More

    Rapa cinese contro Daikon

    -

    Il ravanello Daikon è noto con una varietà di altri nomi, tra cui lo bak, il ravanello bianco, il ravanello cinese, il ravanello orientale e il ravanello ghiacciolo. Una rapa cinese è più comunemente conosciuta come jicama. Per entrambe le verdure, la grande radice bianca è la porzione più comunemente usata, anche se le verdure a foglia verde possono anche essere saltate o mangiate crude. Sia il daikon che la rapa cinese sono una verdura dalla consistenza croccante, povera di grassi e contenente numerosi nutrienti essenziali.

    Una grande pila di ravanelli daikon in un mercato all’aperto. Credito: Brostock / iStock / Getty Images

    Identificazione di Daikon e rapa cinese

    Daikon è più comunemente raccolto come la versione più grande e matura del ravanello ghiacciolo, che, se raccolto in piccole dimensioni, sembra una carota bianca. Daikon ha un sapore più mite rispetto al tradizionale ravanello rosso ed è spesso usato come contorno o ingrediente principale nella cucina asiatica. La rapa cinese è globosa e di colore marrone chiaro, sebbene la carne interna sia bianca e croccante, come il daikon. Il sapore della rapa cinese è più mite del daikon, più vicino a una castagna d’acqua, anche se non così dolce, di un ravanello. Sia il daikon che la rapa cinese possono essere consumati crudi o cotti.

    Profilo nutrizionale Daikon

    Un singolo daikon lungo 7 pollici ha 61 calorie per porzione, poco più di 2 grammi di proteine ​​e meno di mezzo grammo di grasso. Come verdura croccante, un singolo daikon ha quasi 320 grammi di acqua. Mentre la dimensione della porzione può sembrare grande, il daikon viene comunemente consumato come ingrediente principale nei piatti di verdure della cucina asiatica, quindi un singolo daikon non è considerato troppo grande. Daikon è anche ricco di potassio ed è una fonte di calcio e magnesio. È anche ricco di vitamina C e acido folico, oltre ad essere una buona fonte di altre vitamine del gruppo B..

    Leggi anche  Tirosina: usi, fonti, benefici ed effetti collaterali

    Profilo nutrizionale della rapa cinese

    La metà di una rapa cinese cruda e media, che pesa all’incirca lo stesso del daikon, ha 139 calorie per porzione, 2,6 grammi di proteine ​​e meno di mezzo grammo di grasso totale. Essendo anche una verdura croccante, contiene quasi 300 grammi di acqua per porzione. Come il daikon, la rapa cinese viene spesso consumata come verdura primaria nei piatti asiatici, dove un intero piatto di fette saltate non è raro, quindi le grandi porzioni sono comuni. Le rape cinesi sono ricche di potassio e sono una fonte di calcio e fosforo. Sono anche ricchi di folati, vitamina E e vitamina K, oltre a contenere vitamina C e membri del gruppo vitaminico B..

    Contenuto di fibre alimentari

    La rapa cinese ha più fibre alimentari del daikon per porzione, sebbene entrambe siano buone fonti di fibre. Un singolo daikon contiene 5,4 grammi di fibra alimentare, che fornisce dal 14 al 22 percento dell’apporto dietetico raccomandato di fibra al giorno. Una porzione di jicama crudo ha 16,1 grammi di fibre alimentari, che forniscono dal 42 al 64 percento dell’apporto di fibre alimentari raccomandato. La maggior parte degli americani non include abbastanza fibre nella loro dieta, mangiando meno dei 25-38 grammi raccomandati. La fibra alimentare riduce i sintomi della costipazione e di altri disturbi digestivi, inclusa la sindrome dell’intestino irritabile e la diverticolosi. La fibra riduce anche il rischio di malattie cardiache ed è noto per abbassare i livelli di colesterolo.

    Modi di mangiare

    Sia il daikon che la rapa cinese possono essere consumati cotti o crudi. Daikon, tagliato a fettine sottili, è comunemente usato come contorno per piatti di sushi, oltre ad essere un’aggiunta croccante e rinfrescante alle insalate. Fette o bastoncini di rapa cinese o daikon possono essere trasformati in sottaceti freschi. La rapa cinese viene spesso triturata e aggiunta agli involtini primavera nella cucina del sud est asiatico. Daikon e rapa cinese possono essere rapidamente saltati in padella, che conserva la sua consistenza croccante, aggiungendo allo stesso tempo scricchiolio e succosità a un piatto. Un piatto tradizionale cinese chiamato lo bak gow, o torta di rapa, utilizza il daikon tritato e cotto o la rapa cinese per produrre una torta appiccicosa e ripiena che viene fritta. Per un metodo più facile da preparare, arrostisci il daikon o la rapa cinese intera o tagliati a pezzi, come faresti con le patate, condendo con erbe fresche e sale marino.

    Leggi anche  Carne magra e carne grassa