Puoi cambiare le posizioni di boxe sul ring?

Quando si tratta di cambiare posizione sul ring, non si tratta di sapere se è possibile farlo, ma piuttosto se è necessario farlo. Tradizionalmente, gli allenatori di boxe hanno detto ai loro studenti di non cambiare posizione contro un avversario non cooperativo. Dopotutto, non si tratta di danza o ginnastica; nessun giudice di boxe ti declasserà mai perché non hai mantenuto uno stile. Tuttavia, cambiare posizione è una mossa ad alto rischio e ad alto rendimento; può respingere il tuo avversario, ma anche renderti altamente vulnerabile.

Puoi cambiare le posizioni di boxe sul ring? Credito: Deklofenak / iStock / GettyImages

Footwork di navigazione

I combattenti sono costantemente in movimento: si fanno avanti, indietro e da un lato all’altro, ma non incrociano mai i piedi. Incrociare i piedi ti fa perdere l’equilibrio, rendendoti suscettibile agli attacchi del tuo avversario e assorbendo il potere dai tuoi pugni. Per cambiare posizione, è necessario incrociare momentaneamente i piedi. La maggior parte dei pugili lancerà un giro di colpi per coprire la mossa.

Leggi di più: Tipi di boxe

Vantaggi delle posizioni di commutazione

La maggior parte dei pugili sono destrorsi, il che significa che sono abituati a competere con i combattenti destrimani. Passare da posizioni ortodosse a mancini può aprire il tuo avversario a più attacchi perché arriveranno da diverse angolazioni. Il grande pugilato Marvin Hagler ha iniziato la sua carriera come combattente ortodosso, ma è passato a mancino per avvicinare il potere alla mano destra al mento degli avversari.

Se vuoi cambiare posizione, sentiti a tuo agio combattendo da entrambe le parti. Credito: Lordn / iStock / GettyImages

Svantaggi della commutazione

C’è un motivo per cui molti pugili e allenatori di boxe mantengono una posizione: è difficile fare entrambe le cose. Combattere con la tua mano dominante dietro ti dà una potente croce destra e una solida difesa contro i pugni potenti. Il cambio di posizione mette la tua mano dominante in primo piano, indebolendo le tue abilità difensive e togliendo un po ‘di bruciore dal tuo pugno posteriore. Se non ti senti a tuo agio nel combattere da entrambe le parti, è più probabile che tu commetta errori nel basamento e nel posizionamento.

Leggi anche  Classi di peso dei guanti d'oro

Cosa fanno i professionisti?

La maggior parte dei pugili potrebbe rifiutarsi di cambiare posizione, ma ci sono sempre delle eccezioni. Il pugile non ortodosso Roy Jones Jr. cambiava spesso posizione per confondere gli avversari, mentre il mancino Oscar De La Hoya combatteva da una posizione ortodossa, simile a Hagler. Il grande Manny Pacquiao da libbra per libbra tradizionalmente combatteva da una posizione mancino, ma si allenò ampiamente nella posizione ortodossa per sviluppare la sua mano sinistra. Erik Morales è passato da ortodosso a mancino negli ultimi due round di un incontro del marzo 2005 con Pacquiao. Ha vinto, ma la maggior parte degli esperti lo ha visto come una mossa folle progettata per rendere l’incontro più eccitante.

Leggi di più: Diversi tipi di posizioni di boxe

Vuoi invecchiare bene? Migliora l’equilibrio con questa sequenza di...

Migliore mobilità del piede significa un migliore equilibrio e stabilità, che possono aiutare a...

Non mi aspettavo che la prima scarpa da corsa...

Visita PageHttps: //www.awin1.comlulUlemon's Blissfeel Le scarpe sono diventate facilmente il mio nuovo paio di...

Come fare il ponte Kas Glute per la forza...

Sebbene questa mossa richieda alcune attrezzature, il Kas Glute Bridge è un eccellente esercizio...

Queste 10 pose yoga si sentono benissimo dopo essersi...

La posa del cammello è un ottimo modo per usare lo yoga per trovare...

Quanto è brutto mangiare cereali per colazione ogni giorno?

I cereali possono fare una colazione sana se sei esigente sulla scatola che acquisti.Image...

25 cene con lamiera ad alte proteine ​​che ti...

I pasti in padella sono ideali nei giorni feriali intensi quando gli extra-curriculari sono...