Il latte che perde è un segno precoce della gravidanza?

Sia che tu voglia concepire o che stia cercando di evitare la gravidanza, è comune esaminare te stesso per i segni della gravidanza precoce, in particolare se di recente hai perso un periodo. La gravidanza precoce provoca molti cambiamenti nel corpo di una donna e nel modo in cui funziona il suo corpo; alcuni di questi cambiamenti avvengono nel seno.

Lasso di tempo

L’establishment medico definisce la gravidanza come l’inizio del primo giorno del tuo ultimo ciclo mestruale, il che significa che sei incinta di due settimane prima ancora di concepire. Quando perdi un ciclo mestruale, in realtà sei incinta di quattro settimane. Per molte donne, un periodo mancato è il primo segno di gravidanza precoce, sebbene alcune donne manifestino segni e sintomi già entro pochi giorni dal concepimento, spiegano Heidi Murkoff e Sharon Mazel nel loro libro “Cosa aspettarsi quando ti aspetti “.

Cambiamenti al seno

Sia che notino cambiamenti al seno prima o dopo aver notato un periodo mancato, la maggior parte del seno delle donne cambia in modo significativo nei primi giorni e nelle settimane della gravidanza, spiega Murkoff e Mazel. All’aumentare dei livelli di ormoni della gravidanza, il seno inizia a ricevere più sangue, facendoli gonfiare e doloranti. Molte donne notano anche formicolio ai capezzoli e sensibilità extra. Il dolore può essere piuttosto intenso e scomodo.

Produzione di latte

Mentre il seno inizia a cambiare molto presto durante la gravidanza, non iniziano a produrre latte fino a dopo la nascita del bambino, spiega la dott.ssa Miriam Stoppard nel suo libro “Concezione, gravidanza e parto”. Se sei all’inizio della gravidanza, il tuo seno potrebbe perdere una piccola quantità di liquido chiaro, sebbene per la maggior parte delle donne questo non accada fino al secondo trimestre. Il fluido chiaro, chiamato colostro, è un precursore del latte e continuerai a farlo fino a diversi giorni dopo il parto.

Leggi anche  Quali sono le cause delle contrazioni premature in gravidanza?

Considerazioni sull’allattamento al seno

Se stai allattando un bambino durante la gravidanza con un altro bambino, potresti notare alcuni cambiamenti nel tuo seno. La perdita di latte, tuttavia, ha a che fare più con il fatto che stai allattando un bambino che con il fatto che sei incinta di un secondo. Le donne che non allattano non avvertono alcun grado di produzione di latte materno o perdite all’inizio della gravidanza.

avvertimento

Se il tuo seno perde una sostanza simile al latte e non hai partorito di recente, dovresti contattare il tuo medico, indipendentemente dal fatto che pensi di poter essere incinta. La sostanza può essere o meno il latte ed è importante che venga valutata la secrezione dal capezzolo per determinare di cosa si tratta e cosa lo sta causando, spiega il dottor Raymond Poliakin nel suo libro “Cosa non hai pensato di chiedere al tuo ostetrico”.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...