Superare la necessità di riparare qualcuno

Il comportamento compulsivo di cercare di riparare qualcuno si presenta sotto forma di salvataggio o aiuto apparente di un’altra persona, inserendoli in un’immagine del modo in cui credi “dovrebbero essere”. In questo scenario, le persone devono essere “perfette” o adattarsi a un’idea di ciò che percepisci come “corretto” per poterle accettare, indipendentemente dal fatto che acquistino l’idea stessa. Per superare la necessità di riparare qualcuno, inizia fissando quel bisogno dentro di te.

Collabora con il tuo partner per risolvere un problema invece di farlo per loro. Credito: Voyagerix / iStock / Getty Images

Inizia a praticare l’abilità di “Emotional Shielding”

Liberati dalla necessità di risolvere la vita di altre persone. Credito: evgenyatamanenko / iStock / Getty Images

La dott.ssa Nina Brown, autrice di “Di chi è la vita comunque? Quando smettere di prendersi cura dei propri sentimenti e iniziare a prendersi cura dei propri” spiega come a volte i membri della famiglia possano essere così inghiottiti dai problemi dei loro cari da perdere la vista di chi sono e cosa vogliono veramente. Se questo ti suona familiare, riconosci che ciò può comportare una riduzione della tua autostima mentre perdi te stesso cercando di riparare qualcun altro. Inoltre, quando lo fai, ostacoli la capacità dell’altro di accettare la responsabilità personale per le loro azioni, poiché lo stai già facendo per loro.

Per ovviare a questo, Brown raccomanda di praticare l’abilità di “protezione emotiva”. Se rimani così preso dai sentimenti degli altri che perdi di vista i tuoi, stabilisci un confine sano. Pratica il distacco dalle emozioni di colpa e vergogna che possono derivare dall’empatia che potresti provare per l’altro, il che potrebbe anche portarti a fare cose che non desideri fare e, in definitiva, sentirti a disagio. Nel resistere a questo bisogno, poni la responsabilità dell’altro su di loro e non su di te, che è dove appartiene in primo luogo.

Rispecchiare gli stili di comunicazione

A volte tutto ciò che serve è un abbraccio. Credito: Milenko Bokan / iStock / Getty Images

John Gray, autore di “Gli uomini vengono da Marte, le donne vengono da Venere”, spiega come ci aspettiamo che il sesso opposto sia come noi stessi: “Desideriamo che desiderino ciò che vogliamo e sentiamo come ci sentiamo”. Nel fare ciò, assumiamo erroneamente che se i nostri partner ci adorano, reagiranno e si comporteranno nei modi in cui reagiremmo e ci comporteremmo. Per dirla in altro modo, “gli uomini si aspettano erroneamente che le donne pensino, comunichino e reagiscano come fanno gli uomini, e le donne si aspettano erroneamente che gli uomini sentano, comunichino e rispondano come fanno le donne”. Quando ciò accade, non riusciamo a riconoscere che siamo cablati in modo diverso.

Secondo Gray, gli uomini richiedono innanzitutto l’amore che sia “fiducia, accettazione e apprezzamento”, mentre il requisito principale delle donne è l’amore che sia “premuroso, comprensivo e rispettoso”. Quando viene la voglia di riparare qualcuno, resisti a quella spinta fornendo supporto emotivo e comprensione dei sentimenti dell’altra persona riguardo a un problema, piuttosto che dare consigli o cercare di risolvere il problema per loro. Riconosci che agire sulla convinzione di avere più conoscenza rispetto ad altri su ciò che è buono per loro è un segno che stai cercando di risolverli.

La differenza tra cervelli maschili e femminili

I cervelli maschili e femminili sono collegati in modo diverso.Credit: Warrenrandalcarr / iStock / Getty Images

Per comprendere meglio questo aspetto, dai un’occhiata alle differenze biologiche tra uomini e donne. La dottoressa Louann Brizendine, autrice di “The Male Brain” e “The Female Brain”, descrive il cervello femminile come una macchina magra e media che comunica, e il cervello maschile come una macchina magra, media, che risolve i problemi. “Di fronte al disagio emotivo di una persona cara, il cervello di un uomo si accende immediatamente nell’area per risolvere i problemi e risolvere la situazione, mentre la volontà di una donna si accende nelle aree di supporto emotivo, ascolto e empatia con la persona amata.” In altre parole, le donne sono cablate per concentrarsi sull’espressione delle emozioni, mentre gli uomini sono più predisposti all’azione.

Questo è radicato in una struttura biologica ormonale. “Nel cervello femminile, gli ormoni estrogeni, progesterone e ossitocina predispongono i circuiti cerebrali verso comportamenti tipici delle femmine. Nel cervello maschile, sono il testosterone, la vasopressina e un ormone chiamato MIS (sostanza inibitrice del mulleriano) che hanno i primi e più duraturi effetti “. La struttura unica del cervello maschile e femminile determina il modo in cui ognuno pensa, cosa apprezza e come comunica. Riconoscendo ed esplorando le differenze tra loro, puoi scoprire modi per accettare le persone così come sono e di conseguenza migliorare le tue relazioni.

Bisogna essere in due per ballare il tango

Ama il tuo partner e goditi il ​​viaggio.Credito: g-stockstudio / iStock / Getty Images

Per ogni problema esiste almeno una soluzione. I problemi sono inevitabili e quando compaiono possono essere fonti di risentimento e rifiuto o opportunità per approfondire l’intimità e aumentare l’amore, la cura e la fiducia. Quando capisci lo stile di comunicazione del tuo partner e il tuo, puoi lavorare per risolvere un problema e arrivare a una sana risoluzione “win-win” insieme.

Vuoi invecchiare bene? Migliora l’equilibrio con questa sequenza di...

Migliore mobilità del piede significa un migliore equilibrio e stabilità, che possono aiutare a...

Non mi aspettavo che la prima scarpa da corsa...

Visita PageHttps: //www.awin1.comlulUlemon's Blissfeel Le scarpe sono diventate facilmente il mio nuovo paio di...

Come fare il ponte Kas Glute per la forza...

Sebbene questa mossa richieda alcune attrezzature, il Kas Glute Bridge è un eccellente esercizio...

Queste 10 pose yoga si sentono benissimo dopo essersi...

La posa del cammello è un ottimo modo per usare lo yoga per trovare...

Quanto è brutto mangiare cereali per colazione ogni giorno?

I cereali possono fare una colazione sana se sei esigente sulla scatola che acquisti.Image...

25 cene con lamiera ad alte proteine ​​che ti...

I pasti in padella sono ideali nei giorni feriali intensi quando gli extra-curriculari sono...