More

    Gli effetti del mangiare troppe arance

    -

    Sapevi che una singola arancia fornisce oltre il 100 percento dell’apporto giornaliero raccomandato di vitamina C? Esatto: fai una rapida ricerca online per “valori nutrizionali dell’arancia” e rimarrai sorpreso da quanto siano sani questi frutti. Inoltre, hanno solo poche calorie per porzione, quindi puoi godertele in qualsiasi momento senza colpa. Mangiare troppe arance, tuttavia, può causare spiacevoli effetti collaterali, dal gonfiore e bruciore di stomaco al mal di stomaco.

    Ci sono alcuni effetti negativi nel mangiare troppe arance.Credito immagine: Mehmet Hilmi Barcin / E + / GettyImages

    Mancia

    Le arance sono sane e nutrienti, ma devi ancora guardare le tue porzioni. Se consumati in eccesso, questi frutti possono causare gonfiore, crampi, mal di stomaco e altri problemi digestivi.

    Fatti di nutrizione arancione

    Le arance sono alcuni dei frutti più amati in tutto il mondo. Caricato con vitamina C, mantengono forte il sistema immunitario in inverno e dissetano nelle calde giornate estive. Contengono anche potenti antiossidanti che proteggono le tue cellule dallo stress ossidativo, combattono l’infiammazione e rafforzano le tue difese naturali.

    Questo frutto succoso è ricco di flavonoidi, secondo una recensione pubblicata sulla rivista molecole nell’aprile 2017. Questi antiossidanti hanno proprietà anti-infiammatorie e anti-cancerogene, riducono lo stress ossidativo e migliorano i lipidi nel sangue, come riportato in un documento di ricerca di dicembre 2016 presentato nel Journal of Nutritional Science.

    La stessa fonte afferma che i flavonoidi di agrumi agiscono come agenti per abbassare il colesterolo e eliminare i radicali liberi. Inoltre, sono responsabili del sapore amaro della buccia e del succo di arance e altri agrumi.

    Anche i flavonoidi sostenere la salute del cervello e può proteggere dai disturbi neurodegenerativi. Questi composti bioattivi inibiscono alcuni enzimi che contribuiscono all’insorgenza del morbo di Alzheimer e di Parkinson. Le loro proprietà antiossidanti, antimicrobiche e antipiastriniche sono ben documentate. Come sottolineato dai ricercatori, alcuni flavonoidi migliorano la funzione immunitaria, mentre altri possono aiutare nella prevenzione e nel trattamento di malattie cardiache, cancro e aterosclerosi.

    Leggi anche  Alimenti che influenzano la sindrome di Tourette

    Questi frutti vantano anche grandi dosi di vitamine, minerali e fibre alimentari. Esistono diversi tipi di arance e ognuno ha un diverso valore nutrizionale. Arance comuni, come Hamlin e Valencia, arance navel, arance rosse, arance amare e arance Lima sono solo alcune delle cose da menzionare. Arance della Florida, ad esempio, fornire i seguenti nutrienti per porzione (un frutto grande):

    • 69 calorie
    • 17,4 grammi di carboidrati
    • 1 grammo di proteine
    • 0,3 grammi di grassi
    • 3,6 grammi di fibra
    • 13,8 grammi di zucchero
    • 76 percento del DV (valore giornaliero) di vitamina C.
    • 2 percento del DV di vitamina A
    • 2 percento del DV di vitamina E
    • 5 percento del DV di potassio
    • 5 percento del DV di calcio
    • 4 percento del DV di magnesio

    Arance della California Valencia, in confronto, hanno solo 59 calorie e 14,3 grammi di carboidrati per porzione. La stessa quantità di arance Navel fornisce 75 calorie e 19,3 grammi di carboidrati.

    Tutte le varietà sono ricco di vitamina C, fibre ed elettroliti, tra cui magnesio, calcio e potassio. Il tuo corpo ha bisogno elettroliti per mantenere i suoi livelli di pH e l’equilibrio dei fluidi, rimuovere i rifiuti dalle sue cellule e spostare i nutrienti attraverso le membrane cellulari. Ecco perché il succo d’arancia è così popolare tra gli atleti. È molto più sano della maggior parte delle bevande sportive e non ha sostanze chimiche o zuccheri aggiunti.

    Potassio, uno dei minerali più abbondanti nelle arance, supporta il corretto funzionamento del sistema nervoso, regola la frequenza cardiaca e mantiene sani i reni. Come sottolinea il National Institutes of Health, carenza di potassio può esaurire le ossa di calcio e aumentare la pressione sanguigna. Inoltre, una dieta povera di questo minerale può metterti a rischio di calcoli renali.

    Le arance possono turbare lo stomaco?

