More

    Il tè alla menta piperita è buono per un mal di gola?

    -

    Il mal di gola è un evento comune nelle persone di tutte le età e è il sintomo principale della faringite, che è l’infiammazione della gola o della faringe. Il mal di gola è generalmente il risultato di un’infezione virale; tuttavia, possono essere causati da un’infezione batterica. Le infezioni batteriche sono comunemente trattate con antibiotici, ma il mal di gola a causa di infezioni virali può essere trattato a casa. I rimedi di erbe come il tè alla menta possono lenire il mal di gola, ma prima di usare le erbe per curare le condizioni di salute, fai in modo che il tuo medico sia a posto..

    Tazza di tè alla menta

    Sintomi di mal di gola

    I sintomi di mal di gola possono variare da lievi a moderati a seconda della causa. I sintomi comuni possono includere tonsille gonfie rosse, difficoltà a deglutire, gola irritata, dolore che sembra peggiorare quando si parla o deglutisce, gola secca, tasche di pus o macchie bianche sulla gola. e ghiandole gonfie nella zona del collo. Mal di gola a causa di raffreddore e influenza possono causare altri sintomi, tra cui febbre, corpo dolorante e tosse.

    Usi Di Menta Piperita

    La menta piperita è un’erba che viene comunemente utilizzata come agente aromatizzante nei prodotti di consumo come gomma e dentifrici. Inoltre, è stato usato per molti anni per trattare condizioni come disturbi digestivi, ansia e crampi mestruali. Secondo l’Università del Maryland Medical Center, il mentolo, l’ingrediente principale nella menta piperita, è un efficace decongestionante ed espettorante. La menta piperita è anche utile per faringite calmante e lenitiva o mal di gola.

    Forme di menta piperita

    La menta piperita è disponibile sotto forma di capsule, tinture, creme e foglie di erbe essiccate. Per preparare il tè alla menta piperita per lenire e raffreddare il mal di gola, UMMC suggerisce di aggiungere 1 cucchiaino. di foglie di menta piperita essiccate in una tazza di acqua bollente e lasciarlo in infusione per 10 minuti. Filtrare la miscela, raffreddare e bere. Questa miscela può essere bevuta fino a cinque volte al giorno, se necessario.

    Leggi anche  Cosa mangiare quando hai la laringite

    Avvertenze e usi

    La menta piperita non è raccomandata per l’uso nei neonati o nei bambini piccoli. Se soffri di reflusso gastrointestinale, comunemente noto come GERD, non dovresti usare questo rimedio. La menta piperita può ridurre l’efficacia di alcuni farmaci come i farmaci per l’acidità di stomaco, i diabetici e i farmaci per la pressione sanguigna. Inoltre, gli oli di menta piperita non dovrebbero essere utilizzati se si soffre di malattia della colecisti o calcoli biliari, poiché potrebbe peggiorarli. Questa erba non è raccomandata per l’uso da parte di donne in gravidanza o in allattamento.