La caffeina può toglierti dalla chetosi?

Diete a basso contenuto di carboidrati che consumano pochissimi carboidrati spesso vanno in chetosi. La chetosi si sviluppa quando esaurisci le tue riserve di glicogeno e hai bisogno di una fonte alternativa di energia. Il tuo corpo forma i corpi chetonici mentre scompone il grasso da utilizzare per produrre energia ed espelli i chetoni nelle urine. Dieta a basso contenuto di carboidrati utilizza strisce reattive per chetoni per assicurarsi che seguano correttamente la dieta e brucino i grassi. La caffeina potrebbe interrompere il metabolismo del glucosio, che potrebbe influenzare la chetosi, sebbene esistano solo prove aneddotiche di ciò.

Una donna sta bevendo una tazza di caffè Credito: ArthurHidden / iStock / Getty Images

Chetosi e resistenza all’insulina

La resistenza all’insulina, l’incapacità delle cellule di rispondere e assorbire il glucosio, può aumentare i livelli di glucosio e causare aumento di peso. La chetosi riduce la resistenza all’insulina migliorando la sensibilità all’insulina, il che significa la capacità delle cellule di assorbire il glucosio. L’insulina aiuta le cellule a prendere il glucosio dal sangue per usarlo per produrre energia. Migliorare la sensibilità all’insulina ti aiuta a perdere peso. La caffeina potrebbe aumentare la resistenza all’insulina.

Resistenza alla caffeina e all’insulina

La caffeina potrebbe aumentare la resistenza all’insulina, il che potrebbe rendere più difficile perdere peso e aumentare le possibilità di sviluppare il diabete di tipo 2, sebbene ciò non sia stato clinicamente dimostrato. Uno studio condotto dai ricercatori del Duke University Medical Center nel numero di agosto 2004 di “Diabetes Care”, pubblicato dall’American Diabetes Association, ha discusso gli effetti della caffeina sui livelli di glucosio nel sangue e sulla sensibilità all’insulina. Questo studio ha dimostrato che 250 mg di caffeina non hanno modificato i livelli di glucosio a digiuno ma hanno aumentato i livelli di glucosio dopo il consumo di 75 g di glucosio rispetto al placebo.

Leggi anche  Ottieni un aumento di energia con alternative di caffeina naturale

Potenziali effetti

Sebbene la caffeina possa aumentare i livelli di glucosio dopo un pasto ricco di carboidrati, non è chiaro che questo effetto si verifichi dopo un pasto a basso contenuto di carboidrati come quelli consumati da persone a dieta a basso contenuto di carboidrati. Non è anche chiaro se la glicemia aumenterebbe abbastanza in alto da mantenere un dieter low-carb dalla chetosi. Lyle McDonald, autore di “The Ketogenic Diet: A Complete Guide for the Dieter and Practitioner”, confuta l’idea che la caffeina possa interferire con la chetosi, affermando che questa teoria è in contraddizione con gli effetti noti della caffeina.

considerazioni

Se segui una dieta a basso contenuto di carboidrati e hai problemi a raggiungere la chetosi, eliminare del tutto la caffeina o ridurre la caffeina e quindi ricontrollare i livelli di chetoni ti aiuterebbe a determinare se la caffeina influisce sui livelli di glucosio nel sangue.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...