Diversi tipi di cecità

Essere ciechi generalmente si riferisce a una completa mancanza di visione funzionale. Tuttavia, la cecità comporta diversi livelli di capacità visiva, a volte in condizioni variabili. La visione è il risultato di raggi di luce che colpiscono la parte posteriore dell’occhio, o retina, e quindi il nervo ottico che trasmette segnali elettrici al cervello. La cecità si verifica quando una quantità inadeguata di luce colpisce la retina o le informazioni non sono state consegnate correttamente al cervello.

Cecità completa

La cecità completa è caratterizzata da una perdita completa e totale della vista. Merck Manuals riporta che la cecità legale è definita come migliore o peggiore di un’acuità visiva del 20/200 sotto gli occhi di tutti. Avere un’acuità visiva di 20/200 significa che una persona con visione normale può vedere un oggetto a 200 piedi e una persona con disabilità visiva può vedere a una distanza non superiore a 20 piedi. Diverse malattie diverse possono causare la cecità completa; alcuni si sviluppano più avanti nella vita e alcuni sono presenti alla nascita. La principale causa di cecità negli Stati Uniti è il diabete, secondo il National Eye Institute. Il diabete provoca retinopatia diabetica, che provoca la distruzione della retina. Altre cause di cecità completa includono la degenerazione maculare legata all’età, che il National Eye Institute chiama la causa più comune di cecità negli adulti di età pari o superiore a 60 anni; cataratta, che impedisce alla luce di colpire la retina a causa di macchie opache su una lente; e il glaucoma, che causa la cecità a causa di danni al nervo ottico.

Daltonismo

Le persone che hanno il daltonismo, chiamato anche discromatopsia, non sono in grado di distinguere determinati colori. Questo tipo di cecità colpisce più comunemente gli uomini che le donne. Merck Manuals riporta che la forma più comune di daltonismo è il daltonismo rosso-verde, che rende difficile distinguere alcune sfumature di rosso e verde. Il daltonismo è quasi sempre presente alla nascita ed è solitamente causato dalla presenza di un gene difettoso sul cromosoma X. Il motivo per cui più uomini sono colpiti dal daltonismo rispetto alle donne è che le donne hanno due cromosomi X; quindi, anche se sono “portatori” di un gene cattivo, il loro altro cromosoma X di solito ha un gene funzionale. Poiché gli uomini hanno un solo cromosoma X, la presenza di un gene cattivo è sufficiente per causare daltonismo. Le cellule della retina difettose provocano alcune forme di daltonismo; altre forme sono causate da difetti del nervo ottico.

Cecità notturna

La cecità notturna è compromissione della vista che si verifica di notte o quando la luce è fioca. Generalmente non provoca una completa mancanza di visione ma una visione significativamente compromessa. Le persone con cecità notturna spesso hanno difficoltà a guidare di notte o a vedere le stelle. Diversi fattori diversi causano la cecità notturna, secondo il Medical Center dell’Università del Maryland. Questi fattori includono cataratta, difetti alla nascita, carenza di vitamina A o una malattia della retina chiamata retinite pigmentosa.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...