More

    Gola secca? Ecco cosa sta cercando di dirti il ​​tuo corpo

    -

    La disidratazione è un motivo comune per avere una gola secca e graffiante – e bere più acqua può aiutare a risolvere il problema. Credito di immagine: LaFlor/Istock/GettyImages

    In questo articolo

    • Disidratazione
    • Congestione
    • Dormire con la bocca aperta
    • Allergie
    • Reflusso acido
    • Farmaci
    • Tonsillite
    • Opzioni di trattamento
    • Quando vedere un dottore

    Una gola secca non è esattamente un’emergenza medica. Ma quella sensazione piegata e gessosa può sicuramente essere a disagio. E quando accade spesso, può diventare fastidioso.

    Annuncio

    La gola secca può sembrare distinta dalle gole del mal di gola, poiché è possibile avere secchezza senza sintomi come tosse o graffiaggio. Ma i due sintomi possono anche sovrapporsi. “La gola secca e il mal di gola spesso vanno insieme in molti processi patologici”, afferma Peter Ashman, MD, otolaringoiatra con associazioni ENT e allergie a New York.

    Video del giorno

    Detto questo, una gola secca non significa sempre che sei malato. In effetti, la principale causa di una gola secca spesso non ha nulla a che fare con l’infezione o la malattia. Ecco uno sguardo ai fattori spesso in gioco e cosa puoi fare per trovare sollievo.

    Annuncio

    Sei disidratato

    A corto di assunzione di liquidi è il colpevole più comune di una bocca secca o di una gola secca, afferma il dott. Ashman. Essere disidratati può ridurre la quantità di saliva prodotta in bocca, che può far sentire secco la gola o la bocca. Potresti anche sentirti molto assetato, avere urina di colore scuro o sentirti lento.

    Risolvi: avere più acqua reidraterà i tessuti della gola e darà al tuo corpo il fluido di cui ha bisogno per fare più saliva, quindi bevi.

    Non sei sicuro di quanta acqua bere ogni giorno? Gli uomini dovrebbero mirare a circa 15 tazze d’acqua al giorno e le donne dovrebbero mirare a 11, secondo le Accademie nazionali di scienze, ingegneria e medicina-ma tieni presente che puoi ottenere alcuni di quei liquidi da cibi ricchi di acqua.

    Hai una congestione nasale

    Un naso bloccato può darti una gola secca e dolorante, anche se non tossisci. “Respirare attraverso il naso umidifica l’aria che entra nel naso e nei polmoni”, spiega il dott. Ashman. “Se il tuo naso è soffocante, puoi respirare attraverso la bocca che può asciugare la gola.”

    Leggi anche  Cosa succede veramente al tuo corpo quando smetti di uscire

    Annuncio

    La congestione può essere causata da un’infezione fredda o un’altra (come l’influenza, un’infezione del seno o Covid-19) o da problemi relativi ai passaggi nasali come un setto deviato. Il trattamento giusto dipende dalla diagnosi individuale (e in caso di infezione virale, potrebbe essere necessario attendere).

    Risolto: Il trattamento della causa sottostante della congestione può richiedere del tempo. Nel frattempo, l’uso di uno spray nasale salino può aiutare a sbloccare il tuo nasale e rendere più facile respirare attraverso il naso invece della bocca, dice il dottor Ashman. Anche il sciacquone con una pentola neti può essere utile.

    Hai dormito con la bocca aperta

    Se la soffocamento ti costringe a respirare attraverso il naso mentre dormi, potresti svegliarti con una gola secca di notte o al mattino, dice il dottor Ashman. I disturbi del sonno sotto gestiti come l’apnea del sonno possono anche causare la respirazione della bocca mentre dormi, insieme a sintomi come un russare forte, sentirsi stanchi quando ti svegli o ti svegli con un mal di testa, per la clinica Mayo.

    Annuncio

    Risolto: La gestione di un umidificatore nella tua camera da letto può aggiungere umidità all’aria e aiutarti a evitare che i passaggi della gola si asciugano troppo, raccomanda il dott. Ashman. E se sospetti che l’apnea del sonno sia il colpevole, consulta il medico per una valutazione del sonno.

    Hai allergie

    Le allergie ambientali a cose come polline, polvere, muffa o ambomo sono noti per aver causato congestione nasale. Anche questo può costringerti a respirare attraverso la bocca e far asciugare la gola, dice il dottor Ashman.

    Annuncio

    Risolvi: Se ritieni che le tue allergie non siano ben controllate, parla con il tuo medico. Insieme puoi escogitare un piano di gestione delle allergie che riduce la tua congestione (forse con l’aiuto dei farmaci allergici OTC) e aiuta a tenere sotto controllo gli altri sintomi.

