I migliori cibi e bevande per alleviare la costipazione

Quasi tutti hanno problemi con costipazione occasionale, e circa 63 milioni di persone in Nord America hanno persistenti problemi di costipazione, secondo un articolo dell ‘”American Journal of Gastroenterology” dell’aprile 2004. Esercizio fisico regolare e mangiare cibi e bevande giusti può aiutare ad alleviare la costipazione occasionale e promuovere movimenti intestinali regolari. Alcuni frutti, verdure e cibi integrali sono particolarmente utili. Tuttavia, i risultati non sono immediati e variano da persona a persona. Potresti passare le feci nel giro di poche ore o potrebbero volerci alcuni giorni prima che le tue viscere si muovano normalmente. In alcuni casi, i cambiamenti nella dieta potrebbero non essere sufficienti per alleviare la costipazione e potrebbe essere necessario un lassativo o altri farmaci.

Un assortimento di frutta e verdura. Credito: Fujio Nakahashi / immagini di amana / Getty Images

Frutta secca

La frutta secca aiuta ad alleviare la costipazione perché contiene molta fibra, specialmente nella pelle. Questa fibra aggiunge volume alle feci e trattiene l’acqua. La frutta secca contiene anche vari zuccheri che non sono completamente digeriti. Questi zuccheri aiutano ad attirare più acqua nelle feci. Questi effetti rendono i movimenti intestinali più morbidi e facili da superare e aiutano le feci a muoversi più rapidamente nell’intestino. I migliori frutti secchi per alleviare la costipazione includono albicocche, prugne e fichi. Le prugne sono particolarmente utili perché contengono un lassativo naturale. Uno studio pubblicato su “Farmacologia alimentare e terapia terapeutica” nell’aprile 2011 ha rilevato che mangiare prugne quotidiane era più efficace di un integratore di fibre chiamato psillio (Fiberall, Konsyl, Metamucil) per aumentare i movimenti settimanali dell’intestino nelle persone con costipazione in corso.

Cereali Interi E Fagioli

Mangiare cibi ricchi di fibre aiuta ad ammassare le feci ed è raccomandato dall’American Gastroenterological Association per il trattamento della costipazione. Se combinato con molta acqua e altri liquidi che la fibra assorbe, la massa aggiunta aiuta a spingere le feci attraverso le viscere più rapidamente e rende più facile il passaggio delle feci perché è più morbida. È importante aumentare lentamente l’assunzione di fibre per evitare gonfiore e crampi. La crusca di avena, grano, mais e riso è ricca di fibre. Anche l’orzo e la farina d’avena sono buone scelte. Lima, blu marino, rene e altri fagioli incorporati nella dieta possono anche aiutare ad alleviare la costipazione a causa del loro alto contenuto di fibre.

Leggi anche  Uscita urinaria normale per un adulto

Frutta E Verdura Fresche

Molti frutti e verdure contengono quantità elevate o moderate di fibre che possono aiutare ad alleviare la costipazione. I frutti ricchi di fibre includono bacche, mele, pere e guava. Le verdure particolarmente ricche di fibre comprendono bietole, broccoli, cavolfiori, piselli, carciofi e cavoletti di Bruxelles. È importante mangiare frutta e verdura con la buccia, poiché la pelle contiene la maggior parte delle fibre. Molti frutti hanno anche un alto contenuto di acqua e zucchero, il che può aiutare ad accelerare il passaggio delle feci attraverso le viscere. La maggior parte della frutta e verdura non contribuisce alla costipazione, anche se le banane e le patate potrebbero farlo.

Acqua e altri fluidi

I fluidi che possono aiutare ad alleviare la costipazione includono succo di pera e prugna. Tuttavia, è importante non bere troppo alla volta poiché questi succhi di frutta possono causare crampi. Un bicchiere piccolo, 4 o 5 once, una volta al giorno è un buon punto di partenza – o quanto consiglia il medico.

Bere acqua extra non allevia la costipazione nelle persone che non sono disidratate, ma rimanere ben idratati è importante per prevenire il peggioramento della costipazione. La raccomandazione standard di otto bicchieri d’acqua da 8 once al giorno è in genere sufficiente, a meno che il medico non le consigli di bere più o meno.

Avvertenze e precauzioni

Mentre la costipazione occasionale è scomoda, generalmente non è dannosa. Tuttavia, costipazione improvvisa o persistente potrebbe indicare un problema medico che richiede un trattamento. È importante consultare un medico se: – Soffre di stitichezza frequente. – Soffri di dolore da moderato a grave nell’addome con costipazione. – Notare un grande gonfiore nell’addome. – Inizia a vomitare a causa della costipazione. – Passa feci sanguinolente o nere. – Avere incidenti intestinali in cui le feci si perdono involontariamente. – Sviluppa la febbre con costipazione.

Leggi anche  Cause di bassi livelli di ossigeno nel sangue

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...