Segni finali prima della morte con carcinoma mammario metastatico

Il carcinoma mammario metastatico, noto anche come carcinoma mammario in stadio IV, è la forma più avanzata di carcinoma mammario. Se il carcinoma mammario non viene diagnosticato e trattato in anticipo, può diffondersi agli organi vicini o entrare nel flusso sanguigno e diffondersi agli organi distanti in un processo noto come metastasi. Una volta che il carcinoma mammario è diventato metastatico, la malattia è generalmente incurabile. Solo dall’1 al 3 percento dei pazienti con carcinoma mammario metastatico guarisce dalla malattia, osserva il California Research Breast Cancer Research Program. I sintomi del carcinoma mammario metastatico continuano a peggiorare fino alla morte.

Depressione e ansia

Sintomi psicologici tra cui depressione e ansia aumentano notevolmente nei pazienti poco prima di morire di carcinoma mammario metastatico, riporta uno studio pubblicato sull’European Journal of Cancer Care. In questo studio su 44 pazienti con carcinoma mammario metastatico, il 66 percento delle donne ha incontrato i criteri diagnostici per l’ansia nell’ultima intervista prima della morte. Inoltre, il 50 percento dei pazienti ha soddisfatto i criteri per la depressione. L’incidenza della depressione e dell’ansia non era correlata alla gravità di altri sintomi fisici. Lo studio evidenzia la necessità di supporto psicologico per le donne affette da carcinoma mammario metastatico allo stadio terminale.

Dolore

Il carcinoma mammario metastatico causa spesso sintomi di dolore. Il dolore può verificarsi in diverse posizioni a seconda di dove si è diffuso il cancro. Il cancro che si è metastatizzato nell’osso provoca spesso un dolore profondo e sordo alle ossa o alle articolazioni. Quando il cancro si diffonde ai polmoni, può causare dolore al petto inspiegabile. Se il cancro si diffonde al fegato, spesso si manifesta dolore addominale, spiega BreastCancer.org. Tuttavia, lo studio pubblicato sull’European Journal of Cancer Care ha scoperto che la maggior parte delle donne era in grado di controllare il proprio dolore negli stadi finali della morte e che il dolore non era il peggior sintomo fisico che hanno sperimentato.

Leggi anche  Shannen Doherty ha un triste aggiornamento sulla sua battaglia contro il cancro

Sintomi aggiuntivi

A seconda di dove si è diffuso il cancro, il carcinoma mammario metastatico allo stadio terminale può causare una varietà di altri sintomi, tra cui respiro corto, affaticamento, costipazione, incontinenza urinaria o intestinale, gonfiore dell’addome, piedi o gambe, nausea, vomito, perdita di appetito e perdita di peso involontaria, riporta il sistema sanitario dell’Università del Michigan. Il cancro che si è diffuso al cervello può causare molti sintomi neurologici come perdita di memoria, confusione, problemi di vista, mal di testa e difficoltà a camminare o fare altri movimenti. Lo studio dell’European Journal of Cancer Care ha scoperto che le donne hanno riportato affaticamento e sintomi gastrointestinali come i sintomi più gravi che hanno riscontrato nell’ultima intervista prima della morte.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...