Informazioni nutrizionali sulla farina di semola

La farina di semola viene generalmente utilizzata per fare la pasta, ma puoi anche usarla per fare pane e crosta di pizza. Questo tipo di farina è prodotta con grano duro macinato ed è generalmente di colore più giallo rispetto alla farina per tutti gli usi. Poiché la farina di semola è prodotta con grano, dovresti evitarla se soffri di celiachia, intolleranza al glutine o allergie al grano.

La farina di semola viene utilizzata per produrre pasta, pizza e pane. Credito: marekuliasz / iStock / Getty Images

Calorie e grassi

Una porzione da 0,25 tazze di farina di semola contiene 140 calorie. Queste calorie sono composte da circa l’80% di carboidrati, il 15% di proteine ​​e il 5% di grassi. La farina di semola ha pochi grassi, con solo 5 grammi per porzione. Una porzione di farina non contiene grassi saturi, colesterolo o grassi trans.

Proteina

La farina di semola è più ricca di proteine ​​rispetto alla farina bianca, con 5 grammi per porzione rispetto a 3,2 grammi. Le linee guida dietetiche per gli americani suggeriscono che le donne consumano 46 grammi di proteine ​​al giorno e gli uomini ne consumano 56 grammi. I 5 grammi di proteine ​​in ciascuna porzione di farina di semola forniscono circa il 10 percento di questa quantità per entrambi i gruppi.

Carboidrati e Fibre

La maggior parte delle calorie in ogni porzione di farina di semola proviene da carboidrati. Ogni porzione contiene 30 grammi di carboidrati, molti dei quali sono amido, un carboidrato complesso. La farina di semola contiene una piccola quantità di fibre, un altro carboidrato complesso. Ogni porzione contiene 1 grammo di fibra, che fornisce il 4 percento del valore giornaliero. La fibra aiuta la digestione e può aiutarti a evitare la costipazione. La farina di semola è povera di carboidrati semplici, zucchero con solo 1 grammo per porzione.

Leggi anche  Flatbread vs. Pane Integrale

Sodio

La farina di semola è povera di sodio, con solo 1 grammo per porzione. Ciò fornisce meno dell’1 percento della dose giornaliera massima raccomandata, che è di 2.300 milligrammi per gli individui sani e 1.500 per quelli con malattie cardiache o renali. Le linee guida dietetiche per gli americani suggeriscono anche che gli adulti oltre i 50 anni e gli afro-americani consumano meno di 1.500 milligrammi al giorno.

Ferro

Una porzione di farina di semola fornisce l’8 percento del valore giornaliero di ferro. Il ferro è essenziale perché ti aiuta a formare l’emoglobina, che trasporta ossigeno alle tue cellule. La carenza di ferro può causare affaticamento e un sistema immunitario debole. Le fonti di ferro non di carne, come la farina di semola, non sono facilmente assorbite come le fonti di ferro di carne. Puoi aumentare l’assorbimento del ferro nella farina di semola consumandolo con vitamina C o una fonte di carne di ferro come una salsa rossa a base di carne macinata magra o pizza con peperoni.

Vuoi invecchiare bene? Migliora l’equilibrio con questa sequenza di...

Migliore mobilità del piede significa un migliore equilibrio e stabilità, che possono aiutare a...

Non mi aspettavo che la prima scarpa da corsa...

Visita PageHttps: //www.awin1.comlulUlemon's Blissfeel Le scarpe sono diventate facilmente il mio nuovo paio di...

Come fare il ponte Kas Glute per la forza...

Sebbene questa mossa richieda alcune attrezzature, il Kas Glute Bridge è un eccellente esercizio...

Queste 10 pose yoga si sentono benissimo dopo essersi...

La posa del cammello è un ottimo modo per usare lo yoga per trovare...

Quanto è brutto mangiare cereali per colazione ogni giorno?

I cereali possono fare una colazione sana se sei esigente sulla scatola che acquisti.Image...

25 cene con lamiera ad alte proteine ​​che ti...

I pasti in padella sono ideali nei giorni feriali intensi quando gli extra-curriculari sono...