More

    La reazione chimica che si verifica nel corpo dopo l’esercizio

    -

    Aumentando la frequenza cardiaca, aumentando la temperatura corporea, aumentando i livelli di ossigeno e migliorando la gittata cardiaca, l’esercizio scatena diverse reazioni biochimiche note. Tuttavia, la rivista Scientific American spiega che gli scienziati stanno ancora esplorando i meccanismi chimici coinvolti in queste reazioni, sia durante che dopo l’attività fisica. La reazione può essere nota, ma i processi esatti non sono sempre chiari a causa di una varietà di fattori, tra cui l’età, il sesso e il tipo di corpo.

    Un uomo e una donna si esercitano insieme. Credito: IPGGutenbergUKLtd / iStock / Getty Images

    Le endorfine del benessere

    Una delle reazioni più ben documentate che si verificano dopo l’allenamento è la produzione di endorfine. Queste molecole non tossiche per il benessere sono polipeptidi che si legano ai neurotrasmettitori nel cervello per ridurre i sintomi del dolore. Il corpo umano produce almeno 20 tipi di endorfine, a beneficio del corpo in una miriade di modi. Oltre ad alleviare il dolore, le endorfine aiutano a ridurre lo stress, aumentano l’immunità, rallentano il processo di invecchiamento e creano un senso di euforia.

    Cambiamenti nella chimica del sangue

    Un’altra reazione nota che si verifica dopo l’allenamento è un cambiamento nella chimica del sangue. Durante l’allenamento, i muscoli usano l’ossigeno contenuto nell’emoglobina del sangue per convertire il glucosio nel flusso sanguigno in energia utilizzabile. Inoltre, durante questo processo vengono prodotti biossido di carbonio e idrogeno. Insieme, questi cambiamenti influenzano la chimica generale del sangue e causano un calo del livello di pH del sangue.

    Cambiamenti nel tuo metabolismo

    I metaboliti sono piccole sostanze chimiche coinvolte nel processo metabolico che aumentano quanto più ti alleni. In particolare, il glicerolo, un metabolita che scompone il tessuto adiposo, aumenta dopo l’esercizio fisico nelle persone a tutti i livelli di fitness. In effetti, dopo soli 10 minuti di esercizio, è probabile che il flusso sanguigno contenga più metaboliti rispetto a quando hai iniziato. Inoltre, secondo la rivista Scientific American, un esercizio costante può stimolare cambiamenti a lungo termine nel metabolismo, di cui gli scienziati stanno appena graffiando la superficie.

    Leggi anche  Come fare i riccioli delle gambe per forti muscoli posteriori della coscia e ginocchia senza dolore

    La tua chimica del corpo unica

    La tua esperienza dopo l’allenamento dipenderà dalla tua chimica corporea unica. Ad esempio, il corpo rilascia endorfine a una velocità diversa per ogni individuo. Alcune persone possono impiegare da 10 a 15 minuti di esercizio costante per sentirli entrare, mentre altri potrebbero richiedere 30 minuti o più. Inoltre, il metabolismo dipende spesso dalla predisposizione genetica, dall’età e dal tipo di corpo.