More

    Le pillole dimagranti possono ritardare le mestruazioni?

    -

    Le pillole dimagranti possono non influire direttamente sul ciclo mestruale, ma possono influenzare indirettamente il ciclo mestruale. La tua dieta svolge un ruolo vitale nella funzione del tuo ciclo mestruale. Se trascuri costantemente di seguire una dieta sana, i tuoi periodi possono eventualmente interrompersi. Quando ciò accade, non è naturale. È normale che le mestruazioni cessino in altri casi, come la gravidanza, la menopausa e durante l’allattamento. Se i tuoi periodi diventano in ritardo o si fermano completamente, parla con il tuo medico.

    Le pillole dimagranti possono cambiare le tue abitudini alimentari, che possono influire sul tuo ciclo mestruale.

    Pillole dietetiche

    Le pillole dimagranti hanno effetti collaterali, come nausea, vertigini, perdita di appetito e diarrea. I cicli mestruali disfunzionali non sono in genere elencati come effetti collaterali. Possono verificarsi, ma non è il risultato diretto dell’assunzione di una pillola dimagrante. La maggior parte delle pillole dimagranti agisce sopprimendo l’appetito. Quando non consumi abbastanza nutrienti e calorie, il tuo corpo inizia a pensare che sta andando in modalità di fame e agisce di conseguenza.

    Nutrizione

    Una cattiva alimentazione può effettivamente causare l’interruzione delle mestruazioni, secondo l’American Academy of Orthopaedic Surgeons. L’AAOS spiega che una cattiva alimentazione accompagnata da un apporto calorico ridotto, un fabbisogno energetico elevato e una bassa percentuale di grasso corporeo possono causare amenorrea o l’assenza di periodi mestruali. Quando non mangi abbastanza cibo, a seguito dell’assunzione di un soppressore dell’appetito, puoi perdere il ciclo mestruale o ritardarlo.

    Peso corporeo

    Una drastica perdita di peso può anche farti ritardare o perdere completamente, secondo il National Institutes of Health. Una drastica perdita di peso può verificarsi a seguito dell’assunzione di un soppressore dell’appetito o di una pillola dimagrante che contiene stimolanti. Gli stimolanti in genere ti danno più energia di quella che avresti normalmente, il che ti rende più attivo, il che porta a più calorie bruciate.

    Leggi anche  Come perdere 60 chili in 6 mesi in modo sicuro e sostenibile

    Altre cause

    L’aumentata attività fisica o l’esercizio eccessivo possono influire anche sul ciclo mestruale. Non iniziare mai un regime di allenamento senza l’approvazione del medico. Se ritieni che il tuo ciclo sia in ritardo a causa di una maggiore attività fisica o di allenarti troppo, parla con il tuo medico. Potrebbe essere necessario modificare il programma di allenamento e utilizzare un allenamento più conservativo.