Come insegnare ai confini con i bambini con attività

I confini, sia fisici che sociali, sono una parte importante della crescita dei bambini che sono rispettosi e che hanno autocontrollo, affermano Henry Cloud e John Sims Townsend, autori di “Confini con i bambini: quando dire sì, quando dire no, aiutare i tuoi figli ad avere il controllo della loro vita “. Stabilire confini chiari con i tuoi figli aiuterà a rafforzare la loro autostima e insegnerà loro la differenza tra comportamento appropriato e comportamento inappropriato. L’uso di diverse attività per insegnare ai tuoi figli quali sono i loro confini aiuterà a motivarli a seguire le regole.

L’utilizzo di attività divertenti può aiutare a insegnare ai tuoi figli quali sono i loro confini e come seguire le regole.Credit: Jack Hollingsworth / Photodisc / Getty Images

Passo 1

Insegna ai tuoi figli quali sono i confini, incluso un tocco fisico inappropriato e accettabile. Ad esempio, spiega che mentre va bene dare baci e abbracci ai tuoi parenti stretti, può essere inappropriato fare lo stesso con i non familiari. Invece, una stretta di mano o un abbraccio veloce è più appropriato in questa situazione. Incoraggia i tuoi figli a fare a turno dicendoti quali credono possano essere dei buoni confini. Scrivi le tue aspettative su un grande foglio di carta e appendilo da qualche parte nella tua casa in modo che ai tuoi figli venga regolarmente ricordato cosa ci si aspetta da loro. Rivedi i confini se necessario se noti che vengono violati più frequentemente.

Passo 2

Dimostra ai tuoi figli come risolvere i loro problemi da soli. Risolvere i problemi dei tuoi figli ogni volta che sperimentano qualcosa di spiacevole invierà il messaggio che non ci sono limiti per assumersi la responsabilità personale, ad esempio Cloud e Townsend. Gioca con i tuoi figli per insegnare loro a discutere dei loro problemi e giungere a una conclusione insieme piuttosto che venire sempre da mamma e papà. Ad esempio, la prossima volta che i tuoi figli hanno una discussione sui confini a casa, non intervenire per risolverli. Lavora invece con loro per discutere del problema e trovare una soluzione. Usa questo tempo per parlare dei confini all’interno della famiglia. I fratelli devono rispettare la privacy e gli effetti personali degli altri, quindi è importante insegnare ai tuoi figli a bussare prima di entrare nelle stanze degli altri e di non prendere qualcosa che appartiene a un altro membro della famiglia senza prima chiedere.

Leggi anche  Giochi da giocare fuori con un bambino di 2 anni

Passaggio 3

Leggi libri sui confini con i tuoi figli, come “Una guida eccezionale al tocco per bambini: insegnare ai bambini i confini sociali e fisici” di Hunter Manasco. Consenti ai tuoi figli di porre domande in tutto il libro per incoraggiarli ad ampliare la loro comprensione di cosa significhi seguire le regole mentre ascoltano storie su altri bambini che lo fanno. Incoraggia i tuoi figli a scrivere le loro storie che mostrano cosa succede quando i bambini non hanno confini. Leggili ad alta voce insieme. I genitori potrebbero trovare utile anche il libro “Boundaries with Kids” del Dr. Henry Cloud e del Dr. John Townsend.

Passaggio 4

Dai al tuo bambino un’attenzione assoluta. Trascorri il tempo regolarmente programmato da solo con ciascuno dei tuoi figli, consiglia Anne Katherine, autrice di “Boundaries: Where You End and I Begin”, perché fa sapere ai tuoi figli che sei un posto sicuro dove andare quando hanno difficoltà nella loro vita . Sapere che esiste un adulto sicuro con cui parlare stabilisce limiti importanti legati a relazioni tra pari e adulti sane tra i tuoi figli e gli altri. Fai una passeggiata, vai al museo o semplicemente siediti e parla per definire questi confini.

Passaggio 5

Crea un momento per avere riunioni di famiglia. Dai a ogni bambino la possibilità di esprimere i suoi successi, fallimenti, domande e preoccupazioni, raccomanda Katharine. I bambini che hanno la sensazione di avere una voce hanno maggiori probabilità di seguire le tue regole e aderire ai tuoi confini. Mostra ai tuoi figli che le loro opinioni sono importanti considerando attentamente la loro prospettiva e spiegando perché prendi le tue decisioni finali riguardo ai loro confini.

Leggi anche  Strategie utilizzate per reindirizzare il comportamento dei bambini

Le cose che ti serviranno

  • Carta

  • marcatore

Suggerimenti

Sii disposto a cambiare i tuoi confini mentre i tuoi figli crescono e mentre i loro bisogni cambiano e si evolvono. I confini di successo sono quelli che si concentrano sui bisogni individuali dei tuoi figli, quindi sentiti libero di stabilire confini diversi per ciascuno dei tuoi figli.

avvertimento

Non usare la forza fisica, il ritiro dell’amore o gli insulti verbali per cercare di convincere i tuoi figli ad aderire ai tuoi confini perché è improbabile che questi metodi motivino i tuoi figli a seguire le regole.

I 17 migliori esercizi da fare invece di push-up

Gli esercizi della parte superiore del corpo e del core-come assi e presse toraciche-sono...

Il 5 miglior yoga si pone per il reflusso...

Alcune pose yoga - come la posa del triangolo girevole o la svolta spinale...

27 deliziose ricette di formaggio ricche di proteine

Le ricette con formaggio sono spesso ricche di proteine ​​e calcio. Credito di immagini:...

214 Statistiche del cancro alla prostata che dovresti sapere

I tassi di cancro alla prostata sono più alti tra i neri assegnati al...

8 alimenti che ti fanno sudare, secondo un dietista

Anche il caffè ghiacciato è considerato un alimento che induce il sudore. Credito di...

Qual è la differenza tra un attacco d’ansia e...

Respirare profondamente può aiutarti a gestire i sintomi di un attacco di panico in...