More

    Ci sono benefici per la salute del camminare scalzi sulle pietre?

    -

    La prossima volta che fai trekking lungo una strada di ciottoli, tieni a mente che il terreno irregolare è in realtà un vantaggio per la tua forma fisica. Se togli i sandali, i piedi e il corpo faranno un allenamento ancora migliore. Le superfici irregolari dei percorsi di pietre sono comunemente utilizzate per il benessere come “percorsi di riflessologia”, sebbene sia possibile ottenere gli stessi effetti benefici da qualsiasi percorso di pietre irregolari.

    Primo piano dei piedi di una persona che cammina a piedi nudi sui ciottoli in spiaggia. Credito immagine: R_Type / iStock / Getty Images

    Abbassamento della pressione sanguigna

    Secondo uno studio del 2005 pubblicato sul “Journal of American Geriatrics Society”, gli adulti più anziani che camminavano regolarmente su superfici di ciottoli mostravano letture di pressione sanguigna più basse rispetto a quelli che camminavano su superfici regolari o non svolgevano alcuna attività fisica. Lo studio non ha fatto distinzione tra camminare con o senza scarpe. Le differenze erano evidenti dopo 16 settimane di esercizio fisico regolare, con tre ore di cammino alla settimana.

    Miglioramento della forma fisica generale

    Lo stesso studio che ha rilevato una pressione sanguigna più bassa tra coloro che camminavano sui ciottoli ha anche notato un significativo miglioramento della forma fisica e mentale generale. I partecipanti allo studio che avevano camminato su superfici irregolari per 16 settimane hanno ricevuto punteggi di salute fisica e mentale migliori. Oltre ai punteggi oggettivi di fitness, le valutazioni soggettive dei partecipanti sulla propria forma fisica sono migliorate maggiormente tra coloro che avevano camminato su superfici irregolari.

    Stimolare i punti riflessi

    La riflessologia è un’arte di guarigione basata sulla stimolazione di punti specifici su piedi, mani e orecchie. Secondo i suoi principi, alcuni punti alle estremità sono collegati agli organi e ad altre parti attraverso il corpo. La maggior parte del lavoro di riflessologia si basa sulla stimolazione di punti specifici a mano, con riflessologi qualificati che apprendono le complesse mappe dei riflessi e lavorano nello stile di una massaggiatrice per stimolare punti specifici su un paziente. Tuttavia, i principi della riflessologia sono stati applicati anche ai percorsi di riflessologia, che sono essenzialmente passerelle di ciottoli di varie trame. Camminare lungo uno di questi percorsi stimola i punti riflessi nei piedi, bilanciando il flusso energetico del corpo. I percorsi sono più comuni in Asia che in Occidente, anche se i parchi e le scuole occidentali come la Bastyr University li stanno installando, poiché l’interesse per la riflessologia si diffonde.

    Leggi anche  25 alimenti di base e snack per dispensa sani che puoi acquistare solo su Amazon

    Muscoli del piede di lavoro

    Solo camminando a piedi nudi, stai già dando al tuo piede un allenamento più completo rispetto a se fossi rimasto nei tuoi mocassini. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista podistica “The Foot” nel 2007, i piedi delle persone diventano meno sani, più indossano le scarpe. Lo studio ha confrontato i piedi di Sotho, Zulu ed europei, osservando sia esempi moderni che i piedi di scheletri di 2000 anni fa. L’inchiesta ha rivelato che gli europei moderni, quelli che indossavano le scarpe più spesso, avevano i piedi più malsani di qualsiasi gruppo. Se cammini a piedi nudi sui ciottoli, dai ai tuoi piedi l’opportunità di usare tutta la serie di muscoli coinvolti in un passo umano naturale, rotolando da un leggero colpo di tallone a una spinta con le dita dei piedi.