    Come vedi, l’arancia umile giova al tuo cuore, cervello e sistema immunitario. Inoltre, è naturalmente dolce e povero di calorie, il che lo rende ideale per persone a dieta. Ma cosa succede se mangi troppe arance, come cinque, sei o otto al giorno?

    Leggi anche  3 deliziosi motivi per cui il cibo etiope dovrebbe far parte di ogni dieta sana

    Contrariamente alla credenza popolare, mangiare troppe arance non trasformerà la tua pelle in arancione. Questi frutti sono a basso contenuto di beta-carotene, il pigmento che dà alle carote e ad altri alimenti il ​​loro colore vibrante. Tuttavia, potresti provare problemi digestivi.

    Le arance vantano più di 3,6 grammi di fibre per porzione. L’assunzione giornaliera raccomandata di fibre è 25-30 grammi. Se mangi cinque arance, sono 18 grammi di fibra. Noci, semi, cereali, verdure e altri frutti contengono anche questo nutriente, quindi potresti finire per mangiare troppe fibre.

    Se consumato in eccesso, questo nutriente può causare gonfiore, gas, diarrea, comfort digestivo e dolore addominale. Inoltre, può influire sull’assorbimento di ferro, zinco, calcio e altri minerali, portando a carenze nutrizionali. La fibra ti riempie anche rapidamente, quindi potresti avere difficoltà a mangiare altri alimenti, il che può influire sulla tua dieta generale.

    Leggi di più: 10 modi per battere Belly Bloat

    Gli agrumi non sono la scelta migliore per chi soffre di bruciore di stomaco o GERD (malattia da reflusso gastroesofageo). In uno studio di luglio 2017 pubblicato sul Journal of Neurogastroenterology and Motility, le arance sono frequenti o occasionali ha indotto sintomi di MRGE in oltre la metà dei pazienti.

    Inoltre, la Fondazione internazionale per i disturbi gastrointestinali sottolinea che gli agrumi e il loro succo possono peggiorare la MRGE e dovrebbe essere evitato. Mele, pere, banane e altri agrumi non sono più sicuri.

    Ricorda che le arance sono ricche di vitamina C. Troppa quantità di questo nutriente può causare disagio digestivo, crampi, nausea, diarrea e altri sintomi gastrointestinali, come riportato dal National Institutes of Health. L’assunzione giornaliera raccomandata è 2.000 milligrammi, quindi cerca di non superare questo limite.

    Il succo d’arancia è più sano?

    Il succo d’arancia ha una fibra più bassa rispetto al frutto intero, quindi è meno probabile che ti disturbi lo stomaco. In generale, è più facile consumare troppe calorie quando si beve il succo rispetto a quando si mangia frutta, il che può portare ad un aumento di peso. Una porzione di mezza tazza di succo d’arancia crudo fornisce:

    • 56 calorie
    • 12,8 grammi di carboidrati
    • 0,8 grammi di proteine
    • 0,2 grammi di grassi
    • 0,2 grammi di fibra
    • 10,4 grammi di zuccheri
    Leggi anche  Il miglior liquido con cui mescolare la creatina

    Una singola arancia, al confronto, ha solo 69 calorie, 17,4 grammi di carboidrati e 13,8 grammi di zucchero. Grazie al suo alto contenuto di fibre, riduce la fame e ti mantiene pieno per ore.

    Il succo d’arancia, d’altra parte, non aumenta la sazietà. Non è raro vedere persone a dieta bere un’intera bottiglia di succo d’arancia in una sola seduta. Attenzione che una porzione di succo di frutta è considerata solo mezzo bicchiere, meno di quanto quasi tutti berrebbero in una volta. Se non tieni d’occhio le porzioni, le calorie si sommano.

    Leggi di più: 7 motivi inattesi per non perdere peso

    Proprio come le arance, questa bevanda è ricca di flavonoidi e altri prodotti fitochimici che possono giovare alla tua salute. Secondo un documento di ricerca pubblicato nell’edizione di dicembre 2014 di Recensioni Nutrizionali, i succhi di frutta e verdura possono migliorare la cognizione e la memoria. Sembrano essere particolarmente utili per gli adulti più anziani e le persone con deficit cognitivo lieve.

    Se soffri di bruciori di stomaco o GERD frequenti, potresti riscontrare gli stessi effetti collaterali del succo del frutto e scegliere altri succhi meno acidi. O, meglio ancora, bevi acqua.

    È improbabile che mangiare troppe arance o bere troppo succo causi gravi effetti collaterali se non si prende l’abitudine. Tuttavia, potresti finire per guadagnare qualche chilo. Tutti gli alimenti contengono calorie e le arance non fanno eccezione. Goditi questi frutti con moderazione per trarne pieno beneficio.