L’esercizio fisico può causare depressione?

L’esercizio fisico è stato a lungo sostenuto come trattamento per la depressione. Uno studio del 2000 pubblicato su “Medicina psicosomatica” ha scoperto che un moderato esercizio aerobico era efficace quanto i farmaci per ridurre i sintomi della depressione maggiore e che i soggetti che esercitavano avevano una ricaduta più bassa rispetto ai soggetti medicati. Tuttavia, l’esercizio ha un punto di rendimenti decrescenti; aumentare i livelli di esercizio troppo rapidamente senza abbastanza riposo può influire negativamente sul tuo stato emotivo e causare sintomi depressivi.

Una donna che si sente giù dopo l’esercizio. Credito: nd3000 / iStock / Getty Images

Sindrome da sovrallenamento e depressione

La sindrome da sovrallenamento è lo stato che raggiungi se ti alleni a questo punto di ritorno decrescente. Non sei in grado di migliorare le tue prestazioni nonostante l’aumento dell’intensità o della durata dell’allenamento e potresti sviluppare lesioni da uso eccessivo, alterazioni della chimica del sangue, riduzione della funzione immunitaria, aumento della pressione sanguigna a riposo e della frequenza cardiaca e cambiamenti negativi dell’umore. L’allenamento eccessivo si verifica se ti alleni in un esercizio intenso e prolungato senza lasciare abbastanza tempo per il riposo e il recupero. Depressione e affaticamento cronico sono i due sintomi più comuni riconosciuti nella sindrome da sovrallenamento.

Cause della depressione indotta dall’esercizio

Le cause della sindrome da sovrallenamento e della conseguente depressione sono sconosciute, ma “La fisiologia dello sport e dell’esercizio” afferma che i sintomi del sovrallenamento sono così simili a quelli della depressione clinica che l’eziologia – o cause fisiologiche – possono essere le stesse per entrambi condizioni. Sia nella sindrome da sovrallenamento che nella depressione clinica, ci sono cambiamenti nei livelli ormonali nel flusso sanguigno.

Leggi anche  Segni di squilibrio chimico

Trattamento

Fortunatamente, la depressione causata dal sovrallenamento è facile da trattare. I disturbi dell’umore causati dal sovrallenamento diminuiscono quando si riducono l’intensità e la durata dell’allenamento e si consente un maggiore recupero tra le sessioni di allenamento.

Prevenzione

Secondo un articolo pubblicato nel 2013 da “Sports Health”, non esistono metodi basati sull’evidenza per prevenire la depressione indotta dall’esercizio fisico. Il rischio di depressione indotta dall’esercizio fisico può essere ridotto con aumenti graduali dell’intensità e della durata dell’esercizio e consentendo un adeguato recupero. Quando si aumenta il livello di allenamento, provare a cambiare solo un aspetto alla volta. Ad esempio, se si sta aumentando l’intensità, è necessario combinarla con una diminuzione della durata e viceversa. Dovresti sempre prestare attenzione a come si sente il tuo corpo durante e dopo i tuoi allenamenti e rinunciare all’intensità e / o alla durata se inizi a sentirti eccessivamente stanco o lunatico.

I 17 migliori esercizi da fare invece di push-up

Gli esercizi della parte superiore del corpo e del core-come assi e presse toraciche-sono...

Il 5 miglior yoga si pone per il reflusso...

Alcune pose yoga - come la posa del triangolo girevole o la svolta spinale...

27 deliziose ricette di formaggio ricche di proteine

Le ricette con formaggio sono spesso ricche di proteine ​​e calcio. Credito di immagini:...

214 Statistiche del cancro alla prostata che dovresti sapere

I tassi di cancro alla prostata sono più alti tra i neri assegnati al...

8 alimenti che ti fanno sudare, secondo un dietista

Anche il caffè ghiacciato è considerato un alimento che induce il sudore. Credito di...

Qual è la differenza tra un attacco d’ansia e...

Respirare profondamente può aiutarti a gestire i sintomi di un attacco di panico in...