More

    Sensazione di gonfiore dopo un allenamento

    -

    Sentirsi gonfio dopo un allenamento può essere scoraggiante, ma di solito c’è una semplice spiegazione. La maggior parte del gonfiore è causato da una relativa mancanza di sodio nel corpo – una condizione nota come iponatriemia secondo la Mayo Clinic – che porta alla ritenzione idrica.

    Il consumo di una quantità equilibrata di liquidi aiuterà a evitare il gonfiore. Credito: piranka / E + / GettyImages

    Altre cause possono includere dieta, farmaci da prescrizione e, in rari casi, un disturbo medico di base. Il gonfiore di solito può essere facilmente prevenuto e trattato, ma se si iniziano a manifestare altri sintomi insieme al gonfiore, come vertigini, dolore, affaticamento o debolezza, contattare immediatamente un medico.

    Ritenzione idrica e gonfiore

    La quantità di sodio nel tuo corpo deve essere nella giusta proporzione alla quantità di plasma sanguigno. Se sei disidratato, iperidratato o altrimenti hai livelli relativamente bassi di sodio, il tuo corpo inizia a perdere l’equilibrio e può provocare gonfiore. La disidratazione è una causa comune durante l’esercizio fisico; con disidratazione entrambi i livelli di sodio e acqua sono bassi e smetterai di sudare per conservare l’acqua.

    Bere troppa acqua prima, durante e dopo l’esercizio fisico può portare a un’idratazione eccessiva, specialmente negli atleti di resistenza, che porta al gonfiore perché il corpo è saturo di liquidi e i livelli di sodio sono relativamente bassi. Molte persone che stanno appena iniziando ad allenarsi trattengono l’acqua perché il corpo non è abituato ed è in uno stato lieve di shock. In questo caso, il corpo conserva i liquidi per prepararsi a possibili perdite future.

    Leggi di più: Stomaco gonfio dopo l’allenamento

    Farmaci e ritenzione idrica

    Alcuni farmaci, come gli antidepressivi e le pillole antidolorifiche, possono farti sudare o urinare di più. Il tuo corpo reagisce trattenendo quanta più acqua possibile, portando a una sensazione di gonfiore, soprattutto dopo un allenamento. Alcuni farmaci possono anche aumentare l’appetito, che può essere un fattore che contribuisce a sentirsi gonfio. Le pillole anticoncezionali ad alto contenuto di estrogeni spesso portano ad un aumento di peso sotto forma di ritenzione idrica. Parli con il medico se sta assumendo farmaci su prescrizione o sta assumendo altre pillole o integratori.

    Leggi anche  I 4 esercizi per il petto più duri che puoi fare a casa con un solo manubrio

    Dieta e appetito

    Cosa e quanto mangi può portare a gonfiore. Quando inizi un programma di esercizi, l’appetito aumenta. Molte persone ricorrono facilmente a un eccesso di cibo quando ciò accade, pensando che bruceranno facilmente le calorie durante l’esercizio e aumenteranno di peso. Mangiare subito prima dell’esercizio può anche portare a una sensazione di gonfiore.

    L’intolleranza a determinati alimenti, in particolare i prodotti lattiero-caseari, può portare a problemi digestivi che causano gonfiore e può essere esacerbato durante l’esercizio. Il consumo di quantità eccessive di fibra può anche portare a gonfiore, afferma A Healthier Michigan. Mangiare un piccolo pasto non prima di 30 minuti prima dell’allenamento può aiutare a evitare il gonfiore da eccesso di cibo. Mangia pasti abbondanti almeno due ore prima dell’esercizio. Monitora le tue abitudini alimentari per vedere se hai reazioni a determinati alimenti.

    Leggi di più: Perché mi sento grasso dopo essermi allenato??

    Disidratazione e iperidratazione

    Per le cause comuni di disidratazione e iperidratazione, bere quando si ha sete e consumare bevande sportive con elettroliti aggiunti può aiutare, sia prima che dopo l’attività fisica. Anche il consumo di piccoli snack ricchi di sodio, come salatini e patatine, prima dell’esercizio può aiutare.

    Se hai segni bianchi sui tuoi vestiti o hai un sapore amaro o salato quando sudi, potresti essere un “maglione salato” secondo il Victorian Institute of Sport, il che significa che perdi più sodio rispetto alla maggior parte delle persone quando sudi. Consumare gli snack a più alto contenuto di sodio prima, durante e dopo l’esercizio fisico può aiutare. Tuttavia, è meglio consultare il medico prima di aumentare i livelli di sodio perché alti livelli di sodio possono portare a ipertensione o altri problemi.

    Leggi anche  Alternative per i pull down a presa inversa

    Squilibri e gonfiore del corpo

    Sebbene non siano così comuni, alcune condizioni mediche possono causare ritenzione idrica e gonfiore. Ipertiroidismo, problemi gastrointestinali, sindrome premestruale e alcuni disturbi endocrini possono causare squilibri nel corpo che portano alla ritenzione idrica. Consultare un medico se si hanno altri sintomi con gonfiore o se la sensazione di gonfiore non è associata all’esercizio fisico.