More

    Popcorn è male se hai problemi digestivi?

    -

    Il popcorn è uno spuntino sano, perché fornisce poche calorie ma una quantità significativa di fibre, che aiuta la digestione. Sebbene i popcorn siano generalmente sicuri per le persone con problemi digestivi, discuti le tue opzioni dietetiche con il tuo medico e nutrizionista per determinare se i popcorn miglioreranno o peggioreranno le prestazioni del tuo sistema digestivo.

    Una ragazza che mangia popcorn ad un carnevale.Credito immagine: Hill Street Studios / Blend Images / Getty Images

    Fibra

    La fibra favorisce una digestione sana, quindi aumentare la quantità di popcorn che mangi può aiutarti ad affrontare problemi digestivi, come costipazione e diarrea. Tre tazze di popcorn saltato in aria forniscono 3,5 g di fibra. In generale, le donne dovrebbero mangiare da 21 a 25 g di fibre al giorno e gli uomini dovrebbero mangiare da 30 a 38 g al giorno, secondo MayoClinic.com, quindi mangiare popcorn è un’opzione efficace per aumentare l’assunzione di fibre nella dieta.

    Sindrome dell’intestino irritabile

    Johns Hopkins Medicine afferma che i popcorn sono una fonte di cibo che aiuta le persone con sindrome dell’intestino irritabile o IBS. La condizione è caratterizzata da dolorosi crampi, gonfiore, gas e cambiamenti nelle abitudini intestinali. Ad esempio, lo stress o un pasto abbondante potrebbero scatenare un forte bisogno di visitare il bagno. Sebbene la causa dell’IBS sia sconosciuta, la moderata quantità di fibre nei popcorn può far parte di una dieta ricca di fibre che allevia gli effetti della condizione.

    diverticolosi

    I popcorn non rappresentano una minaccia per le persone con diverticolosi, anche se una volta i medici hanno consigliato ai pazienti di evitarlo, secondo il National Digearing Disease Information Clearinghouse, o NDDIC. La diverticolosi è una condizione in cui si formano minuscole sacche nel rivestimento dell’intestino. In passato, i medici temevano che le parti non digerite di popcorn, semi e noci potessero depositarsi nei sacchetti e causare infiammazione o bloccare i sacchetti, chiamati diverticoli. Ma l’NDDIC afferma che le paure non sono fondate, in quanto nessun supporto di dati scientifici evita i popcorn come parte di un regime terapeutico efficace.

    Leggi anche  7 motivi per cui scoreggi così tanto che non hanno nulla a che fare con il cibo

    considerazioni

    Se aggiungi aromi ai popcorn, potresti avere problemi digestivi a causa degli ingredienti extra. Ad esempio, le persone con intolleranza al lattosio potrebbero provare gassosità, gonfiore o diarrea dopo aver consumato popcorn fortemente imburrato. Leggere attentamente le etichette dei prodotti e consultare il medico per assicurarsi che nessuno degli ingredienti possa causare problemi. Meglio ancora, usa un air-popper per preparare i tuoi popcorn e condiscili leggermente con sale o spezie che sai che sono sicuri per te.