More

    Mal di stomaco da mangiare peperoni

    -

    Il dolore allo stomaco dovuto al consumo di peperoni è molto probabilmente correlato a una reazione allergica, intolleranza o intossicazione alimentare. Se noti che i peperoni sono gli unici alimenti che causano dolore allo stomaco, tieni un diario di che tipo di peperoni mangi, di quanti ne mangi e di come influenzano il tuo corpo. Una reazione allergica ai peperoni è facile da identificare perché non solo causerà mal di stomaco, ma altri sintomi non correlati al sistema digestivo. Parla con il tuo medico dei tuoi sintomi.

    Il dolore allo stomaco dovuto al consumo di pepe è probabilmente il risultato di un’allergia o intolleranza.

    Reazione allergica

    Una reazione allergica ai peperoni può verificarsi entro pochi minuti dopo aver mangiato i peperoni. Non importa come viene preparato il pepe o che tipo di pepe stai mangiando. Se sei allergico ai peperoni, sentirai sintomi tra cui mal di stomaco, diarrea, vomito e nausea. Altri sintomi che possono manifestarsi di conseguenza sono orticaria, gonfiore del viso, formicolio nella pelle, respiro corto, respiro sibilante, tosse, dolore toracico e congestione del seno. Un’allergia alimentare è incurabile e viene trattata solo per evitamento.

    Intolleranza alimentare

    È possibile che tu abbia intolleranza alle proteine ​​presenti nei peperoni. Un’intolleranza non è la stessa condizione di un’allergia. Le intolleranze alimentari sono il risultato dell’incapacità di digerire le proteine ​​nel pepe, mentre un’allergia è una reazione del sistema immunitario alle proteine. Dopo aver mangiato i peperoni, l’intestino tenue deve produrre determinati enzimi che distruggeranno le proteine ​​in modo che possano essere assorbiti nel tuo corpo. Se ti mancano gli enzimi adeguati, le proteine ​​non saranno digerite e causeranno infiammazione nell’intestino. Ciò provoca mal di stomaco, gonfiore, gas e diarrea.

    Leggi anche  Diverticolite: dieta e consumo di cocco

    Trattamento

    Il trattamento delle allergie alimentari o delle intolleranze alimentari ai peperoni inizia con una diagnosi corretta. Entrambe le condizioni richiedono di evitare completamente il consumo di peperoni. Controlla l’etichetta di ogni alimento che ingerisci perché il pepe nero è un ingrediente comune in alimenti preconfezionati. Quando mangi fuori, rivela la tua allergia al tuo server prima di ordinare il tuo cibo. La contaminazione incrociata può verificarsi durante il processo di cottura, il che potrebbe scatenare un’allergia al pepe anche se il tuo piatto non contiene pepe.

    Considerazione

    Se ti è stata diagnosticata la sindrome dell’intestino irritabile o IBS, dovresti parlare con il tuo medico dei tuoi sintomi. Alcune verdure possono scatenare sintomi di IBS, causando mal di stomaco, costipazione, diarrea e nausea. L’IBS è una condizione digestiva comune, che colpisce circa uno su sei americani, secondo PubMed Health, una pubblicazione del National Institutes of Health.