Differenze nutrizionali tra cavolo e cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles assomigliano a una testa di cavolo in miniatura per una buona ragione: provengono dalla stessa famiglia di piante. Insieme ai cavoletti di Bruxelles e al cavolo, la crocifera o la brassica, la famiglia comprende broccoli, cavoli, cavolfiori, cavolo, rape, senape e cavolo cinese. Le verdure crocifere sono anche denominate verdure Cole. Le verdure crocifere sono ricche di composti contenenti zolfo chiamati glucosinolati, che rappresentano il loro sapore un po ‘amaro quando sono cotti. Sebbene siano collegati, ci sono alcune differenze nutrizionali tra cavoletti di Bruxelles e cavoli.

Cavoletti di Bruxelles freschi su un tagliere di legno. Credito: Karisssa / iStock / Getty Images

Cavoletti di Bruxelles

I cavoletti di Bruxelles hanno ricevuto il loro nome dalla capitale del Belgio, dove sono stati coltivati ​​per la prima volta. Sono una delle poche colture orticole originarie del nord Europa e furono portate negli Stati Uniti dai coloni francesi. I cavoletti di Bruxelles hanno una lunga stagione di crescita, dalla primavera all’autunno, e crescono meglio in un clima più fresco. Sebbene simili nel gusto al cavolo, i cavoletti di Bruxelles hanno una consistenza più densa e un sapore più mite. I cavoletti di Bruxelles consumati crudi sono molto amari, quindi vanno serviti scottati, al vapore o bolliti.

Nutrizione di cavoletti di Bruxelles

Una porzione di 1/2 tazza di cavoletti di Bruxelles cotti contiene 28 calorie. Non ci sono grassi o colesterolo in questa porzione e solo 16 mg di sodio. Una porzione contiene 6 g di carboidrati con 1 g di zucchero e 2 g di fibra alimentare. Una porzione da 1/2 tazza fornisce 2 g di proteine, insieme ad altri nutrienti benefici, tra cui 604 UI ​​di vitamina A, 47 microgrammi di acido folico, 48 mg di vitamina C, 109 microgrammi di vitamina K e 247 mg di potassio. Una porzione di cavoletti di Bruxelles ha anche una piccola quantità di magnesio, fosforo e calcio.

Leggi anche  Quali sono i benefici per la salute di mangiare i cavoletti di Bruxelles?

Cavolo

I cavoli sono stati un alimento base della dieta umana per molto tempo, essendo una delle più antiche verdure registrate. Ci sono circa 100 varietà di cavolo coltivate in tutto il mondo, ma le più popolari negli Stati Uniti sono verza, cavolo verde e rosso. La testa del cavolo differisce per varietà; può essere arrotondato, appiattito o appuntito. Insieme ai cavoletti di Bruxelles, il cavolo fa meglio in un clima più fresco, ma sono pronti per essere raccolti prima – da 50 a 60 giorni, invece di 85 a 110 giorni per i cavoletti di Bruxelles.

Nutrizione Di Cavolo

Ci sono 17 calorie in una porzione di 1/2 tazza di cavolo cotto, circa la metà della stessa porzione di cavoletti di Bruxelles. Una porzione di cavolo non ha grassi o colesterolo e fornisce solo 6 mg di sodio. Una porzione di 1/2 tazza di cavolo cotto contiene 4 g di carboidrati con 2 g di zucchero e 1 g di fibra alimentare, insieme a 1 g di proteine. Il cavolo ha anche una quantità inferiore di altri nutrienti rispetto ai cavoletti di Bruxelles con 28 mg di vitamina C, 3 UI di vitamina A, 60 UI di vitamina K e 22 microgrammi di acido folico in 1/2 tazza. Una porzione di cavolo cotto ha più calcio con 36 mg, ma meno magnesio, fosforo e potassio rispetto ai cavoletti di Bruxelles.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...