More

    6 possibili effetti collaterali degli asparagi, tra cui gas e gonfiore

    -

    Gli effetti collaterali degli asparagi possono includere gonfiore, gas e diarrea per alcune persone.Crediti immagine:Edalin/iStock/GettyImages

    In questo articolo

    • Urina puzzolente
    • Aumento della minzione
    • Gas e gonfiore
    • Diarrea
    • Altri sintomi digestivi
    • Reazione allergica

    Il consumo di asparagi apporta numerosi benefici all’organismo. Secondo l’USDA, questo ortaggio è povero di calorie e ricco di vitamine del gruppo B, antiossidanti e minerali vitali.

    Ma un salto in bagno può rivelare gli effetti collaterali degli asparagi. Scoprite se gli asparagi sono difficili da digerire e se causano gonfiore, gas e urine maleodoranti.

    1. Urina puzzolente

    Avete mai notato un odore pungente nelle vostre urine dopo aver mangiato asparagi? Perché gli asparagi fanno puzzare la pipì?

    Questo ortaggio contiene un composto chimico chiamato acido asparagusico che, una volta digerito, si scompone nei composti contenenti zolfo responsabili del forte e sgradevole odore dell’urina, secondo quanto riportato in una recensione del gennaio 2014 su Phytochemistry.

    Ma per quanto possa sembrare strano, non tutti sentono l’odore della pipì puzzolente e gli scienziati non sono esattamente sicuri del perché. Due sono le possibili spiegazioni: Non tutte le persone espellono composti maleodoranti nelle urine dopo aver mangiato asparagi, oppure non tutte le persone sono in grado di sentire l’odore dei composti. Gli scienziati ipotizzano che la genetica possa essere coinvolta in questo fenomeno.

    I ricercatori hanno studiato se esistono fattori ereditari associati all’odore dei metaboliti asparagici nelle urine. Circa il 58-61% delle persone studiate non è riuscito a distinguere il forte odore in uno studio del dicembre 2016 pubblicato sul BMJ. I ricercatori ritengono che le variazioni genetiche dei recettori olfattivi siano associate alla capacità di rilevare l’odore.

    Leggi anche  Ci sono benefici per la salute del camminare scalzi sulle pietre?

    Che si riesca a sentire l’odore o meno, non ci sono effetti nocivi nel produrre o sentire i risultati odorosi del consumo di asparagi.

    1. Aumento della minzione

    Gli asparagi hanno un componente chiamato asparagina, un aminoacido non essenziale che svolge un ruolo nella creazione delle proteine. Secondo il National Center for Biotechnology Information, l’asparagina può anche agire come diuretico, il che significa che se la si mangia in grandi quantità è probabile che si faccia più pipì del solito.

    Questo può essere utile in caso di ritenzione idrica dovuta a malattie o gonfiore. Tuttavia, se state già assumendo pillole per l’acqua o diuretici da banco, mangiare molti asparagi può farvi perdere troppa acqua, con conseguente disidratazione, secondo la Cleveland Clinic.

    Prima di assumere pillole per l’acqua, parlate con il vostro medico per stabilire se ne avete bisogno o meno.

    1. Gas e gonfiore

    A volte gli asparagi provocano gas e gonfiore.

    Gli effetti collaterali degli asparagi possono includere gonfiore, gas e diarrea per alcune persone.Crediti immagine:Edalin/iStock/GettyImages

    In questo articolo

    Urina puzzolente

    Aumento della minzione

    Gas e gonfiore

    Diarrea

    Altri sintomi digestivi

    Reazione allergica

    Il consumo di asparagi apporta numerosi benefici all’organismo. Secondo l’USDA, questo ortaggio è povero di calorie e ricco di vitamine del gruppo B, antiossidanti e minerali vitali.

    Ma un salto in bagno può rivelare gli effetti collaterali degli asparagi. Scoprite se gli asparagi sono difficili da digerire e se causano gonfiore, gas e urine maleodoranti.

    1. Urina puzzolente

    Avete mai notato un odore pungente nelle vostre urine dopo aver mangiato asparagi? Perché gli asparagi fanno puzzare la pipì?

    • Questo ortaggio contiene un composto chimico chiamato acido asparagusico che, una volta digerito, si scompone nei composti contenenti zolfo responsabili del forte e sgradevole odore dell’urina, secondo quanto riportato in una recensione del gennaio 2014 su Phytochemistry.
    • Ma per quanto possa sembrare strano, non tutti sentono l’odore della pipì puzzolente e gli scienziati non sono esattamente sicuri del perché. Due sono le possibili spiegazioni: Non tutte le persone espellono composti maleodoranti nelle urine dopo aver mangiato asparagi, oppure non tutte le persone sono in grado di sentire l’odore dei composti. Gli scienziati ipotizzano che la genetica possa essere coinvolta in questo fenomeno.
    • I ricercatori hanno studiato se esistono fattori ereditari associati all’odore dei metaboliti asparagici nelle urine. Circa il 58-61% delle persone studiate non è riuscito a distinguere il forte odore in uno studio del dicembre 2016 pubblicato sul BMJ. I ricercatori ritengono che le variazioni genetiche dei recettori olfattivi siano associate alla capacità di rilevare l’odore.
    • Che si riesca a sentire l’odore o meno, non ci sono effetti nocivi nel produrre o sentire i risultati odorosi del consumo di asparagi.
      1. Aumento della minzione
    Leggi anche  Nutrienti di aringhe in salamoia

    Gli asparagi hanno un componente chiamato asparagina, un aminoacido non essenziale che svolge un ruolo nella creazione delle proteine. Secondo il National Center for Biotechnology Information, l’asparagina può anche agire come diuretico, il che significa che se la si mangia in grandi quantità è probabile che si faccia più pipì del solito.

    Questo può essere utile in caso di ritenzione idrica dovuta a malattie o gonfiore. Tuttavia, se state già assumendo pillole per l’acqua o diuretici da banco, mangiare molti asparagi può farvi perdere troppa acqua, con conseguente disidratazione, secondo la Cleveland Clinic.

    Prima di assumere pillole per l’acqua, parlate con il vostro medico per stabilire se ne avete bisogno o meno.

    1. Gas e gonfiore

    A volte gli asparagi provocano gas e gonfiore.

    “Sebbene gli asparagi siano un alimento molto ricco di sostanze nutritive, per alcune persone possono causare gas a causa della loro composizione chimica”, spiega la dietista Sarah Schlichter, MPH, RDN. “Gli asparagi contengono zuccheri naturali e oligosaccaridi, come il raffinosio e il fruttosio. Questi possono causare gas nell’intestino inferiore perché vengono fermentati da batteri che producono gas”.