Sintomi di un cervello sanguinante

Un’emorragia cerebrale è un’emergenza medica che si verifica in caso di trauma cranico o di ictus. Le emorragie cerebrali possono verificarsi all’interno del cervello (emorragia intracranica) o nelle parti esterne del cervello (emorragia subaracnoidea). A volte i vasi sanguigni nel cervello possono esplodere spontaneamente (emorragia cerebrale) e minacciare la tua vita. L’ipertensione e il colesterolo alto ti mettono a rischio di soffrire di emorragia cerebrale. Un cervello sanguinante presenta sintomi specifici.

Un uomo soffre di irritabilità e mal di testa. Credito: Medioimages / Fotodisco / Fotodisco / Getty Images

Sintomi immediati

Un’emorragia intracerebrale, nota anche come ictus, si verifica quando i vasi sanguigni del cervello esplodono e penetrano nel cervello. StrokeCenter.org afferma che ciò aumenta la pressione nel cervello e porta a sintomi immediati come difficoltà a vedere, confusione, difficoltà a parlare e mal di testa improvviso e grave. Un’emorragia intracerebrale può anche causare problemi di comprensione del linguaggio, intorpidimento di braccia, gambe o viso, vertigini, difficoltà a camminare, mancanza di coordinazione e instabilità.

Confusione e affaticamento

MedlinePlus afferma che può verificarsi un’emorragia cerebrale a seguito di un aneurisma cerebrale. Questo aneurisma (allargamento dei vasi sanguigni) può esplodere e renderti molto confuso e stanco. Non puoi essere orientato alla persona, al luogo e al tempo. Ad esempio, potresti dimenticare dove sei, chi sei e che giorno della settimana è. La fatica non è la stessa sensazione di sonnolenza. Piuttosto, la fatica si verifica quando i livelli di energia sono bassi. Insieme alla fatica, puoi anche assumere uno stupore. Questo si riferisce alla condizione in cui potresti non essere più consapevole di ciò che ti circonda e puoi entrare e uscire dalla coscienza.

Altri sintomi

MedlinePlus afferma che altri sintomi di emorragia cerebrale comprendono una palpebra cadente, convulsioni e pupille di dimensioni diverse. Le convulsioni si verificano a causa di un’attività cerebrale anormale. A volte perdi il controllo dei muscoli e perdi conoscenza. Un’emorragia cerebrale può anche causare irritabilità, torcicollo, impulsività e problemi di controllo del carattere.

Leggi anche  Quali sono i trattamenti per il sanguinamento nel cervello?

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...