Quali sono i trattamenti per i bambini con le vesciche?

Le vesciche, una custodia rialzata di pelle piena di liquido, sono in genere il risultato dell’attrito sulla pelle del tuo bambino, ma a volte sono anche un effetto collaterale di dermatite da pannolino grave e altre dermatiti da contatto. Non solo le vesciche sono dolorose, ma sono magneti virtuali per germi e batteri, che portano all’infezione. Se il tuo bambino ha una vescica, la maggior parte dei trattamenti prevede di mantenere la ferita pulita, asciutta e coperta fino a quando non guarisce da sola.

Un pediatra mette un cerotto in mano a una bambina. Credito: Antonio_Diaz / iStock / Getty Images

Prevenzione delle infezioni

Le vesciche, quando rotte, sono particolarmente suscettibili alle infezioni. La pelle aperta consente a germi e batteri di penetrare nella superficie della pelle, quindi è fondamentale mantenere il blister pulito e asciutto. Mentre l’aria fresca in genere aiuta a guarire una vescica, se il bambino lo prende, peggiora la situazione. Scoraggia la raccolta posizionando una benda pulita sul blister. Cambia frequentemente la benda, soprattutto dopo esserti bagnata perché l’umidità rallenta il processo di guarigione. Se il bambino lamenta dolore, applica un sottile strato di vaselina sul blister prima di aderire alla benda.

Sollievo dal dolore

Le vesciche sono spesso dolorose, soprattutto per i più piccoli che hanno una bassa tolleranza al dolore. Sia che il blister sia il risultato dell’attrito, come il tallone che viene a contatto con una scarpa scomoda, o sia il risultato dell’eruzione da pannolino, le vesciche potrebbero surriscaldarsi o creare una sensazione di bruciore. Offrire ibuprofene o acetaminofene secondo le indicazioni sulla confezione aiuta entrambi ad alleviare il dolore e ridurre il gonfiore, che potrebbe esacerbare il dolore.

Leggi anche  Come sbarazzarsi di vesciche ai piedi

Creme e unguenti

Se noti che la vescica del tuo bambino diventa più rossa, trasuda pus o diventa più tenera, è tempo di fissare un appuntamento con il pediatra, mentre mantenere l’area pulita e asciutta è il miglior trattamento per una vescica semplice, l’unguento antibatterico o antibiotico è necessario quando il la bolla non guarisce da sola. Unguenti e creme speciali non sono necessari per le vesciche non trattate a meno che non sia prescritto dal pediatra del bambino, mentre una vescica spuntata beneficia di un’applicazione quotidiana di pomata antibatterica.

Prevenzione delle vesciche

Come con una varietà di condizioni della pelle, la prevenzione delle vesciche è spesso il trattamento più efficace. Prima di dare nuove scarpe al tuo bambino, controlla che non ci siano dossi o creste scomodi che potrebbero causare una pressione eccessiva sulla pelle del tuo bambino. Controlla se sono presenti etichette irritanti all’interno di camicie e pantaloni. Se le vesciche del tuo bambino sono il risultato di una grave eruzione da pannolino, cambialo frequentemente per evitare che la sua pelle rimanga a contatto con un pannolino bagnato per lunghi periodi di tempo e usa una crema per pannolini a base di ossido di zinco per creare una barriera tra l’umidità e quella del tuo bambino pelle.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...