More

    Ecco perché le tue allergie sono molto peggiori al mattino

    -

    Le allergie mattutine potrebbero essere causate dal tuo letto o dalla tua routine mattutina. Ecco come trattare.Credito immagine: PeopleImages/E+/GettyImages

    Non c’è motivo per cui dovresti iniziare la giornata già riempito e starnutendo. Ma è la prima cosa al mattino e già i tuoi sintomi di allergia ti stanno dando molti problemi.

    Non stai immaginando le cose. In effetti, alcuni soggetti allergici avvertono i sintomi solo al mattino, Robert Eitches, MD, allergologo e immunologo certificato da Tower Allergy a Los Angeles, dice a morefit.eu.

    Annuncio pubblicitario

    Pensa al tuo serbatoio di allergia come un pozzo. Una volta che (metaforicamente) si riempie e trabocca dall’esposizione agli allergeni, si ottengono i sintomi. E puoi facilmente raggiungere quella soglia al mattino, dice il dottor Eitches.

    Inoltre, non dimenticare che quando ti corichi, ti sentirai naturalmente più gonfio.

    Quali sono le cause dei sintomi di allergia al mattino?

    Le allergie sia indoor che outdoor possono farti starnutire durante una tempesta mattutina.

    Annuncio pubblicitario

    1. La causa: il tuo letto

    Gli acari della polvere sono disgustosi. “Gli acari della polvere sono piccoli insetti nel letto che fanno la cacca. Una volta che la loro cacca si disperde nell’aria, entra nel naso e nel corpo e provoca prurito al naso e agli occhi, congestione e asma”, afferma il dott. Eitches.

    Questi insetti microscopici favoriscono la biancheria da letto di piume, dice: “I prodotti in piuma sono come ville per gli acari della polvere. Ci sono molti angoli e fessure in cui rilassarsi”.

    Inoltre, se dormi con i tuoi animali domestici, potresti anche reagire ai loro peli.

    Annuncio pubblicitario

    Smetti di starnutire: ​Utilizza biancheria da letto con un numero di fili di almeno 400, perché il tessuto a trama fitta consente una minore penetrazione degli acari della polvere, afferma il dott. Eitches.

    Leggi anche  Un'allergia ai funghi shiitake

    Ogni tre mesi, lava il cuscino e il piumino in lavatrice e asciugali nell’asciugatrice. Puoi anche mettere il cuscino nel congelatore durante la notte (se c’è spazio) e poi metterlo nell’asciugatrice, dice. Anche gli involucri a prova di acaro della polvere possono aiutare.

    Se stai cercando un nuovo materasso, sappi che i materassi in schiuma non trattengono gli acari della polvere. (Questi sono spesso disponibili presso le aziende dirette al consumatore, bed-in-a-box.)

    Se sai di essere allergico ai peli di animali domestici, potresti dover considerare di cacciare la persona amata dal letto.

    2. La causa: esercizio esterno

    La conta dei pollini è la più alta dalla prima metà della mattinata, afferma il dott. Eitches. Stai andando a fare una corsa mattutina durante la stagione delle allergie? Portare a spasso il cane per prima cosa? Questi possono tutti causare allergie per andare in tilt.

    Inoltre, renditi conto che quando inspiri ed espiri profondamente durante l’attività fisica, stai risucchiando più polline. C’è anche la possibilità che ciò a cui stai reagendo sia il pelo di animali domestici se ti trovi in ​​una zona in cui le persone portano a spasso i loro cani.

    Annuncio pubblicitario

    Smetti di starnutire: ​se ti senti al sicuro in palestra, considera di tornare indietro. “La palestra è un ambiente relativamente privo di acari e pollini”, afferma il dott. Eitches.

    Altrimenti, sposta il tuo esercizio all’interno della tua casa e accendi il condizionatore d’aria invece di allenarti vicino a una finestra aperta.

    Come prevenire le allergie mattutine

    Potrebbe non essere necessario eseguire tutti i passaggi sopra menzionati.

    “È una buona idea fare il test per vedere a cosa sei allergico”, afferma il dott. Eitches. Sono acari della polvere? Polline all’aperto? Cani? “Scopri cosa ti mette al limite in modo da poter fare un controllo ambientale intelligente.”

    Leggi anche  Glutine & Rosacea

    Identificare questi fattori scatenanti significa che puoi evitare di intraprendere azioni non necessarie se non è necessario. Ad esempio, se sei allergico agli acari della polvere, non al pelo, forse va bene che il tuo cucciolo passi la notte con te.

    Inoltre, i farmaci per l’allergia potrebbero richiedere un’ora o due per entrare in azione. E può essere un’ora particolarmente triste. “Se prendi [alcuni farmaci per l’allergia] di notte, potresti scoprire di essere un po’ più chiaro quando ti svegli al mattino”, afferma il dott. Eitches.

    Gli antistaminici come la cetirizina (Zyrtec) e la levocetirizina (Xyzal) possono essere parzialmente sedativi, quindi sono buoni candidati per passare all’uso notturno, dice.

    Detto questo, evita quelli che finiscono con una “D” (come in “Claritin-D”), perché potrebbero impedirti di addormentarti – questi dovrebbero essere presi al mattino, dice il dottor Eitches. Parla con il tuo medico dei sintomi e dei tempi e può aiutarti a determinare il giusto programma di farmaci.

    Lettura correlata

    I 7 migliori rimedi naturali per le allergie (e 5 da saltare)

    Annuncio pubblicitario