Vantaggi e svantaggi dell’indice di massa corporea

L’indice di massa corporea, o BMI, è una misura dell’obesità facile da calcolare in base al rapporto tra peso e altezza. È comodo da usare perché non richiede attrezzature costose o un’impostazione clinica per misurare – solo la conoscenza della tua altezza e peso – ed è utile per la maggior parte delle persone avere un’idea generale del rischio di malattia. L’IMC non è perfetto, tuttavia, e sebbene sia utile in alcune circostanze, presenta alcune importanti limitazioni se si sta tentando di utilizzarlo per valutare il rischio individuale di malattia.

L’indice di massa corporea, o BMI, è una misura dell’obesità facile da calcolare in base al rapporto tra peso e altezza.Credito: annatodica / iStock / Getty Images

Vantaggi: misurazioni accurate in un gruppo

L’indice di massa corporea funziona bene per quello che doveva fare; misurare i tassi di obesità in una popolazione. Poiché è una misura generale dell’obesità che funzionerà per la maggior parte delle persone, osservando i cambiamenti nel livello di BMI consente ai ricercatori di avere una buona idea di come i tassi di sovrappeso e obesità differiscono nel tempo o tra le popolazioni, spiega i Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie . Poiché è un modo relativamente semplice per misurare l’obesità in una popolazione, questo consente ai ricercatori sanitari di raccogliere più facilmente i dati che possono utilizzare per indagare sull’epidemia di obesità o, ad esempio, guardare come i modelli alimentari influenzano il rischio di obesità in grandi gruppi di persone . Misurare in modo proibitivo non è costoso – a differenza, ad esempio, delle misurazioni del grasso corporeo – quindi i ricercatori possono permettersi di guardare gruppi più grandi di materie di studio per individuare le tendenze in segmenti più ampi della popolazione.

Leggi anche  Quanto può fluttuare il peso dalla mattina alla sera?

L’IMC può anche aiutare il medico a valutare il rischio generale di malattie correlate all’obesità, sebbene l’IMC sia meglio utilizzato in combinazione con altre misurazioni per ottenere uno sguardo più completo sulla tua salute.

Per calcolare il tuo indice di massa corporea, usa questa equazione: BMI = peso / (altezza X altezza) X 703. Collega il tuo peso in libbre e la tua altezza in pollici. In alternativa, utilizza un calcolatore di BMI online che fa i calcoli per te. Un BMI tra 18,5 e 24,9 è considerato un peso sano.

Svantaggio: BMI manca l’obesità di peso normale

Poiché l’IMC è semplicemente una misura del tuo peso rispetto alla tua altezza, non tiene conto della provenienza di tale peso: tessuto magro o grasso. Per questo motivo, potresti avere un peso “sano” normale, secondo il tuo indice di massa corporea, ma comunque affrontare rischi per la salute a causa dell’eccesso di grasso corporeo. Ad esempio, il grasso addominale in eccesso che spinge la tua vita a più di 35 pollici per le donne e 40 pollici per gli uomini aumenta il rischio di malattie legate all’obesità, secondo il National Institutes of Health, indipendentemente dal tuo BMI. E l’obesità di peso normale – che si verifica quando si è troppo grassi, ma non in sovrappeso, secondo l’IMC – aumenta i livelli di lipidi e pressione sanguigna, aumentando il rischio di malattie cardiache.

Svantaggi: BMI sopravvaluta il rischio per alcuni

Mentre l’IMC può sottovalutare il rischio per le persone con peso normale ma grasso corporeo elevato, può sopravvalutare il rischio per le persone muscolari e sane. Qualcuno che si sta impegnando seriamente nella sala pesi potrebbe avere un peso corporeo che spinge il suo indice di massa corporea nella categoria “sovrappeso” o “obeso”, anche se trasportano pochissimo grasso corporeo – e quindi hanno un minor rischio di malattie legate all’obesità di qualcuno dello stesso peso con più tessuto adiposo.

Leggi anche  Che cos'è un BMI pericolosamente basso?

L’IMC inoltre non distingue tra il tipo di grasso trasportato: grasso sottocutaneo o viscerale. Mentre il grasso sottocutaneo – il grasso che vedi sotto la pelle, che puoi pizzicare – influisce sul tuo aspetto, è grasso viscerale – grasso “nascosto” situato in profondità nell’addome che circonda gli organi interni – che pone il massimo rischio di salute. Se sei leggermente sovrappeso, ma la maggior parte del grasso proviene da grasso sottocutaneo, ad esempio nei fianchi e nelle cosce, dovrai affrontare un rischio per la salute inferiore rispetto a chi ha lo stesso peso e livello di grasso, ma immagazzina la maggior parte del suo grasso come grasso viscerale dannoso.

Adotta un approccio olistico alle misure

Adotta un approccio più olistico e usa diverse misurazioni per valutare il tuo peso e la tua salute. Oltre all’indice di massa corporea, considera le dimensioni della tua vita – per assicurarti di avere le dimensioni della vita consigliate per il tuo genere. Invece di misurare la perdita di peso in base al punto in cui cadi sulla scala dell’IMC, osserva una combinazione di libbre e pollici persi e considera una misurazione professionale del grasso corporeo per avere un esame accurato del tuo livello di grasso corporeo.

Rimani motivato e felice con la tua routine di salute concentrandoti su obiettivi basati sulle prestazioni invece di mirare semplicemente a rientrare in un determinato intervallo di BMI. Premiati per aver fatto pasti salutari a casa per la settimana, mangiando l’assunzione raccomandata di verdure per la giornata, correndo più veloce senza perdere fiato o sollevando un peso più pesante durante gli allenamenti, ad esempio, anziché essere in grado di controllare il “normale peso “quando si tratta di BMI.

Leggi anche  Cosa fare quando l'IMC è basso

I 17 migliori esercizi da fare invece di push-up

Gli esercizi della parte superiore del corpo e del core-come assi e presse toraciche-sono...

Il 5 miglior yoga si pone per il reflusso...

Alcune pose yoga - come la posa del triangolo girevole o la svolta spinale...

27 deliziose ricette di formaggio ricche di proteine

Le ricette con formaggio sono spesso ricche di proteine ​​e calcio. Credito di immagini:...

214 Statistiche del cancro alla prostata che dovresti sapere

I tassi di cancro alla prostata sono più alti tra i neri assegnati al...

8 alimenti che ti fanno sudare, secondo un dietista

Anche il caffè ghiacciato è considerato un alimento che induce il sudore. Credito di...

Qual è la differenza tra un attacco d’ansia e...

Respirare profondamente può aiutarti a gestire i sintomi di un attacco di panico in...