La liquirizia può causare feci scolorite?

Il colore delle feci è un argomento che potresti essere riluttante o imbarazzato a discutere con il tuo medico. Molte persone hanno quello che considerano il loro normale colore delle feci, ma quando la tua eliminazione sembra diversa dalle tue aspettative, potresti pensare che le tue feci scolorite siano anormali e causino preoccupazione. Una vasta gamma di fattori contribuisce alle feci scolorite, tra cui caramelle alla liquirizia.

Un primo piano di caramelle di liquirizia rossa.Credit: Design Pics / Design Pics / Getty Images

Sgabelli neri

Le feci nere possono indicare sanguinamento nella parte superiore dell’apparato digerente, principalmente nell’esofago e nello stomaco. Il più delle volte, tuttavia, gli sgabelli neri o di colore scuro possono essere il risultato della tua dieta e stile di vita. Prendere integratori di ferro, fumare e mangiare cibi neri o viola scuro può farti eliminare le feci nere, tra cui succo d’uva, biscotti al cioccolato fondente e liquirizia nera. Le feci nere che sono legate all’alimentazione non sono motivo di preoccupazione. Parla con il tuo medico se non hai mangiato liquirizia o altri cibi di colore simile per determinare la causa del tuo problema.

Sgabelli Rossi

Di tanto in tanto, potresti notare che le tue feci contengono materia rosso brillante. Le ragioni mediche per lo scolorimento includono sanguinamento dal tratto digestivo inferiore, incluso sanguinamento rettale da emorroidi. Sanguinamento in qualsiasi parte del tratto digestivo può essere allarmante e merita un viaggio dal medico. Lo scolorimento rosso vivo delle feci può anche essere indotto con mezzi dietetici. Le torsioni di liquirizia rossa sono tra gli alimenti che possono causare questa luminosità nella ciotola.

Leggi anche  Alternative salutari alla gomma da masticare

Sgabelli Verdi

Le feci verdi sono spesso il risultato di avere grandi quantità di bile non trattata nel tratto digestivo. La bile si rompe durante la digestione, ma se si verifica la diarrea, il cibo si muove attraverso il sistema in modo così rapido che la bile non ha il tempo di rompersi. La maggior parte dei tipi di caramelle alla liquirizia non sono realmente prodotte con la liquirizia alle erbe ma piuttosto con olio di anice e le caramelle sono principalmente zucchero. Mangiare troppo zucchero o avere una sensibilità all’olio di anice può causare disagio gastrointestinale e diarrea, che potrebbero dare feci verdi.

Digestive Time Frame

Comprendere le basi della digestione può aiutarti a determinare se la liquirizia è un fattore nel tuo insolito colore delle feci. Il cibo che mangi rimane nel tratto digestivo superiore fino a otto ore dopo aver mangiato, prima di spostarti nell’intestino crasso. Una volta nell’intestino crasso, chiamato anche colon, i nutrienti vengono assorbiti dal cibo parzialmente digerito e la materia non digerita assorbe l’acqua. Nella maggior parte dei casi, non si inizia a eliminare almeno 24 ore dopo aver mangiato. L’eliminazione completa di un determinato articolo consumato può richiedere fino a tre giorni. Se sei preoccupato per il colore delle feci, tieni traccia di quando hai mangiato la liquirizia e controlla il colore delle feci nei prossimi giorni per determinare se la caramella è il colpevole.

I 17 migliori esercizi da fare invece di push-up

Gli esercizi della parte superiore del corpo e del core-come assi e presse toraciche-sono...

Il 5 miglior yoga si pone per il reflusso...

Alcune pose yoga - come la posa del triangolo girevole o la svolta spinale...

27 deliziose ricette di formaggio ricche di proteine

Le ricette con formaggio sono spesso ricche di proteine ​​e calcio. Credito di immagini:...

214 Statistiche del cancro alla prostata che dovresti sapere

I tassi di cancro alla prostata sono più alti tra i neri assegnati al...

8 alimenti che ti fanno sudare, secondo un dietista

Anche il caffè ghiacciato è considerato un alimento che induce il sudore. Credito di...

Qual è la differenza tra un attacco d’ansia e...

Respirare profondamente può aiutarti a gestire i sintomi di un attacco di panico in...