    Leggi anche  5 errori da evitare se vuoi invecchiare bene

    Hai reflusso acido

    Il reflusso di acido cronico o la GERD possono irritare la gola, il che può portare alla secchezza.

    Annuncio

    “La gola che viene esposta all’acido può provocare una significativa infiammazione del rivestimento della gola. Questa infiammazione può asciugarsi la gola e può anche provocare un bruciore di dolore”, afferma il dott. Ashman.

    Fix It: i trattamenti per GERD variano e possono includere aggiustamenti e farmaci per lo stile di vita. Potresti notare che il tuo reflusso peggiora di notte o dopo aver mangiato cibi piccanti o grassi o pasti pesanti. In tal caso, eleva la testa mentre dormi e cerca di evitare gli alimenti che innescano i sintomi, raccomanda il National Institute of Diabetes e le malattie digestive e renali (NIDDK). Ciò può limitare il reflusso e impedire alla gola di irritare.

    Hai iniziato un nuovo farmaco

    Molti farmaci possono ridurre la produzione di saliva, che possono lasciarti con una bocca secca e gessosa e gola. Secondo l’Università della California del sud Herman Ostrow School of Dentistry, alcuni dei colpevoli più comuni includono:

    Annuncio

    • Antidepressivi
    • Farmaci per emicrania
    • Farmaci per la pressione alta
    • Decongestionanti
    • Broncodilatatori
    • Rilassanti muscolari
    • Antidolorifici da oppiacei
    • Antibiotici
    • Inibitori della pompa protonica

    Fix it: ​If you suspect a prescription or over-the-counter med is making your mouth or throat dry, let your doctor know. Potrebbe essere possibile regolare la dose o passare a un altro farmaco con meno effetti collaterali.

    Hai tonsillite

    Le tonsille sono i linfonodi nella parte posteriore della gola e della bocca – e quando vengono infettati (da un virus o batteri) possono causare la gola dolorante, graffiante o infiammato, secondo la Mayo Clinic. Potresti anche notare che le tue tonsille sembrano rosse o gonfie – o, potresti avere la febbre, difficoltà a deglutire, al respiro errori, mal di testa o dolore al collo.

    Annuncio

    Risolvi: contatta il medico se sospetti di avere tonsillite. Se determinano l’infezione è batterica, possono prescrivere antibiotici. (Se è virale, dovrai aspettare che i tuoi sintomi si rilassino da soli, il che potrebbe richiedere da 7 a 10 giorni.)

    Leggi anche  Se hai avuto COVID-19, hai ancora bisogno del vaccino?

    Come sbarazzarsi della gola secca

    Quando una gola secca colpisce e hai bisogno di un sollievo immediato, ci sono alcuni rimedi che possono aiutare:

    • Acqua potabile: A volte questo è sufficiente per idratare i tessuti della gola, afferma il dott. Ashman.
    • Risciacquo in acqua salata: Se la gola è asciutta e irritata, prova a gargarismi con un risciacquo in acqua salata, che può ridurre l’infiammazione. “Prova a mescolare 1/4 a 1/2 cucchiaino di sale da tavola a 8 once di acqua”, raccomanda. Succhiare una losanga o caramelle dura può anche essere utile.
    • L’aggiunta di umidità all’aria: L’uso di un umidificatore per aggiungere più umidità all’aria interna può essere utile, soprattutto se la gola tende a asciugarsi di notte. Queste scelte sono tra le migliori del gruppo. Se preferisci evitare di acquistare un nuovo apparecchio, questi hack umidificanti fai -da -te possono aiutare.

    Annuncio

    Tieni presente, tuttavia, che fermare la secchezza della gola inizia con la scoperta della causa principale, dice il dott. Ashman. Se spesso finisci per disidratare, bere più acqua dovrebbe fare il trucco, per esempio. Se sembra che la tua gola secca sia legata alla congestione dal freddo, prendi le misure per ridurre l’esposizione ai germi. Pensi che una condizione come allergie, reflusso acido o apnea notturna potrebbe essere da incolpare? Guarda il tuo medico per discutere di come gestire il problema.

    Quando vedere un dottore

    Una gola secca senza altri sintomi è molto probabilmente dalla disidratazione e non è causa di preoccupazione. Ma dovresti contattare il tuo fornitore se stai vivendo una gola secca insieme a mal di gola, febbre, difficoltà a deglutire, sangue nella saliva, russare o mancanza di respiro, raccomanda il dott. Ashman. Questi potrebbero essere segni di infezione o malattia che richiedono un trattamento.

    Annuncio

    Annuncio