Segni di squilibrio chimico

Uno squilibrio chimico è una diagnosi fatta da medici e psichiatri per spiegare perché si verificano cambiamenti nello stato neurologico di una persona. Bassi livelli di potassio, carenti livelli di vitamine essenziali, ridotta capacità di neurotrasmettitori come la serotonina e una maggiore quantità di livelli di ormone dello stress da cortisolo possono innescare uno squilibrio chimico. Disturbi comuni associati a uno squilibrio chimico sono depressione e ansia. I segni di uno squilibrio chimico possono variare notevolmente con ogni persona, sebbene esistano alcuni tratti condivisi.

Una donna depressa seduta in una stanza buia. Credito: ViktorCap / iStock / Getty Images

Cambiamenti nel comportamento

Qualsiasi comportamento alterato può essere un segno di uno squilibrio chimico. Un esempio di un cambiamento nel comportamento è se una persona è normalmente felice ma ora è arrabbiata senza una ragione apparente. Un altro esempio è che una persona che ha frequentato regolarmente la chiesa ogni domenica negli ultimi 30 anni decide di fermarsi senza spiegazioni.

Tristezza

Depressione come la tristezza schiacciante, il pianto, la perdita di interesse per le attività, l’affaticamento e la perdita della speranza possono indicare uno squilibrio chimico.

Felicità estrema / Manic

Essere di umore maniacale, noto anche come estrema felicità, può essere un’indicazione di uno squilibrio chimico. Questo umore è anche noto come bipolare se accompagna periodi estremamente bassi (depressione).

Difficoltà nel completare le attività

La mancanza di concentrazione e l’incapacità di completare compiti semplici possono essere un’indicazione di uno squilibrio chimico. Compiti come la preparazione di un semplice pasto possono essere quasi impossibili per qualcuno che potrebbe sperimentare un’interruzione del normale equilibrio di sostanze chimiche nel corpo.

Leggi anche  Caffeina e derealizzazione

Perdita di interessi

A seconda del tipo di disturbo associato a uno squilibrio chimico, una persona può perdere interesse per le attività di cui una volta godeva.

Essere ansiosi / ansia

La sensazione di essere ipersensibile è spesso segnalata da persone a cui è stato diagnosticato uno squilibrio chimico. L’improvviso passaggio alla modalità panico può essere allarmante. Un attacco di panico può presentare gli stessi sintomi come un attacco di cuore e può essere un’esperienza terribile per l’individuo e la sua famiglia.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...