More

    Il succo di mela è buono per i diabetici?

    -

    Sia la mela che il succo di mela possono aiutare a ridurre il rischio di alcuni tipi di cancro, secondo un articolo pubblicato su “Planta Medica” nel 2008. Il succo di mela viene spesso fortificato per fornire oltre il 100 percento del valore giornaliero di vitamina C, anche se il succo non fortificato ha solo il 4 percento del DV. A causa del suo effetto sullo zucchero nel sangue, tuttavia, il succo di mela potrebbe non essere la scelta migliore per le persone con diabete.

    Un bicchiere di succo di mela fresco su un tavolo di legno.Credito immagine: HandmadePictures / iStock / Getty Images

    Contenuto di carboidrati

    Mantenere un apporto costante di carboidrati ad ogni pasto può aiutare i diabetici a gestire i livelli di zucchero nel sangue. I diabetici che contano i carboidrati spesso mirano a ottenere tra 45 e 65 grammi di carboidrati per pasto. Un bicchiere da 8 once di succo di mela in bottiglia contiene 28 grammi di carboidrati, che comprendono una buona porzione di carboidrati di un pasto.

    Indice glicemico

    L’indice glicemico stima la quantità di effetti che un determinato alimento avrà sui livelli di zucchero nel sangue. Gli alimenti che hanno un basso indice glicemico di 55 o meno non causano forti picchi di zucchero nel sangue, mentre quelli che hanno un punteggio elevato di 76 o superiore spesso hanno questo effetto, secondo un articolo pubblicato sul “Diabete clinico” nell’ottobre 2011. Il succo di mela ha un punteggio GI medio di 40, che lo metterebbe nella categoria IG basso, rendendolo un’opzione OK per i diabetici se bevuto con moderazione.

    Leggi anche  Ecco cosa mangia Kourtney Kardashian in un giorno

    Carico glicemico

    Un indicatore ancora migliore del potenziale effetto di un alimento sui livelli di glucosio nel sangue è il carico glicemico perché tiene conto sia della quantità di carboidrati in una porzione tipica sia dell’IG del cibo. Il carico glicemico del succo di mela cade nell’intervallo moderato a 12. Per avere un basso carico glicemico, un alimento deve avere un punteggio inferiore a 10. Ciò significa che è probabile che il succo di mela aumenti un po ‘i livelli di zucchero nel sangue quando ne bevi solo uno servire, ma probabilmente non farà aumentare improvvisamente i livelli.

    Un’alternativa migliore

    Anche se non è necessariamente male per i diabetici avere un bicchiere da 8 once di succo di mela di tanto in tanto, una mela e un bicchiere d’acqua sarebbero un’alternativa molto più salutare. La mela ha il doppio delle fibre rispetto al succo, con il 18 percento del valore giornaliero. Ha anche un IG inferiore, con un punteggio di 38 e un GL inferiore, con un punteggio di 6. A differenza del succo di frutta, che può aumentare la resistenza all’insulina a causa del suo stato liquido e un alto contenuto di zucchero, le mele possono avere l’effetto opposto, forse a causa del loro più alto contenuto di fibre e fitochimici, secondo gli autori di uno studio pubblicato su “Diabetes Care” nel 2008.