Indennità giornaliera raccomandata di vitamine per i bambini

Assumere la giusta quantità di vitamine su base giornaliera aiuta i bambini a crescere e svilupparsi normalmente, sia fisicamente che cognitivamente. Una recensione del 2009 in “Cliniche pediatriche del Nord America” ​​suggerisce che la carenza vitaminica più comune tra i bambini sani è la vitamina D. Sebbene molti bambini soddisfino le loro esigenze nutrizionali quotidiane mangiando una dieta sana, talvolta è necessario un supplemento vitaminico per prevenire carenze.

Bere latte per bambini Credito: iodrakon / iStock / Getty Images

sfondo

Bambini che pranzano.Credito: Catherine Yeulet / iStock / Getty Images

La quantità di ogni sostanza nutritiva essenziale che il bambino richiede ogni giorno si basa sull’età. Le indennità dietetiche raccomandate, o RDA, esistono come linee guida per aiutare ogni bambino a soddisfare le esigenze nutrizionali individuali e si stima che soddisfino le esigenze della maggioranza – dal 97 al 98% – dei bambini in ogni categoria di età. Se non sono disponibili prove scientifiche sufficienti per stabilire una RDA, è disponibile un’assunzione adeguata o AI, secondo l’Istituto di medicina.

Vitamine Essenziali

Le verdure sono ricche di vitamine essenziali.Credit: Creatas Images / Creatas / Getty Images

Le vitamine essenziali – quelle di cui il tuo bambino ha bisogno su base giornaliera – includono le vitamine A, C, D, E e K, la colina e le vitamine del gruppo B, tra cui tiamina o B-1, riboflavina o B-2, niacina o B-3, acido pantotenico o B-5, vitamina B-6, biotina o B-7, vitamina B-12 e acido folico. Secondo l’Istituto di medicina, le RDA sono in atto per tutte queste vitamine tranne la vitamina K, l’acido pantotenico, la biotina e la colina, ma esistono assunzioni adeguate per queste vitamine essenziali.

Leggi anche  Alta percentuale di proteine ​​nelle urine nei bambini

RDA vitaminici

Famiglia che mangia insieme Credito: Goodshoot / Goodshoot / Getty Images

Le RDA per i bambini da 1 a 13 anni sono da 300 a 600 microgrammi di vitamina A, da 15 a 45 milligrammi di vitamina C, 15 microgrammi di vitamina D, da 6 a 11 milligrammi di vitamina E, da 0,5 a 0,9 milligrammi di tiamina, da 0,5 a 0,9 milligrammi di riboflavina, da 6 a 12 milligrammi di niacina, da 0,5 a 1 milligrammo di vitamina B-6, da 150 a 300 microgrammi di acido folico e da 0,9 a 1,8 microgrammi di vitamina B-12, secondo l’Istituto di medicina. In generale, i bambini più grandi hanno bisogno di più di ogni vitamina essenziale rispetto ai bambini più piccoli.

Prese adeguate

I bambini più grandi hanno bisogno di più vitamine. Credito: Jupiterimages / Photos.com / Getty Images

Sebbene gli RDA non siano stati stabiliti per la vitamina K, l’acido pantotenico, la biotina e la colina, sono ancora vitamine essenziali. Esistono prese adeguate per loro invece di RDA. L’Istituto di medicina riferisce che i bambini di età compresa tra 1 e 13 anni richiedono da 30 a 60 microgrammi di vitamina K, da 2 a 4 milligrammi di acido pantotenico, da 8 a 20 microgrammi di biotina e da 200 a 375 milligrammi di colina. I bambini più grandi hanno spesso bisogno di più di ogni vitamina rispetto ai bambini più piccoli.

Soddisfare le esigenze vitaminiche

Il latte è carente in molte diete. Credito: denphumi / iStock / Getty Images

Sebbene alcuni pediatri possano raccomandare integratori vitaminici, in particolare per i palati più esigenti, i bambini possono soddisfare il loro fabbisogno giornaliero di vitamine seguendo una dieta equilibrata, compresi latticini, carni magre, legumi, frutta, verdura, cereali integrali e grassi sani. Buone fonti di vitamina D – carenti in molte diete per bambini – includono latte, yogurt, tuorli d’uovo, pesce, succo d’arancia arricchito con vitamina D e cereali per la colazione arricchiti. Essere al sole aiuta il corpo di tuo figlio a produrre vitamina D.

Leggi anche  Il sucralosio è sicuro per i bambini?

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...