Come ridurre il gonfiore del corpo

Il gonfiore in diverse aree del corpo – generalmente dall’accumulo di liquidi nei tessuti – è frequentemente visibile alle estremità. Le gravi condizioni mediche di base – tra cui malattie del fegato, insufficienza cardiaca congestizia o insufficienza venosa – aumentano il rischio di edema o gonfiore, per i quali è necessario un intervento medico per il trattamento. Il leggero gonfiore si verifica anche dall’uso di determinati farmaci e abitudini di vita. Puoi prendere provvedimenti a casa per ridurre il gonfiore, ma se si verifica gonfiore cronico, consultare il proprio medico per una valutazione per determinare la causa sottostante.

Elevare gli arti in modo intermittente per ridurre il gonfiore delle estremità. Credito: fotodisco / fotodisco / Getty Images

Passo 1

Elevare la parte del corpo gonfio sopra il livello del cuore fino a quattro volte al giorno. Appoggia le braccia, i piedi o le gambe con i cuscini mentre sei a riposo per indurre il fluido accumulato a circolare invece della piscina nell’area interessata.

Passo 2

Indossa calze a compressione se hai gonfiore agli arti inferiori o maniche a compressione per braccia gonfie. Un tubo speciale, disponibile presso la farmacia locale, può esercitare pressione sulle aree gonfie in modo che non si accumuli altro liquido nei tessuti.

Passaggio 3

Monitorare l’assunzione di liquidi per evitare un consumo e una ritenzione eccessivi. Bere acqua regolarmente per stimolare la produzione di liquidi, ma evitare di bere troppo se si assumono farmaci diuretici. Consultare il proprio medico per le raccomandazioni sull’assunzione di liquidi per aiutare a ridurre il gonfiore associato a una causa medica sottostante.

Passaggio 4

Mangia meno sale. Un eccesso di sodio nella dieta aumenta il rischio di gonfiore. Limitare l’assunzione giornaliera di sodio e sale a 2000 milligrammi o meno, a meno che il medico non abbia diversamente indicato. In caso di malattie cardiache come causa medica alla base del gonfiore, potrebbe essere necessario limitare l’assunzione giornaliera di sodio a 1.500 milligrammi o meno. Leggi le etichette nutrizionali per sodio per porzione ed evita l’uso di sale da cucina.

Leggi anche  Alimenti da evitare per il grasso viscerale

Passaggio 5

Fai una passeggiata, fai un esercizio leggero o muoviti. L’uso dei muscoli intorno alla parte gonfia del corpo può spingere il cuore a far circolare il liquido in eccesso. Evita l’esercizio fisico intenso e consulta il tuo medico per raccomandazioni basate sulla specifica area del corpo colpita dal gonfiore.

Passaggio 6

Evitare indumenti stretti, incrociando le gambe o in piedi per lunghi periodi. Se hai gonfiore del corpo, questi fattori possono peggiorare la ritenzione idrica.

Suggerimenti

Un peso eccessivo può aumentare il rischio di gonfiore del corpo. Consultare il proprio medico per consigli sulla perdita di peso in base alle proprie esigenze di salute. Una leggera pressione o un massaggio sulla zona interessata possono aiutare a spostare il liquido in eccesso.

avvertimento

Evitare sbalzi di temperatura estremi che possono peggiorare il gonfiore.

Come eseguire il ricciolo nordico inverso per la massima...

Il ricciolo nordico inverso prende di mira tutti i muscoli quad, impedisce lesioni e...

Malattia gengivale: tipi, cause, sintomi e trattamenti

La malattia gengivale può essere diagnosticata solo da un dentista. Credito di immagini: KOH...

Come fare la sfida di fitness “porta Sally” e...

Puoi fare la sfida "Bring Sally Up" come riscaldamento o come suo allenamento e...

6 insidie ​​estive che possono mettere a repentaglio la...

La tariffa del barbecue va bene con moderazione, ma bilanciarla con scelte alimentari sane...

Vuoi iniziare la terapia ormonale a base di estrogeni?...

Se sei interessato alla terapia di affermazione del genere basata su estrogeni, puoi facilmente...

Quanto è grave bere un vecchio caffè?

Se ti stai chiedendo se il tuo caffè andrà male o meno, dipende da...