More

    Perderai la corda per saltare i muscoli?

    -

    Quando partecipi a lunghi periodi di attività cardiovascolare, come saltare la corda, e il tuo corpo inizia a rimanere senza carburante, il tuo corpo rilascia l’ormone cortisolo. Il cortisolo facilita la scomposizione metabolica di carboidrati e proteine ​​in modo che possano essere utilizzati come combustibile.

    Saltare la corda può essere dannoso per la massa muscolare magra. Credito: Drazen Zigic / iStock / GettyImages

    Quella proteina proviene dal tessuto muscolare magro, secondo il fisiologo dell’esercizio fisico Dr. Len Kravitz dell’Università del New Mexico. Scopri quanto puoi saltare la corda in modo da non perdere i muscoli.

    Mancia

    Puoi perdere i muscoli quando salti la corda. È un esercizio così intenso che richiede più carburante e che può derivare in parte dalla rottura dei muscoli.

    Saltare nel benessere

    Un allenamento con la corda per saltare offre numerosi benefici per la salute e l’atletica. Aumenta la frequenza cardiaca, sviluppando il sistema cardiovascolare. Può essere utilizzato come efficace esercizio di allenamento ad intervalli ad alta intensità per bruciare la stessa quantità di calorie che gli esercizi di stato stazionario bruciano in un breve periodo di tempo.

    È un’attività di allenamento di alta qualità per coloro che cercano di perdere grasso corporeo, perché è molto efficace nel bruciare calorie. Tuttavia, saltare la corda può essere dannoso per la massa muscolare, poiché l’aumento della domanda di carburante deriva in parte dalla rottura dei muscoli.

    Leggi di più: Quanto dovrei saltare la corda al giorno?

    Attenzione alla perdita muscolare

    Perdere i muscoli si verifica per un paio di ragioni, tra cui il disallenamento, ovvero quando smetti di sollevare pesi o ti alleni con la stessa frequenza e intensità che eri, secondo l’American Council on Exercise.

    Leggi anche  Questo è il rapporto lavoro-riposo ideale per i massimi risultati HIIT

    Inoltre, il tuo corpo rompe il tessuto muscolare ogni volta che non è in grado di fornire ai tuoi organi e tessuti la quantità di carburante necessaria. Quando si bruciano più calorie di quelle che si consumano per un periodo, il corpo non ha abbastanza energia disponibile e quindi cerca carburante abbattendo il grasso corporeo immagazzinato.

    Questo è il motivo per cui l’esercizio fisico è consigliato a coloro che desiderano perdere peso, poiché attività come la corda per saltare aumentano il numero totale di calorie bruciate e quindi contribuiscono al deficit calorico necessario per la perdita di grasso.

    Tuttavia, durante questo periodo in cui il tuo corpo è alla ricerca di carburante, i livelli di cortisolo aumentano, il che non solo aiuta a ridurre il grasso corporeo, ma rompe anche i muscoli magri per convertire gli aminoacidi in carburante.

    Leggi di più: A 10 minuti di corda per saltare Cardio + allenamento per la forza del peso corporeo

    Bruciare calorie

    La corda per saltare è uno degli esercizi più efficaci per bruciare calorie. Secondo la Harvard Health Publishing, una persona di 155 libbre brucia circa 744 calorie per ogni 60 minuti di corda per saltare, mentre una persona di 185 libbre brucia circa 888. A questo ritmo, una persona di 185 libbre può perdere quasi una libbra di grasso corporeo ogni tre sessioni e mezzo.

    Tuttavia, coloro che sono preoccupati di perdere la massa muscolare dovrebbero limitare le sessioni di salto con la corda perché l’aumento del numero di calorie bruciate porta ad un aumento della necessità di utilizzare altre fonti di energia oltre il grasso corporeo.

    Leggi anche  Effetto delle flessioni sul testosterone

    Rifornimento di carburante per la manutenzione muscolare

    Secondo la National Strength and Conditioning Association, puoi prevenire la rottura del muscolo durante gli allenamenti con la corda per saltare partecipando a una pratica chiamata “carico di carboidrati”. Per un breve periodo dopo gli allenamenti con la corda per saltare, il tuo corpo sarà in grado di assorbire meglio i nutrienti, il che aiuterà la sintesi proteica necessaria per il mantenimento e la costruzione muscolare.