Farmaci che ti fanno ammalare quando bevi alcolici

Un certo numero di droghe può farti star male quando bevi alcolici. Alcuni sono dovuti a reazioni avverse al farmaco o ad un deliberato effetto farmacologico di un farmaco che produce alte concentrazioni di una sostanza chimica nociva, l’acetaldeide, per aiutare gli alcolisti a smettere di bere.

Antabuse

Secondo Mentalhealth.com, disulfiram – marchio Antabuse – produce sensibilità all’alcol che provoca una reazione molto spiacevole quando un paziente alcolizzato ingerisce piccole quantità di alcol. Disulfiram blocca il metabolismo dell’alcool nella fase dell’acetaldeide, che provoca rossore, mal di testa, difficoltà respiratorie, nausea, vomito, sudorazione, sete, palpitazioni, tachicardia, ipotensione, sincope, debolezza, vertigini, visione offuscata e confusione.

antibiotici

Secondo l’Istituto nazionale sull’abuso di alcol e l’alcolismo, in combinazione con il consumo di alcol, alcuni antibiotici possono causare nausea, vomito, mal di testa e possibilmente convulsioni. Questi antibiotici includono furazolidone, griseofulvin, metronidazole e la chinacrina antimalarica.

Benadryl

Secondo Mentalhealth.com, difenidramina o Benadryl – un antistaminico disponibile al banco per trattare i sintomi allergici e l’insonnia in presenza di alcool – possono intensificare la sedazione causata da Benadryl. La combinazione può causare vertigini e sedazione eccessive nelle persone anziane.

Farmaci antidiabetici

L’Istituto nazionale sull’abuso di alcol e l’alcolismo afferma che i farmaci ipoglicemizzanti orali come tolbutamide o Orinase abbassano i livelli di zucchero nel sangue in alcuni pazienti diabetici. Il consumo di alcol acuto si prolunga e il consumo di alcol cronico diminuisce, la disponibilità di tolbutamide. L’alcol interagisce anche con alcuni farmaci di questa classe per produrre sintomi di nausea e mal di testa.

warfarin

Warfarin – marchio Coumadin – impedisce la coagulazione del sangue. Secondo l’Istituto nazionale sull’abuso di alcol e l’alcolismo, il consumo acuto di alcol aumenta la disponibilità di warfarin, aumentando il rischio di emorragie potenzialmente letali. Il consumo cronico di alcol riduce la disponibilità di warfarin, diminuendo la protezione del paziente dai disturbi della coagulazione del sangue.

Leggi anche  Benefici del tè al crisantemo

tiramina

I Principi e la pratica della medicina di Davidson affermano che le persone che assumono antidepressivi appartenenti alla classe degli inibitori delle monoaminossidasi dovrebbero evitare cibi ricchi di tiramina – una sostanza chimica presente nel formaggio, alcune birre e il chianti – perché questa combinazione può provocare una crisi ipertensiva. Un drink può causare questa interazione.

Farmaci antipsicotici

Secondo il National Institute on Alcohol Abuse and Alcoholism, i farmaci antipsicotici come la clorpromazina – marchio Thorazine – riducono i sintomi come deliri e allucinazioni. Il consumo acuto di alcol aumenta l’effetto sedativo di questi farmaci, con conseguente compromissione della coordinazione e difficoltà respiratorie potenzialmente fatali.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...