More

    Quali bevande analcoliche non hanno fruttosio?

    -

    Le bevande analcoliche sono popolari per un motivo: sono frizzanti, rinfrescanti e una soluzione rapida per quel goloso di metà pomeriggio. Ma possono anche essere pieni di calorie vuote che potrebbero sabotare i tuoi obiettivi di salute. La soda senza sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio potrebbe essere un’opzione migliore.

    Bevande dietetiche con zero calorie, come Diet Coke, Diet Pepsi e Coke Zero, contengono tutti dolcificanti artificiali anziché fruttosio.Credito immagine: Sviatlana Barchan / iStock / GettyImages

    Mancia

    Bevande dietetiche con zero calorie, come Diet Coke, Diet Pepsi e Coke Zero, contengono tutti dolcificanti artificiali anziché fruttosio.

    Fruttosio in Soda

    Lo sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio (HFCS) è un ingrediente centrale in molte bevande analcoliche tradizionali, tra cui Coca-Cola, Pepsi e Sprite. È ciò che dà alla tua bevanda un sapore dolce, ma è anche ciò che rappresenta la maggior parte del loro carico calorico. Secondo la Food & Drug Administration, l’HFCS viene creato aggiungendo enzimi all’amido di mais, che converte lo zucchero glucosio in fruttosio, una molecola glicemica più elevata.

    Il fruttosio si trova naturalmente in quantità inferiori nella frutta e in alcune verdure. Negli alimenti integrali, è combinato con fibre, vitamine e minerali per bilanciare il contenuto di zucchero, ma in HFCS, il fruttosio puro non offre reali benefici per la salute. Invece, si converte molto rapidamente in zucchero nel sangue, aggiungendo zucchero nel sangue e creando lo sfortunato “blocco dello zucchero” che a volte si ottiene dopo aver consumato dolci.

    Alcuni tipi di soda senza HFC sono commercializzati come più sani rispetto alle loro controparti tradizionali. Sebbene possano avere meno calorie, non sono sempre un’opzione ideale a causa degli altri ingredienti aggiunti.

    Leggi anche  Che cosa succede davvero al suo corpo quando beve un frullato ogni giorno?

    Leggi di più: Club Soda è buono per te?

    Soda Senza HFC

    Per scoprire se la tua soda contiene fruttosio, c’è una soluzione semplice: controlla l’etichetta e l’elenco degli ingredienti. Se la bevanda contiene zero calorie, puoi essere sicuro che è una soda senza HFC. Sul sito Web di Products Facts, la Coca-Cola Company elenca diverse bibite senza HFC, come Diet Coke, Fanta Zero e Sprite Zero.

    Le bibite dietetiche in genere usano dolcificanti artificiali per ridurre le calorie. La Mayo Clinic afferma che non ci sono prove credibili che suggeriscano che questi dolcificanti, come l’aspartame, causino il cancro.

    Tuttavia, i dolcificanti dietetici sono stati mostrati in uno studio del novembre 2018 pubblicato sulla rivista molecole influenzare il microbioma intestinale e contribuire potenzialmente all’insorgenza del diabete di tipo 2, secondo uno studio pubblicato nel numero di gennaio 2013 del American Journal of Clinical Nutrition. Questi risultati suggeriscono che le versioni dietetiche delle bevande analcoliche non sono necessariamente più salutari rispetto alle tradizionali bevande gassate.

    Alcuni dolcificanti, come la stevia, sono commercializzati come alternative salutari allo zucchero. Ma la stevia è davvero così diversa dalla soda normale? Non aumenta il livello di zucchero nel sangue e, come descrive ACE Fitness, è composto dalle foglie di un’erba tropicale. In piccole quantità, probabilmente va bene, ma sono stati fatti pochissimi studi a lungo termine sugli effetti della stevia. Consumalo con moderazione piuttosto che pensarlo come un sostituto dello zucchero miracoloso.

    Leggi di più: Cosa succede realmente al tuo corpo quando rinunci alla soda

    Che dire di Coke Zero?

    Diet Coke non è l’unico tipo di soda alternativa sul mercato. La Coca-Cola Company commercializza anche Coke Zero, una bibita dietetica con zero calorie e zero grammi di zucchero. Secondo il sito Web dell’azienda, Coke Zero ha il gusto proprio come quello reale, senza calorie. Diet Coke, d’altra parte, ha un sapore leggermente diverso e un “gusto più leggero”.

    Leggi anche  5 gustose alternative al caffè per aiutarti a svegliarti - senza caffeina

    Per la maggior parte, le bibite dietetiche usano l’aspartame o il sucralosio per aggiungere dolcezza, anche se i profili di sapore di ogni bevanda potrebbero essere leggermente diversi. Questo elenco include Sprite Zero, Diet Mountain Dew e RC Cola Diet.

    Se speri di ridurre le calorie, queste alternative potrebbero essere migliori per te – ma come la maggior parte degli alimenti trasformati, non dovrebbero mai essere consumate in eccesso. Decidi tu stesso quante di queste bevande vuoi consumare e parla con il tuo medico se sei preoccupato che la soda dietetica possa avere un effetto negativo sui tuoi obiettivi.