More

    Carne magra e carne grassa

    -

    Quando stai cercando un’eccellente fonte di proteine ​​e vitamina B-12 di qualità, la carne è una delle tue scelte migliori. Alcuni tagli di carne contengono così tanti grassi saturi e colesterolo, tuttavia, che il loro alto contenuto di grassi supera i benefici nutrizionali. Il consumo eccessivo di questi grassi malsani aumenta il colesterolo e contribuisce alle malattie cardiovascolari. Altri tipi di carne – carne magra – hanno meno grassi. Sono quelli da scegliere quando la carne è nel menu.

    La carne macinata magra può produrre hamburger secchi, quindi prova a scegliere un pacchetto con un po ‘di grasso per hamburger succosi.Credito immagine: AndreySt / iStock / Getty Images

    Carne magra definita

    Un taglio magro di carne deve contenere 10 grammi o meno di grasso totale e non più di 4,5 grammi di grassi saturi in una singola porzione – o 100 grammi di carne – secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti. Per qualificarsi come extra magro, la quantità di grasso totale e saturo viene dimezzata. Entrambi i tipi devono avere meno di 95 milligrammi di colesterolo. Tieni presente che la definizione di “basso contenuto di grassi” è di 3 grammi o meno di grassi totali per porzione. Alcuni, ma non tutti, tagli di carne magri extra si qualificheranno anche come a basso contenuto di grassi.

    Tagli magri da acquistare

    Puoi contare su alcuni tagli di carne per essere magri, secondo l’American Heart Association. Quando acquisti carne di manzo, scegli tagli rotondi, di lombata, di mandrino o di lombo e carne macinata che non ha più del 15% di grassi. Per il maiale, le scelte magre sono le braciole di maiale o il filetto tagliato. Mentre il prosciutto e la pancetta canadese sono carni magre, dovresti comunque limitare la quantità che mangi perché sono ricchi di sodio. Anche la selvaggina come la carne di cervo e il bisonte rientrano nella categoria delle carni magre.

    Leggi anche  6 cibi sorprendenti che aiutano l'alitosi

    Carni Grasse

    Il fegato di manzo è a basso contenuto di grassi totali e saturi, ma una porzione da 3 once supera la quantità totale di colesterolo che dovresti consumare in un giorno. Alcune carni grasse hanno meno di 95 milligrammi di colesterolo per porzione, ma il loro grasso totale e saturo supera i requisiti magri. Ad esempio, il petto di manzo ha 24 grammi di grassi totali, 9,5 grammi di grassi saturi e 78 milligrammi di colesterolo. Altri tipi di carne grassa includono costolette di manzo, bistecca con l’osso, carne macinata magra del 20 percento e bistecche sandwich. Alcuni tagli grassi di carne possono essere magri se limiti la tua porzione a 3 once. Ad esempio, 3 once di bistecca all’occhio di ribes sono magre, ma un’intera bistecca può avere sei volte più grasso totale.

    Assunzione giornaliera raccomandata

    Diverse fonti offrono raccomandazioni sull’assunzione, ma finora non sono state stabilite linee guida standard. La dieta DASH, che viene utilizzata per abbassare la pressione sanguigna, raccomanda di mangiare 1,4 once di carne al giorno sulla base di una dieta da 2.000 calorie al giorno. Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti suggerisce 1,8 once di carne al giorno. Altre linee guida raggruppano la carne con altre fonti di proteine. Ad esempio, l’American Heart Association raccomanda di mangiare non più di 6 once di carne magra, pesce o pollame ogni giorno. Dal 25% al ​​35% delle calorie giornaliere totali dovrebbe provenire dai grassi. Limitare i grassi saturi a non più del 7 percento delle calorie giornaliere e mantenere il colesterolo sotto i 300 milligrammi ogni giorno.