Quali sono i pericoli del ritiro di Seroquel?

Seroquel, o quetiapina fumarato, è un farmaco antipsicotico usato per trattare la schizofrenia e il disturbo bipolare. Queste malattie mentali sono causate da gravi squilibri chimici nel cervello. I sintomi della schizofrenia includono l’interferenza disabilitante con pensieri e percezioni. I sintomi del disturbo bipolare comprendono umore grave e cambiamenti comportamentali con estrema mania e depressione. Seoquel è un farmaco comune usato per trattare questi sintomi.

Sintomi di astinenza gastrointestinale

La brusca sospensione di Seroquel può causare nausea, vomito e diarrea, secondo l’elenco Rx. Seroquel interrompe i livelli di serotonina nel cervello che controllano i riflessi dello stomaco e dell’intestino. Gli squilibri che ne derivano in questi riflessi e l’irritazione del rivestimento dello stomaco possono causare crampi, dolore, nausea e vomito. I bruschi cambiamenti chimici nel cervello possono anche provocare vertigini, che di per sé possono causare nausea o vomito, ad esempio in cinetosi. Il brusco cambiamento chimico causato dall’astinenza da Seroquel può essere la ragione di questi sintomi, osserva Health Research. La diarrea è un altro sintomo della sospensione di Seroquel. L’interruzione di delicati equilibri intestinali può irritare l’intestino e la diarrea è il tentativo del corpo di purificarsi da queste sostanze irritanti.

Sintomi di ritiro neurologico

Mal di testa, vertigini e irritabilità accompagnano il brusco ritiro di Seroquel. Le sostanze chimiche neurologiche del cervello possono normalmente lavorare insieme a farmaci antipsicotici e antidepressivi, alleviando i sintomi della malattia mentale. Un brusco ritiro dal trattamento può interrompere questo equilibrio. Il sodio e il potassio, ad esempio, mantengono reazioni elettriche e chimiche nel cervello e influenzano tutte le funzioni cerebrali e degli organi. Pertanto, gli squilibri possono anche causare sete, affaticamento, disorientamento e persino morte se non corretti, consiglia il Dr. James Hallenbeck, autore di “Prospettive di cure palliative”.

Leggi anche  Effetti a lungo termine dei farmaci per il disturbo bipolare

Cambiamenti di umore o comportamento

Gli individui con schizofrenia o disturbo bipolare richiedono un attento monitoraggio durante il trattamento con farmaci antipsicotici e antidepressivi a causa della cattiva gestione dei farmaci. Gli individui con gravi malattie mentali possono interrompere bruscamente l’assunzione di farmaci in risposta a disturbi del pensiero e della percezione. I caregiver devono informare immediatamente un medico curante se notano cambiamenti nell’umore o nel comportamento in pazienti che sospettano possano aver smesso di assumere i loro farmaci. Seroquel mantiene i suoi effetti antipsicotici anche quando un paziente perde una o due dosi; per mantenere la sua efficacia, tuttavia, i pazienti devono assumere Seroquel come prescritto.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...