More

    Come cucinare bistecche alla Pittsburgh

    -

    Una bistecca rara di Pittsburgh è una bistecca che è stata cotta rapidamente, a una temperatura molto calda. Il metodo di cottura si traduce in carne con crosta carbonizzata e interni rari. Questo classico piatto americano potrebbe non essere adatto a tutti, ma ha un seguito devoto.

    Una bistecca rara di Pittsburgh è una bistecca che è stata cotta rapidamente, a una temperatura molto calda.Credito immagine: Lisovskaya / iStock / Getty Images

    Mancia

    Per cucinare una bistecca alla Pittsburgh, applica burro e condimenti sulla carne. Cuocere su una griglia o griglia, alla temperatura più calda, per 60 a 90 secondi per lato.

    Bistecca alla Pittsburgh

    Ed Wiley III, proprietario e chef di The Prime Smokehouse a Rocky Mount, Carolina del Nord, condivide la ricetta seguente e risponde alle domande per morefit.eu.

    Le cose che ti serviranno

    • Bistecca

    • Burro ammorbidito

    • Timo

    • sale

    • Pepe nero

    • Paprica

    • Aglio granulato

    Istruzioni:

    1. Accendi la griglia o la griglia sulla posizione più calda e lascia che si riscaldi per almeno cinque minuti prima di mettere la bistecca su di essa.
    2. Mescolare il burro ammorbidito e non salato con il timo. Asciuga la tua bistecca e poi spazzola il burro alle erbe su tutti i lati della bistecca.
    3. Crea uno sfregamento secco, usando sale grosso, pepe nero spezzato, paprika e un pizzico di aglio granulato. (Gli ingredienti aggiunti, piuttosto che semplicemente sale e pepe, aggiungono un altro livello di sapore alla crosta.)
    4. Posare la carne sulla griglia, lasciando che le fiamme si sollevino violentemente attorno ad essa. Applicare più burro sulla parte superiore della bistecca e capovolgerlo. Il processo dovrebbe richiedere da 60 a 90 secondi per lato. L’importante è assicurarti di avere una bella crosta scura su tutti i lati, mentre il centro rimane rosso e fresco.
    Leggi anche  6 ricette saltate in padella con oltre 23 grammi di proteine

    Leggi di più: Come grigliare, arrostire e cuocere al forno

    Informazioni sulle bistecche rare di Pittsburgh

    Che cos’è una bistecca blu? È un termine per una bistecca cotta molto rara. Secondo Wiley, una bistecca nera e blu si riferisce alla carne che è stata cotta nera all’esterno ma rimane “blu” o cruda all’interno. “È un altro nome per la bistecca alla Pittsburgh, perché secondo quanto riferito il piatto è nato in quella città”, dice.

    Quale tipo di carne è la migliore per una bistecca rara di Pittsburgh? “Inizia con un pezzo di carne di qualità. Il filetto mignon è un taglio eccellente, ma la striscia di New York, e anche la ribeye più grassa, funziona bene. La chiave per preparare questo piatto è creare una crosta bella e saporita senza bruciare e asciugare il carne “, afferma Wiley.

    Le persone spesso vogliono sapere il modo migliore per ordinare una bistecca. Questa è una questione di preferenza personale, ma la maggior parte degli chef consiglia una bistecca medio-rara, dal momento che ha un buon sapore senza sacrificare la tenerezza, nota Taste of Home. Il favorito personale di Wiley è medio-raro, ma non è sorpreso dalle numerose richieste dei clienti di bistecca in stile nero e blu nel suo ristorante.

    Leggi di più: Come grigliare la bistecca con l’osso, secondo uno chef

    Linee guida sul consumo di carne rossa

    Scegli tagli magri di carne rossa e mangiali con moderazione, perché hanno alcuni effetti negativi sulla salute. Il consumo di una dieta ricca di carne rossa è legato a un rischio maggiore di infarti e ictus, afferma la National Library of Medicine degli Stati Uniti. Inoltre, è associato ad una maggiore probabilità di cancro del retto e del colon, e probabilmente di altre neoplasie come il cancro del pancreas e della prostata, riferisce il National Cancer Institute.

    Leggi anche  Come trasformare un sacchetto di gombo in 5 cene a base di piante ricche di proteine

    Il World Cancer Research Fund raccomanda di limitare la carne rossa a non più di tre porzioni a settimana. Una porzione di carne è di circa 2-3 once, che è circa la dimensione di un mazzo di carte da gioco, afferma l’American Heart Association. Prima di cuocere la carne rossa, tagliare il più grasso possibile. Inoltre, optare per metodi di preparazione più sani, come cottura al forno, griglia e arrostimento.

    È meglio ottenere proteine ​​da altri alimenti come pollame e pesce, nonché da fonti vegetali come fagioli e noci. Una porzione da 1 tazza di piselli, lenticchie o fagioli può sostituire una porzione da 2 once di carne, consiglia l’AHA.