More

    Le 10 peggiori bibite peggiori per la tua salute

    -

    La tua bibita preferita potrebbe essere gustosa, ma dovresti controllare i dati nutrizionali per vedere di cosa è fatta e quanto zucchero contiene.

    Bere troppa soda può danneggiare i denti e farti ingrassare.Credito immagine: Immagini di Cavan / Cavan / GettyImages

    Zucchero in Soda

    Il problema con le bevande zuccherate è lo zucchero stesso e il contenuto calorico. Una lattina da 12 once di uno dei principali marchi di cola ha 140 calorie e 39 grammi di zucchero. Se ne bevi uno al giorno per una settimana, sono 980 calorie in più e 273 grammi di zucchero nella tua dieta! Di tanto in tanto, le bevande analcoliche vanno bene, ma dovresti evitare i 10 peggiori tipi di bevande analcoliche:

    1. Cola

    Alcune delle bibite più popolari al mondo usano il sapore del noce di cola nelle loro bevande. La noce di cola appartiene alla famiglia del cacao e viene coltivata principalmente in Africa e nei tropici americani.

    Oltre all’aroma sintetico di noce di cola, le bevande di cola usano lo zucchero per aggiungere sapore. Un altro marchio popolare di cola ha ben 166 calorie e 43,5 grammi di zucchero per lattina da 12 once. Tieni presente che non c’è quasi alcun valore nutrizionale da vitamine, minerali o fibre aggiunti nella bevanda.

    2. Soda all’arancia

    Orange Soda è un nome fuorviante per una bibita che contiene pochissima arancia. È principalmente composto da acqua gassata, zucchero e un po ‘di acido citrico. Tecnicamente, include aromi naturali che gli conferiscono un sapore pieno di arancia. Inoltre è colorato per farlo sembrare arancione. Lo zucchero costituisce la maggior parte del sapore, tuttavia, con 43 grammi di esso per lattina da 12 once.

    Leggi anche  3 motivi per cui il caffè può farti assonnato (e cosa fare a riguardo)

    Leggi di più: Ci sono benefici per la salute della soda?

    3. Soda alla panna

    Una combinazione di estratto di vaniglia ed estratto di yucca, che conferisce alla bevanda una consistenza spumosa, rende cremoso il gusto della soda alla crema. Altrimenti, ha gli stessi ingredienti di base di altre bibite: acqua gassata, zucchero, coloranti artificiali e aromi artificiali. I dati nutrizionali del sito web dell’USDA affermano che la soda alla crema ha approssimativamente la stessa quantità di zucchero della soda all’arancia a 42 grammi per lattina da 12 once.

    4. Birra alla radice e birra allo zenzero

    La birra alla radice era originariamente una bevanda amara e sciropposa, secondo un articolo di Berghoff. La radice di Sassafras era l’ingrediente principale che creava il classico gusto di birra alla radice, ma fu bandita negli anni ’60 quando fu etichettata come cancerogena.

    Da allora, una combinazione di sapori naturali e artificiali crea il sapore della vecchia birra alla radice. C’è circa la stessa quantità di zucchero in una lattina da 12 once di birra di radice che in una lattina di cola a 43 grammi. C’è anche la colorazione caramello per dargli un aspetto distinto.

    5. Bevande energetiche

    Lo zucchero e la caffeina sono una combinazione potente quando hai bisogno di un pick-me-up, ma a volte l’ondata di energia è troppo potente. Mentre la maggior parte delle bevande analcoliche sono relativamente poco salutari, le bevande energetiche possono essere decisamente pericolose.

    Secondo un articolo del National Center for Complementary and Integrative Health, il consumo eccessivo di bevande energetiche può portare a un viaggio in ospedale. Le persone che bevono bevande energetiche hanno anche maggiori probabilità di abbuffarsi. Una bevanda energetica può contenere da tre a sei volte la quantità di caffeina della cola e quasi il doppio della quantità di zucchero.

    Leggi anche  I 7 migliori frullati per un intestino più sano

    Leggi di più: Frequenza cardiaca e soda

    6. Tè freddo zuccherato

    Se fai il tè a casa, puoi bere un drink leggermente caffeinoso e rinfrescante. Il tè freddo acquistato in negozio non è così innocente. Controlla l’etichetta nutrizionale, perché alcuni tè ghiacciati possono contenere tanto zucchero quanto una lattina di cola.

    7. Acqua tonica

    La parola radice greca tonikos significa rinvigorente. L’acqua tonica è composta da acqua gassata, chinino e zucchero. Il chinino è prodotto dalla corteccia dell’albero di china e conferisce all’acqua tonica il suo caratteristico sapore amaro.

    Normalmente usi il tonico per mescolare con liquori come la vodka e il gin. Alcuni marchi usano relativamente poco zucchero, ma alcuni usano quasi 34 grammi per lattina da 12 once secondo l’USDA. Non è tanto quanto alcune bibite, ma se aggiungi alcol, la bevanda diventa ancora più malsana.

    8. Bevande sportive

    Poche cose sono più rinfrescanti di una bibita fresca e dolce dopo aver sudato durante un allenamento. Mentre tali bevande possono essere giustificate dopo una corsa intensa, una sessione HIIT o una lezione di allenamento di gruppo, molte persone bevono bevande sportive quando non si allenano.

    Lo zucchero in una bevanda sportiva dovrebbe sostituire i carboidrati che bruci dall’esercizio fisico. Contengono anche elettroliti, come sodio e potassio, per sostituire ciò che si perde attraverso il sudore. Ci sono circa 20 grammi di zucchero in una bevanda sportiva da 12 once, afferma il database nutrizionale dell’USDA. Non è così male come la maggior parte delle bevande analcoliche, ma se ne bevi una al giorno per sette giorni, sono 140 grammi in più di zucchero a settimana.

    Leggi anche  5 vini a basso contenuto calorico per un happy hour più sano

    9. Ginger Ale

    Secondo un articolo di USA Today, una donna di Buffalo, New York, ha intentato una causa contro un’importante azienda di birra allo zenzero sostenendo di non aver usato abbastanza zenzero per giustificare chiamarla birra allo zenzero. Ha vinto il caso, considerando che non c’è zenzero nella maggior parte delle bibite. È principalmente acqua gassata, zucchero e aromi naturali o artificiali. Alcuni grandi marchi hanno circa 34 grammi di zucchero per lattina da 12 once, secondo l’USDA.

    10. Bevande all’Aloe Vera

    Una delle piante più rilassanti nonostante il suo esterno appuntito, l’aloe vera è più utile nel gel topico che nelle bevande. Un succo di aloe vera contiene circa 27 grammi di zucchero per 12 once, secondo il database nutrizionale dell’USDA. Le aziende aggiungono zucchero perché l’aloe vera non è molto saporita naturalmente. Non c’è neanche molto valore nutrizionale per aggiungere l’aloe vera alla tua bevanda, a parte 32 milligrammi di vitamina C..