More

    I migliori frullati sostitutivi del pasto per le donne

    -

    Il consumo di frullati sostitutivi dei pasti per uno o due pasti al giorno è una strategia sicura ed efficace per ottenere una perdita di peso significativa e sostenibile. Ma non solo qualsiasi scossa farà.

    Crea il tuo frullato sostitutivo del pasto con cibi integrali per massimizzare l’assunzione di nutrienti.Credito immagine: Amguy / iStock / GettyImages

    I migliori frullati sostitutivi del pasto per le donne includono la giusta quantità di calorie e sostanze nutritive e ingredienti sazianti che ti aiutano a riempirti e a sentirti soddisfatto fino al tuo prossimo pasto.

    I frullati sostitutivi dei pasti spesso contengono troppo zucchero e altri additivi. L’opzione più salutare è quella di preparare i propri frullati sostitutivi dei pasti a casa e caricare gli ingredienti in un’app di contacalorie per monitorare il valore nutrizionale.

    Leggi di più: Come preparare un frullato sostitutivo del pasto

    Tieni d’occhio le calorie

    Il tuo frullato sostitutivo del pasto dovrebbe avere abbastanza calorie per aiutarti a soddisfare le tue esigenze caloriche minime per la giornata. Il numero minimo di calorie che una donna dovrebbe mangiare al giorno è 1.200, secondo Healthline.

    Se durante il giorno mangi altri due pasti per un totale di 900 calorie, il tuo frullato dovrà contenere almeno 300 calorie. Mangiare troppe calorie può rendere difficile ottenere i nutrienti di cui il tuo corpo ha bisogno per una buona salute.

    Il rovescio della medaglia, il frullato sostitutivo del pasto può farti ingrassare se supera il fabbisogno calorico giornaliero di perdita di peso quando combinato con altri pasti e spuntini. Chiedi al tuo medico o dietista quante calorie dovresti mangiare ogni giorno per perdere peso e mantenere la tua salute.

    Leggi anche  8 errori nutrizionali da evitare se vuoi invecchiare bene

    Imballare nella proteina

    Tra i macronutrienti – proteine, carboidrati e grassi – le proteine ​​sono le più sazianti, il che significa che ti aiuta a sentirti più soddisfatto e può aiutarti a mangiare di meno, evitare spuntini e perdere peso. Le proteine ​​aumentano anche la termogenesi, o la produzione di calore nel tuo corpo, che aumenta il consumo di calorie.

    Infine, se ti stai impegnando in un programma di allenamento per la forza oltre alla dieta – una strategia sensata – mangiare abbastanza proteine ​​può supportare il guadagno muscolare e la perdita di grasso. Buone fonti di proteine ​​da aggiungere al frullato sostitutivo del pasto includono il tofu di seta; polvere di proteine ​​di piselli, riso integrale, caseina o siero di latte; yogurt greco magro; e noci e semi.

    Leggi di più: Frullati proteici sostitutivi del pasto fatto in casa

    Riempi Con Fibra

    Frutta e verdura sono ricche di vitamine, minerali e antiossidanti e sono anche ricche fonti di fibre, un componente strutturale degli alimenti vegetali che il tuo corpo non riesce a digerire. Ciò rende la fibra praticamente priva di calorie, ma occupa spazio nello stomaco e aiuta a creare una sensazione di pienezza.

    Imballare il tuo frullato sostitutivo del pasto con fonti di fibre alimentari può renderlo più abbondante e soddisfacente. Prova mirtilli e more ipocalorici, fette di mela ricche di fibre con la buccia e una manciata di spinaci.

    Altri ingredienti da aggiungere

    Il tuo frullato sostitutivo del pasto dovrebbe offrire tutti i nutrienti che otterrai da un pasto completo, inclusi proteine, carboidrati e grassi sani. Scegli una base a basso contenuto calorico come latte di cocco magro, latte vaccino magro o latte di mandorle o di soia.

    Leggi anche  Un elenco di alimenti con il GABA più elevato

    Aggiungi la tua scelta di proteine, frutta e verdura. Altri ingredienti da aggiungere includono semi di chia, semi di lino, noci, burro di mandorle o avocado, che sono tutte fonti di grassi sani. Evita di aggiungere zucchero o miele al frullato per tenere sotto controllo il conteggio delle calorie.

    Leggi di più: I frullati sostitutivi del pasto sono sani?