefici motivazionali, ma potrebbe non avere tutte le caratteristiche dei prodotti più costosi. Se il vostro contapassi non è in grado di farlo per voi, dovrete sapere come convertire il numero di passi conteggiati dal vostro contapassi in calorie effettivamente bruciate. È possibile effettuare questa conversione con alcuni semplici calcoli.

    Camminare più lentamente

    Per iniziare, moltiplicate il vostro peso per 0,57 per calcolare quante calorie bruciate in un chilometro di camminata occasionale, che corrisponde a circa 2 miglia orarie o a 30 minuti di cammino. Ad esempio, se pesate 175 libbre, il calcolo sarà il seguente: 0,57 x 175 = 99,75 calorie per chilometro.

    Per calcolare quante calorie si bruciano con ogni passo, camminate tranquillamente per un chilometro esatto indossando il pedometro. Registrate il numero di passi che avete impiegato per percorrere quel chilometro.

    Ad esempio, potrebbero essere stati necessari 2.200 passi. Dividete il numero di calorie bruciate per chilometro per il numero di passi necessari per percorrere un chilometro. Il risultato è un fattore di conversione unico per voi che potete utilizzare per calcolare quante calorie bruciate dal numero di passi che fate camminando.

    Leggi anche  Infine affronta lo squat con la pistola con questi 5 esercizi per le gambe

    Ad esempio, il calcolo sarebbe il seguente per una persona che brucia 99,75 calorie per miglio e cammina per un miglio con 2.200 passi: 99,75 calorie per miglio / 2.200 passi per miglio = 0,045 calorie per passo.

    Moltiplicare il fattore di conversione per il numero di passi effettuati, come indicato dal contapassi, durante una determinata camminata, per capire quante calorie si sono bruciate. Ad esempio, se la persona dell’esempio ha camminato per 7.000 passi, il calcolo sarà il seguente: 7.000 passi x 0,045 calorie per passo = 317 calorie.

    Suggerimento

    In alternativa, inserite il vostro peso, l’altezza, il numero di minuti di camminata e altre informazioni in un’applicazione online gratuita per il calcolo delle calorie, come Keisan Walking Calorie Calculator di Casio, e premete “Esegui” o “Invio” per sapere quante calorie avete bruciato.

    Camminata veloce o di potenza

    La quantità di calorie bruciate dipende da diversi fattori.Crediti:SolStock/E+/GettyImages

    Sebbene la maggior parte delle persone bruci circa 100 calorie per ogni chilometro percorso camminando o correndo, questa è solo una stima generalizzata. Il numero reale di calorie bruciate dipende da una serie di fattori, tra cui il peso, la fatica e la velocità con cui si cammina.

    Indossare un pedometro, che conta i passi, o altri fitness tracker, può aumentare la motivazione a percorrere i sentieri, riporta ACE Fitness.

    È possibile acquistare un contapassi relativamente economico per ottenere i benefici motivazionali, ma potrebbe non avere tutte le caratteristiche dei prodotti più costosi. Se il vostro contapassi non è in grado di farlo per voi, dovrete sapere come convertire il numero di passi conteggiati dal vostro contapassi in calorie effettivamente bruciate. È possibile effettuare questa conversione con alcuni semplici calcoli.

    Leggi anche  Come fare un'altalena Kettlebell senza ferirti

    Camminare più lentamente

    Per iniziare, moltiplicate il vostro peso per 0,57 per calcolare quante calorie bruciate in un chilometro di camminata occasionale, che corrisponde a circa 2 miglia orarie o a 30 minuti di cammino. Ad esempio, se pesate 175 libbre, il calcolo sarà il seguente: 0,57 x 175 = 99,75 calorie per chilometro.