More

    Nutrizione in mezzo pollo arrosto

    -

    La nutrizione nel pollo al girarrosto include una buona fonte di proteine ​​e vitamine del gruppo B. Credito immagine: kobeza / iStock / GettyImages

    I polli da torrefazione sono allevati solo per la loro carne e sono generalmente polli giovani di età compresa tra 8 e 12 settimane, secondo l’USDA. Solitamente arrostiti interi, questi polli hanno più carne per libbra di un tipo di friggitrice. Mezzo pollo include metà petto, una coscia, una coscia e un’ala. Se stai cercando una fonte ricca di proteine, il pollo arrosto è una scelta salutare poiché tutti i tagli sono privi di carboidrati, non contengono grassi trans o zuccheri dannosi e sono naturalmente a basso contenuto di sodio. Inoltre, l’USDA non ammette gli additivi nel pollo fresco.

    Vuoi perdere peso o essere più sano? Unisciti a MyPlate Calorie Counter e accedi a programmi di pasti gratuiti, ricette salutari e allenamenti a casa. Otterrai anche obiettivi calorici e macro giornalieri per il tuo viaggio di fitness. Non perdere l’occasione per risultati sorprendenti. Iscriviti oggi!

    Buona fonte di proteine

    Il pollo è una buona fonte di proteine, che è uno dei macronutrienti più importanti di cui hai bisogno nella tua dieta. È un elemento vitale per muscoli, capelli, pelle e cartilagine. La resa dalla carne di mezzo pollo arrosto con la pelle – circa 10 once o 285 grammi – fornisce 68 grammi di proteine. L’assunzione giornaliera raccomandata di proteine ​​per le donne adulte è di 46 grammi; per gli uomini sono 56 grammi, secondo le linee guida dietetiche per gli americani. Mangiare mezzo pollo fornirebbe tutto il fabbisogno giornaliero di proteine.

    Leggi di più: Perché il pollo è sano da mangiare?

    Leggi anche  L'assunzione di zinco può effettivamente ridurre il raffreddore?

    Calorie in mezzo pollo

    Se mangiassi mezzo pollo, consumeresti 636 calorie. Le linee guida dietetiche stimano un’assunzione giornaliera che va da 1.600 a 2.400 calorie per le donne adulte e da 2.000 a 3.000 calorie per gli uomini adulti, a seconda dell’età e del livello di attività. Per ridurre le calorie in mezzo pollo, rimuovi la pelle e abbasserai il conteggio delle calorie a 476.

    Se stai limitando le calorie, opta per la carne di pollo bianca al buio. Per fare un confronto, 100 grammi di carne bianca contengono 153 calorie rispetto a 178 nella carne scura per la stessa quantità.

    Grasso dietetico e colesterolo

    Il pollo contiene 38 grammi di grasso totale per mezzo pollo. Del contenuto lipidico, 15,4 grammi sono monoinsaturi e 8,3 grammi sono grassi polinsaturi, che sono importanti per aiutare il corpo ad assorbire vitamine liposolubili. Mangiare mezzo pollo contribuirebbe con 10,7 grammi di grassi saturi all’indennità giornaliera raccomandata del 10 percento delle calorie totali giornaliere. Rimuovere la pelle ridurrebbe la quantità di grassi saturi a quasi la metà – 18,9 grammi.

    C’è una differenza nella quantità di grassi saturi nella carne di pollo scura rispetto al bianco. Per fare un confronto, 100 grammi di carne scura hanno 2,4 grammi di grassi saturi contro carne bianca con 1 grammo. Il pollo non contiene grassi trans nocivi.

    Sebbene non vi siano limiti specifici consigliati per il consumo di colesterolo, è comunque importante mantenere un livello di salute nel corpo. Mezzo pollo contiene 217 milligrammi, quindi se sei preoccupato per il tuo conteggio di colesterolo, potresti non voler mangiare metà pollo.

    Leggi anche  8 Oz. Nutrizione della punta di petto magra

    Ricco di vitamine del gruppo B.

    Il pollo è eccezionalmente ricco di niacina, che aiuta a regolare il colesterolo. Una mezza gallina offre 21 milligrammi o 30 percento di DV. Altre vitamine del gruppo B includono: vitamina B6, 15 percento di DV; acido pantotenico, DV 9 percento; riboflavina, 6% DV; vitamina B12, 3 percento DV; e tiamina, 3 percento DV. Con 237 UI di vitamina A, la nutrizione nel pollo arrosto contribuisce alla visione normale e al corretto funzionamento del sistema immunitario.

    Leggi di più: Come mantenere l’umidità del pollo durante la torrefazione

    Buona fonte di minerali

    Un’eccellente fonte di selenio antiossidante, mezzo pollo contiene 67 microgrammi, che è più del 100% di DV. Il fosforo è necessario per le ossa forti e il mantenimento dei muscoli, e il pollo fornisce 510 milligrammi o più della metà del DV. Il ferro per produrre e mantenere i globuli rossi è nella miscela di mezzo pollo a 3,6 milligrammi. L’aiuto nella regolazione del sistema immunitario proviene da 4,1 milligrammi di zinco. Il contenuto di magnesio è alto a 57 milligrammi – quasi il 10 percento del tuo DV da mezzo pollo. Altri minerali nel pollo includono calcio, potassio e rame. Il pollo è naturalmente povero di sodio con solo 208 milligrammi per porzione di mezzo pollo.

    Carni bianche e scure

    Oltre alla differenza di contenuto di grassi saturi e calorie, altre differenze riguardano la quantità di proteine ​​e micronutrienti nella carne di pollo chiara e scura. La carne bianca offre più proteine ​​della carne scura, con 100 grammi di carne leggera contenente 27 grammi rispetto ai 23 grammi per la carne scura.

    Leggi anche  Cosa succede davvero al tuo corpo quando smetti di assumere la caffeina

    La carne leggera ha più calcio, magnesio, fosforo e potassio. La carne leggera di pollo contiene anche più vitamine del gruppo B niacina, B6 e B12.

    La carne scura fornisce più zinco e ferro. Il contenuto vitaminico di riboflavina, acido folico e vitamina A è anche più elevato nella carne scura.

    Leggi di più: Come riscaldare il girarrosto con lo sfregamento