Quale percentuale di massa corporea è l’osso?

La nostra composizione corporea è unica come le nostre impronte digitali, ma alcune proporzioni generali per individui sani sono costanti. Gli esseri umani sono costituiti da alcuni componenti di base come ossa, muscoli e grassi, e la percentuale di ciascuno di questi componenti in relazione alla massa corporea complessiva varia a seconda del genere e della genetica. In generale, le ossa rappresentano circa il 15 percento della massa corporea complessiva.

Le ossa rappresentano circa il 15 percento della massa corporea complessiva. Credito: ChrisChrisW / iStock / Getty Images

Come i mattoni dell’osso contribuiscono alla massa corporea

Le diverse parti del corpo umano possono essere ridotte a pochi elementi fondamentali che compongono le ossa e tutto il resto. In effetti, il 96,2 percento del tuo corpo è composto da soli quattro elementi: idrogeno, ossigeno, carbonio e azoto. La maggior parte di questi elementi è sotto forma di acqua, che costituisce il 55-65% della massa corporea in adulti sani e ben idratati. Anche le tue ossa contengono una buona quantità di acqua: fino al 31 percento, secondo la USGS Water Science School. Il calcio, l’elemento che molte persone comunemente associano alle ossa, costituisce in massa solo l’1,5 percento degli elementi del corpo umano.

Peso scheletrico e massa corporea

La densità ossea è un buon indicatore per il tuo peso e la massa corporea. La densità relativa delle ossa può prevedere la tua massa corporea entro l’87 percento usando due metodi: misurare la densità minerale ossea (BMD) e calcolare l’area della sezione trasversale del femore prossimale. La combinazione di questi metodi è uno dei migliori indicatori attuali dell’obesità per i resti scheletrici. Ciò indica che la massa delle tue ossa è proporzionale al tuo peso. Gli individui più pesanti o obesi avranno ossa più dense e i loro scheletri costituiranno una percentuale simile della loro massa complessiva.

Leggi anche  Fisioterapia dopo la rimozione della caviglia

Controlla il tuo indice di massa corporea (BMI) utilizzando un calcolatore di BMI. Credito: pichet_w / iStock / Getty Images

WhatBone Mass significa per la tua massa corporea

Se stai tenendo traccia della tua massa ossea, ci sono buone probabilità che tu stia controllando i tuoi indicatori per l’obesità o altre malattie legate al peso. Mentre la massa ossea in percentuale della massa corporea totale può non variare considerevolmente, la percentuale di grasso varia decisamente in base al peso. Controllare l’indice di massa corporea (BMI) usando un calcolatore dell’IMC può aiutarti a determinare se la composizione corporea assomiglia a quella di un individuo sano della stessa altezza e sesso. La composizione corporea di tutti può essere unica, ma la vita e il peso sono solidi indicatori della salute generale e dei fattori di rischio associati all’obesità.

Coltivazione della densità ossea salutare

Se ti preoccupi di mantenere la massa ossea, esistono diverse strategie per mantenere una densità ossea sana e una buona salute scheletrica. Esercizi di impatto come corsa e salto, eseguiti con moderazione, stimolano la crescita ossea e un aumento della densità ossea in soggetti di tutte le età. In uno studio condotto da Kerri M. Winters-Stone della Oregon Health & Science University, i soggetti che hanno completato l’esercizio ad alto impatto con l’allenamento con i pesi hanno visto ulteriori aumenti della densità ossea, con aumenti fino al 2% nella colonna vertebrale per le persone che hanno implementato il peso allenamento sia nella parte superiore del corpo che nelle gambe.

Il calcio, la chiave spesso discussa per la salute delle ossa, non ha mostrato la stessa promessa scientifica; uno studio condotto dal Dipartimento di Medicina dell’Università di Auckland non ha trovato alcuna relazione tra la dieta e la densità supplementare di calcio e ossa, in un pool di candidati di oltre 13.000 individui.

Leggi anche  Tipi di giunti scorrevoli

Latticini, prodotti e frutti di mare sono alimenti ricchi di calcio. Credito: Haydoce / iStock / Getty Images

Avvertenze sull’osteoporosi

Le persone più a rischio di osteoporosi – “una malattia delle ossa che si verifica quando si perde troppo osso, si produce troppo poco osso o entrambi”, secondo la National Osteoporosis Foundation – includono le donne, gli over 50, le donne in menopausa, le persone con una storia familiare della malattia, quelli con basso peso corporeo e una piccola struttura e quelli che hanno ossa rotte o perso altezza.

L’organizzazione rileva inoltre i fattori di rischio che possono essere gestiti, tra cui ottenere abbastanza calcio e vitamina D; mangiare abbastanza frutta e verdura; limitare le proteine, il sodio e la caffeina nella dieta; mantenere uno stile di vita attivo; non fumare; limitare l’alcol; e mantenendo un peso sano.

La guida del NOF agli alimenti ricchi di calcio comprende prodotti lattiero-caseari, prodotti, frutti di mare e altro ancora.

Leggi di più: Lo yoga pone da evitare con l’osteoporosi

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...