Diversi tipi di posizioni di boxe

La tua posizione di boxe sul ring è molto più di come stai. La tua posizione stabilizza il tuo corpo e quella stabilità ti consente di generare forza per le tue mosse. Esistono due posizioni generali di boxe: ortodossa e mancino, che vengono scelte in base alla mano destra o alla mano sinistra.

Gli allenamenti cardio possono far crescere i capelli? Credit: shevtsovy / iStock / GettyImages

Indipendentemente dalla posizione che segui, ci sono alcune tecniche da seguire per la posizione più forte possibile:

  • Mantenere l’equilibrio squadrando le spalle tra i contorni dei piedi.
  • Per la mobilità, sollevare leggermente il tallone o la gamba posteriore e piegare le ginocchia.
  • Coinvolgi il tuo nucleo per consentire di generare forza, ma mantieni le spalle rilassate per rimuovere la tensione dal corpo.

Leggi di più: Puoi cambiare le posizioni di boxe sul ring?

Posizione ortodossa

La posizione ortodossa viene utilizzata dai pugili destrimani e, pertanto, è la posizione più comune utilizzata nello sport. All’interno della posizione ortodossa, ci sono due posizioni aggiuntive.

Posizione verticale

Adotta una posizione ortodossa stando con le gambe divaricate alla larghezza delle spalle e il piede destro a circa mezzo passo indietro rispetto al piede sinistro. Punta entrambi i piedi leggermente verso l’interno e solleva il tallone posteriore di circa 3 pollici.

Posiziona il pugno sinistro all’altezza degli occhi di circa 6 pollici davanti al viso. Metti il ​​pugno destro vicino al mento, tirando il gomito verso la cassa toracica. Abbassa il mento verso il petto per evitare pugni alla mascella.

Leggi di più: Come dire quale posizione di boxe fa al caso tuo

Leggi anche  Confronto tra guantoni da boxe e guanti tipo MMA

Mantieni il viso protetto per evitare un pugno alla mascella. Credito: Wavebreakmedia / iStock / GettyImages

Posizione accovacciata

Invece di stare in piedi, puoi accovacciarti o accovacciarti durante una partita di boxe. Il tuo corpo è posizionato in modo simile, ma le ginocchia sono piegate parzialmente o totalmente. Quando sei in posizione accovacciata, piegati leggermente in avanti e tieni i piedi vicini per rimanere in equilibrio.

Posizione di Southpaw

I combattenti mancini in genere adottano la posizione del mancino. È essenzialmente l’immagine speculare della posizione ortodossa di boxe; metti il ​​piede destro in avanti e posizioni la mano sinistra dietro la mano destra. Sebbene questa posizione sia considerata meno efficace, può respingere i concorrenti che combattono esclusivamente nella posizione ortodossa perché i pugni provengono da direzioni inaspettate. Tuttavia, rende il combattente mancino vulnerabile alla mano destra del pugile ortodosso.

I 17 migliori esercizi da fare invece di push-up

Gli esercizi della parte superiore del corpo e del core-come assi e presse toraciche-sono...

Il 5 miglior yoga si pone per il reflusso...

Alcune pose yoga - come la posa del triangolo girevole o la svolta spinale...

27 deliziose ricette di formaggio ricche di proteine

Le ricette con formaggio sono spesso ricche di proteine ​​e calcio. Credito di immagini:...

214 Statistiche del cancro alla prostata che dovresti sapere

I tassi di cancro alla prostata sono più alti tra i neri assegnati al...

8 alimenti che ti fanno sudare, secondo un dietista

Anche il caffè ghiacciato è considerato un alimento che induce il sudore. Credito di...

Qual è la differenza tra un attacco d’ansia e...

Respirare profondamente può aiutarti a gestire i sintomi di un attacco di panico in...