More

    Panoramica del piano di dieta del foglio grigio

    -

    Distribuito da Overeaters Anonymous ai suoi membri fino al 1986, il Gray Sheet Diet era un piano alimentare che riceveva il suo nome dalla carta di colore grigio su cui era stampato. Il piano è stato progettato per aiutare a controllare la dipendenza da cibo e promuovere la perdita di peso. Sebbene Overeaters Anonymous non approvi più la dieta del foglio grigio, altre organizzazioni, tra cui GreySheeters Anonymous, continuano a incoraggiare i nuovi membri a seguire il programma attraverso sponsor o membri che hanno aderito alla dieta per almeno 90 giorni. La dieta potrebbe non essere una scelta salutare per tutti. Si rivolga al medico prima di iniziare.

    Panoramica del piano di dieta del foglio grigioCredito immagine: Kanawa_Studio / iStock / GettyImages

    Linee guida di base sulla dieta dei fogli grigi

    Le versioni alternative della dieta a strati grigi possono differire in alcuni aspetti specifici, ma il piano di base è ricco di proteine ​​e povero di carboidrati. Ai follower viene richiesto di eliminare tutti i dolci zuccherati e dolci come torte o caramelle, bevande alcoliche e prodotti a base di cereali come pane, cereali o noodles dai loro pasti. Non sono ammessi spuntini tra colazione e pranzo o pranzo e cena, e l’unica cosa consentita tra i pasti sono soda dietetica, tè e caffè nero. Si raccomandano integratori vitaminici, in particolare quelli contenenti calcio, vitamina E e vitamine del gruppo B..

    Esempio di menu giornaliero

    Una giornata tipo sull’originale Gray Sheet Diet fornisce circa 1.200 calorie.

    La colazione consiste in una porzione di proteine ​​e una porzione di frutta. Potrebbero essere due uova sode o 1 tazza di yogurt bianco e non zuccherato e 1 tazza di fragole. Il pranzo è una porzione di proteine ​​e una di verdura insieme a un’insalata piccola, o “dito”, composta da verdure di insalata senza condimento o tre verdure crude. Quattro once di pollo alla griglia, 1 tazza di broccoli cotti e lattuga romana soddisferebbero questi criteri. Un’altra cena con proteine ​​e verdure e un’insalata completa – 2 tazze di lattuga o verdure con 2 cucchiai di condimento – è la cena. Quattro once di manzo o pesce, 2 once di formaggio o 8 once di latte contano anche come una porzione di proteine.

    Leggi anche  Un piano alimentare a dieta a 7 giorni per aiutare a promuovere la longevità

    Possibili vantaggi della dieta a strati grigi

    Se segui le linee guida della dieta del foglio grigio, è probabile che perderai peso, soprattutto se la tua dieta regolare conteneva molti carboidrati raffinati, zuccheri aggiunti, alimenti trasformati o veloci e alcol. Alcune persone a dieta potrebbero scoprire che le regole precise e le dimensioni delle porzioni del programma lo rendono più facile da seguire rispetto ad altre diete che richiedono il conteggio di calorie, grammi di grasso o punti. L’enfasi della dieta sui prodotti freschi e sulle proteine ​​magre può aumentare l’assunzione di fibre e alcune vitamine e minerali essenziali mentre diminuisce il consumo di grassi saturi, grassi trans e sodio.

    Svantaggi potenziali

    Le rigide linee guida che possono rendere attraente la dieta del lenzuolo grigio per alcune persone possono renderlo repellente e impossibile attenersi ad altri. La sua restrizione sui cereali è in contrasto con la raccomandazione del Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti di mangiare un sacco di cibi integrali come riso integrale, pane integrale, farina d’avena o pasta integrale ogni giorno e può aumentare il rischio di carenze nutrizionali, in particolare di Vitamine del gruppo B e minerali come magnesio e selenio. Mentre la dieta affronta l’assunzione di cibo, non incoraggia altri cambiamenti nello stile di vita, come l’esercizio fisico regolare, che possono avere un impatto significativo sulla perdita di peso sostenibile a lungo termine. Se una persona che segue la dieta del lenzuolo grigio ritorna alle sue precedenti abitudini alimentari, è possibile che riacquisti tutto il peso perso.